diredonna network
logo
Stai leggendo: 11 cose che succedono al nostro corpo mentre facciamo sesso

3 falsi miti sull'orgasmo nei 50 video più visti su Pornhub

Spermicida: sono anticoncezionali sicuri? Cosa sono e come funzionano

"Perché ho scelto di continuare a fare sesso per lavoro durante la gravidanza"

"Sono ancora vergine e non riesco a fare l’amore"

Il sesso secondo Cameron Diaz: "L'importante è farne tanto"

Tease and Denial, pratica sessuale eccitante o tortura?

C'è chi ama praticare il trampling sessuale e chi... il soft trampling

Il sesso secondo il tuo segno zodiacale: scopri la tua posizione

"Lo amo ma non riesco ad arrivare all'orgasmo"

Storia del perizoma, come nacque per l'uomo e divenne capo femminile

11 cose che succedono al nostro corpo mentre facciamo sesso

Tutto quello che c'è da sapere sul nostro corpo quando facciamo sesso: dagli ormoni che vengono prodotti a cosa accade alla minzione, fino al senso del tatto.
Facciamo sesso
Fonte: Pixabay

Il nostro corpo diventa letteralmente magico quando facciamo sesso. Sono infatti tantissime le trasformazioni che interessano organi, tessuti e pelle durante l’amore. Questo dipende in gran parte da ragioni ataviche – il sesso ha a che vedere con la riproduzione – ma è anche previsto l’amore in questa equazione.

Certe volte può diventare noioso, ma esistono modi infallibili per riaccendere la passione. Eccone uno che potete seguire:

L’amore è chimica, lo sappiamo bene, e il sesso è una componente fondamentale di esso. Spesso funziona anche viceversa, ma questa è un’altra storia. Ecco invece che cosa accade al nostro corpo quando abbiamo un rapporto sessuale.

1. Il seno si ingrandisce

Facciamo sesso
Fonte: Pixabay

Non si tratta di un miracolo: è solo l’effetto della circolazione sanguigna che incrementa la sua velocità. Ovviamente, tutto sparisce al termine del rapporto sessuale, per cui non ci si deve aspettare né che l’incremento resti invariato al mattino successivo, né che avendo tanti rapporti sessuali si possa raggiungere una tanto agognata terza coppa C. Anche la temperatura corporea si innalza naturalmente e le guance arrossiscono, ma non per l’imbarazzo.

2. Il clitoride scompare

Durante l’orgasmo, il clitoride può passare dal classico ingrandimento fino a quasi una scomparsa: è l’effetto del climax, il rimpicciolimento infatti avviene proprio un attimo prima, quando praticamente il clitoride può anche andare a farsi una dormita fino al prossimo rapporto.

3. La vagina esplode

Facciamo sesso
Fonte: Pixabay

La vagina può ingrossarsi del 60% durante il rapporto sessuale e questo può essere evidente quando si ha l’ovulazione. La spiegazione risiede infatti tutta nel fatto che il rapporto può essere ricreativo, ma il corpo umano ha comunque un istinto di perpetuazione della specie e quindi di procreazione, anche se usiamo i contraccettivi. In questo modo, la donna diventa più accogliente in vista di un concepimento.

4. Arrivano i fluidi

C’è almeno un fluido che attraversa i nostri organi sessuali quando facciamo sesso. Il primo serve a farci lubrificare e può sgorgare dalla nostra femminilità per una situazione, per qualcuno che ci piace oppure per i preliminari. Il secondo è un vero e proprio fluido eiaculatorio, esattamente come quello degli uomini.

5. Ormoni a go-go

Facciamo sesso
Fonte: Pixabay

Di quelli che fanno stare bene. O che son funzionali al rapporto stesso. Durante l’amore, gli ormoni che scorrono attraverso il nostro corpo sono soprattutto adrenalina, ossitocina, ma anche dopamina. L’ossitocina in particolare contribuisce a creare un legame con il proprio partner, mentre l’adrenalina innalza la frequenza cardiaca – da cui la circolazione sanguigna più veloce. Si sente anche meno dolore: ecco perché qualche morso nei punti strategici non ci fa nulla – sempre che il partner sia comunque misurato.

6. Il corpo cerca di trattenere lo sperma

Avete presente quella specie di brivido – o di brividi, dipende dall’intensità – che si prova quando abbiamo un orgasmo? È un modo in cui la vagina cerca di trattenere lo sperma con finalità riproduttive. Esattamente come altri comportamenti già spiegati della vagina – non è che stiamo parlando di qualcosa che vive di vita propria – quindi la cosa avviene sia che abbiamo preso contromisure sia che stiamo effettivamente cercando di avere un bambino. Brividi e spasmi possono interessare anche i muscoli. I ricercatori stanno provando a capirne il perché ma ancora non hanno una risposta concreta.

7. Molte cose possono essere eccitanti

Facciamo sesso
Fonte: Pixabay

Quando l’eccitazione prende, la si può trovare per le cause più insolite. I maschietti sono più semplici di noi da questo punto di vista. Il che è un bene: è più facile comprenderli e prevederli.

8. Non ha importanza l’odore

Sembra un residuo della passionalità negli anni ’70, ma in realtà non lo è. Quando si sta facendo sesso, i nostri odori diventano parte del rapporto, recuperiamo il nostro lato animale, istintivo. Anche per quegli odori laggiù, che temiamo siano davvero sgradevoli, capiremo che si tratta solo di paranoie.

9. Il senso del tatto si risveglia

Facciamo sesso
Fonte: Pixabay

Avete mai pensato perché Anastasia in “50 Sfumature” percepisce tutto in maniera più intensa quando è bendata e ha l’iPod nelle orecchie? È perché il tatto naturalmente si amplifica quando facciamo l’amore. Figurarsi quando non è semplicemente il senso dominante ma l’unico a nostra disposizione.

10. L’amigdala si spegne

L’amigdala è quella parte del cervello umano che regola le emozioni, in particolare la paura. Nel momento dell’amore si spegne, lasciandoci concentrate sul momento, non sul resto. Forse è per questo che certe volte non comprendiamo bene le conseguenze del sesso. Tipo se lui non ci richiama il giorno dopo.

11. Vietata la pipì

Facciamo sesso
Fonte: Pixabay

Vi siete mai chieste come mai non dobbiate mai fare pipì quando state facendo sesso? È perché l’orgasmo permette il rilascio di un ormone anti-diuretico che impedisce la minzione dopo il sesso. Ma non c’è troppo da attendere per tornare alla normalità.