diredonna network
logo
Stai leggendo: 10 cose che agli uomini non interessano durante il sesso orale

Chi sono gli uomini che amano le donne transgender

Spermicida: sono anticoncezionali sicuri? Cosa sono e come funzionano

Quando Sophie Fontanel scelse la castità: perché sempre più donne praticano l'astinenza

Posso contrarre l'HIV praticando sesso orale? Come evitarlo?

Clitorissima: "Vi presento 'la' clitoride. Perché dobbiamo parlarne alle bambine"

4 cose che non sai sull'imene (compresi i miti da sfatare)

Tease and Denial, pratica sessuale eccitante o tortura?

Si può tradire senza sesso?

Cosa pensa Rihanna del giorno in cui ha perso la verginità

C'è chi ama praticare il trampling sessuale e chi... il soft trampling

10 cose che agli uomini non interessano durante il sesso orale

Il sesso orale ha dei canoni, ma non dobbiamo fissarci su delle piccolezze che non c'entrano nulla col successo dell'atto. Ecco un decalogo per orientarsi meglio.
Sesso orale
Fonte: PIxabay

Il sesso orale è qualcosa che a moltissimi uomini piace. Quelli a cui non piace… beh, forse mentono. In un celebre monologo, nel film “The Wedding Party”, Lizzy Caplan spiegava quali fossero i canoni di questa pratica e come svolgerla al meglio, in modo che l’uomo che la “riceve” riesca a impazzire sempre in maniera differente. Però quella era fiction. Nella realtà, Cosmopolitan ha pensato di compilare un decalogo delle cose che non contano per un uomo durante il sesso orale e noi ne abbiamo dato una traduzione di massima. Non si tratta solo di quando noi lo pratichiamo a un uomo, ma anche di quando un uomo lo fa a noi. Per cui troverete consigli per ambosessi.

Non importa se indossi dei vestiti

Sesso orale
Fonte: PIxabay

Sicuramente la nudità è sempre apprezzata quando ci si sta adoperando in un’esperienza di tipo sessuale. Ma è anche apprezzata in una situazione in cui il sesso non c’entra – eh sì, il corpo delle donne ha molte parti belle. Per cui se ci si vuole spogliare per avere una conversazione che verterà su dove sta andando la vostra relazione, a lui piacerà un sacco (avete visto? ecco come indorargli la pillola). Ma, parlando strettamente di sesso orale, la nudità no, non è necessaria. Viene paragonata alla mancia quando invece hai scelto il takeaway.

Non importa neppure se indossate l’apparecchio ortodontico

Non siamo sicuramente in una scena di “40 anni vergine”, quella in cui il protagonista ha un flashback della sua prima volta col sesso orale con una ragazza che indossava l’apparecchio ortodontico. Nella scena si intuisce che lei gli morde il pene facendogli malissimo. Niente paura cari maschietti: a parte il fatto che i denti non servono tantissimo durante il sesso orale, ma comunque non vi impiglierete certo nel suo apparecchio, che è probabilmente la vostra grande paura.

Cosa fare con i peli pubici

Sesso orale
Fonte: PIxabay

Difficilmente troverete un uomo che se li taglia per farci un favore, a meno che non siate il personaggio di Jason Biggs in “American Pie – Il matrimonio”. Certo, c’è comunque una soglia di rispetto, soprattutto per se stesse: mantenere il pelo pubico ordinato è anche una questione di pulizia che depone decisamente a nostro favore. Però non c’è bisogno di una ceretta precisa al millimetro, a meno che non siamo noi a volerla.

 

Non importa se lui ci mette troppo a raggiungere l’orgasmo

Sesso orale
Fonte: PIxabay

Naturalmente gli uomini sono molto pazienti in questo caso e lo stesso dobbiamo fare noi. Come dicevamo: si vince sempre in questo gioco.

Neanche se ci mettiamo una vita a raggiungere l’orgasmo

Il sesso è un gioco in cui si vince sempre, non c’entra quanto tempo ci si impiega. Dobbiamo ricordare sempre che per loro non è facile come lo è per noi. Per raggiungere l’orgasmo non abbiamo bisogno solo di qualcuno che abbia una buona tecnica, ma anche di determinate condizioni mentali che ci permettano l’eccitazione ottimale già in partenza. E nel prosieguo non cambiano i bisogni.

Neppure se l’orgasmo non accade

L’importante, a letto, è sempre sospendere il giudizio. È un principio di azione e reazione: non giudichiamo e non saremo giudicate. Certo, piace a tutti raggiungere l’orgasmo, ma a volte semplicemente non accade. E questo non significa che dobbiamo metterci lì come crocerossine a consolarlo, ma solo prendere coscienza del fatto che non tutte le ciambelle riescano col buco.

Non importa se si è un po’ secche

Sesso orale
Fonte: PIxabay

La secchezza vaginale non è davvero un problema. In commercio esistono dei lubrificanti per tutti i gusti e tutte le tasche.

Non importa se non si vuole andare a fondo

Alcuni ragazzi si eccitano con le cosiddette “gole profonde”, ma ad alcune di noi non piace o, semplicemente, non ne siamo capaci. Ma niente paura: non è indispensabile per raggiungere l’orgasmo.

Non importa cosa fate con lo sperma

Sesso orale
Fonte: PIxabay

Ogni donna ha una scelta, anche se, in tempi di malattie sessualmente trasmissibili diffuse, la scelta giusta appare essere solo una. Bisogna stare attente a questo genere di situazioni. No, a lui non importerà se ci liberiamo dello sperma. Anzi, per essere precise sarebbe bene prendere precauzioni (con il preservativo) anche per il sesso orale. Non storcete il naso. La nostra salute è più importante di qualunque altra istanza.

Non importa se le nostre gambe sono troppo strette attorno al suo collo

A meno che non siamo affermate body builder e perdiamo il controllo, non lo strangoleremo certo in questo modo. Non siamo mica un personaggio di Mortal Kombat.