diredonna network
logo
Stai leggendo: 6 Cose che Anche Gli Uomini Dovrebbero Sapere sulla Nostra Vagina

4 cose che non sai sull'imene (compresi i miti da sfatare)

Bisessualità: il non-capriccio di chi non "sceglie" di essere gay o etero

Tease and Denial, pratica sessuale eccitante o tortura?

C'è chi ama praticare il trampling sessuale e chi... il soft trampling

Il sesso secondo il tuo segno zodiacale: scopri la tua posizione

11 cose che solo le donne che usano la spirale possono capire

3 falsi miti sull'orgasmo nei 50 video più visti su Pornhub

Lingam, il massaggio tantrico del pene: come si fa e benefici

"Lo amo ma non riesco ad arrivare all'orgasmo"

Il sesso secondo Cameron Diaz: "L'importante è farne tanto"

6 Cose che Anche Gli Uomini Dovrebbero Sapere sulla Nostra Vagina

Nonostante molti sostengano di sapere tutto, sono ancora molte le cose che gli uomini ignorano sulla vagina. Oggi noi abbiamo deciso di aiutarli, fornendo loro 6 preziosi consigli che potranno essere loro utili sotto le lenzuola!
Fonte: Web
Fonte: Web

Sono molti gli uomini (ma non tutti, per nostra fortuna!) che vantano una presunta conoscenza infinita non solo delle donne, ma anche delle loro… parti intime.

Peccato, però, che in realtà molto spesso gli uomini ignorino delle informazioni davvero basilari attinenti all’apparato genitale femminile, ed in particolar modo sulla vagina. Ad esempio, secondo voi quanti uomini si saranno davvero posti il problema di sapere se la partner effettivamente può raggiungere l’orgasmo in ogni rapporto, o sanno che il piacere femminile non si esaurisce al semplice momento della penetrazione?

Noi oggi abbiamo deciso di aiutare quei maschietti che risultano essere leggermente “impreparati”, attraverso una lista di 6 cose che tutti, ma proprio tutti, dovrebbero sapere sulla vagina.

E voi, invece, vi siete mai chieste quanto davvero conoscete la vostra vagina? In questo video vengono mostrati diversi aspetti che molto probabilmente non immaginereste mai!

1. Ogni vagina è diversa

Fonte: Web
Fonte: Web

Uomini, se pensate che tutte le vagine siano uguali vi sbagliate di grosso! Ciascuna di noi è totalmente diversa, anche dal punto di vista sessuale: ci sono vagine che non necessitano di essere lubrificate perché lo sono già naturalmente, altre invece che hanno bisogno di “cure particolari”. Ma capire con quale vagina state avendo a che fare non è difficile, basta chiedere!

2. Non chiedermi di fare la ceretta!

Fonte: Web
Fonte: Web

Perché gli uomini spesso partono dall’errata convinzione che mantenere i propri peli pubici per le donne sia sinonimo di scarsa igiene intima o fonte di seccature durante il rapporto? Nessuna di queste cose è vera e, dato che noi non chiediamo ai nostri partner di depilare completamente le proprie parti intime, non vediamo perché la cosa non possa essere reciproca! Alcune pelli particolarmente delicate, inoltre, possono soffrire notevolmente la ceretta, sviluppando bolle, peli incarniti o infezioni più o meno gravi; questo è un sacrificio inutile che gli uomini non dovrebbero chiederci!

3. Non provare a toccarmi con le dita sporche!

Fonte: Web
Fonte: Web

Le parti intime sono estremamente delicate e molto esposte ad infezioni di vario genere e, benché riuscire ad evitare germi e batteri sia praticamente impossibile, si può tuttavia provare ad evitare il contatto laddove si possa riuscire: state quindi lontani dalle nostre vagine se avete le mani sporche e avvicinatevi solo dopo aver fatto un’accurata pulizia.

4. Il clitoride, questo sconosciuto

Fonte: Web
Fonte: Web

Molti uomini si aspettano che ciò che avviene per loro sia lo stesso anche per le partner: quindi, se il massimo raggiungimento del piacere si ha con il rapporto completo, presumono che anche per le donne valga la medesima cosa. Ma noi donne, cari maschietti, siamo dotate del clitoride che, se stimolato ad hoc, può farci raggiungere livelli estremi di piacere prima della penetrazione vera e propria, e sono molte le donne che necessitano di questo tipo di preliminare. Quindi, se prima non ne eravate a conoscenza, sarà bene che vi mettiate subito all’opera!

5. L’orgasmo non avviene magicamente

Fonte: Web
Fonte: Web

Sì certo, raggiungere l’orgasmo, specie se insieme, è un momento davvero fantastico e gratificante per la coppia; peccato, però, che il piacere non vada a comando, e non è detto che la donna riesca a raggiungerlo in ogni rapporto. Quando ciò non accade, solitamente gli uomini sono spinti a pensare che ci sia stato qualcosa di sbagliato, o di diverso, nei loro movimenti o nel rapporto, ma il mancato orgasmo non significa niente di tutto questo. Semplicemente, per una serie di molteplici fattori, il nostro corpo non sempre risponde alla stimolazione con l’orgasmo. Se sono in preda ai dubbi, comunque, la cosa migliore che i nostri partner possano fare è solo una: domandare. Non c’è nulla di male nel chiedere se il rapporto non abbia dato piacere, o se ci siano problemi di altra natura alla base del mancato orgasmo.

Una cosa però più delle altre dobbiamo dirvela: cari uomini, anche se siete così fortunati (o bravi) da avere una compagna che riesca sempre a raggiungere l’orgasmo, dovete levarvi dalla testa le immagini e i gemiti inumani dei film porno: non esiste una donna al mondo che realmente produca simili versi durante l’orgasmo, è ora che impariate a separare la finzione scenica dalla realtà!

6. A volte la nostra vagina ci causa inconvenienti spiacevoli

Fonte: Web
Fonte: Web

Purtroppo non dipende da noi ma, proprio perché le parti intime sono veramente molto delicate, spesso possono essere soggette ad infezioni e problematiche di varia natura che, per quanto facilmente curabili e affatto gravi, producono comunque fastidi davvero notevoli, tanto da rendere impossibile avere rapporti sessuali (anche perché alcune di queste potrebbero essere trasmesse al partner): cistite, candida, escherichia coli sono alcune delle più diffuse infezioni dell’apparato genitale, e, qualora la propria compagna ne soffra, ogni uomo non può fare altro che armarsi di pazienza ed aspettare che, tramite la cura antibiotica, il problema si risolva definitivamente.