diredonna network
logo
Stai leggendo: 100 Orgasmi Per Tutta La Vita: La Rara Patologia di un Trentenne

100 Orgasmi Per Tutta La Vita: La Rara Patologia di un Trentenne

Ancora 100 orgasmi, prima di dire addio ai rapporti sessuali. Per sempre. La rara malattia di un trentenne che si racconta online.
(foto: Web)
(foto: Web)

È il primo caso al mondo.
Un uomo di 34 anni, americano, ha scoperto dopo diverse visite mediche che gli restano solo 100 orgasmi a disposizione prima di perdere completamente la capacità di avere rapporti sessuali.
Con l’acronimo di RLS, l’uomo ha raccontato in una lettera indirizzata al sito BroBible che questa malattia che gli è stata diagnosticata si chiama “fibrosi idiopatica dei corpi cavernosi”.

Questo significa che ogni volta che eiacula si forma uno strato di tessuto cicatriziale e l’accumulo di tale tessuto finirà con impedirgli di mantenere l’erezione.

“In sostanza, c’è un serbatoio nel vostro pene che si riempie di sangue quando si ha un’erezione. Nel mio caso, ogni volta che ne ho una, una reazione autoimmune provoca un accumulo di tessuto cicatriziale nel serbatoio”.

(foto: Web)
(foto: Web)

A lui mancano solo 100 orgasmi prima di dire addio completamente al sesso.

Con questa lettera diffusa online in tutto il mondo RLS vorrebbe cercare qualcuno che capisca la sua situazione.
Perdere la possibilità di provare piacere durante l’amore è davvero qualcosa di disumano.