diredonna network
logo
Stai leggendo: 8 uomini raccontano l’esatto momento in cui hanno capito di voler sposare la loro futura moglie

8 uomini raccontano l'esatto momento in cui hanno capito di voler sposare la loro futura moglie

Quando avviene il momento esatto in cui si capisce che è lui/lei la persona giusta da sposare? Questi 8 uomini hanno condiviso la loro esperienza e hanno raccontato l'esatto momento in cui hanno capito di voler sposare la loro futura moglie.
Fonte: Getty Images

La psicologia dell’uomo è diversa a seconda della persona che ci ritroviamo davanti. Ci sono uomini che non riescono a fare il famoso passo verso l’altare e preferiscono rimanere fidanzati o impegnati per molti anni e, al contrario, ce ne sono altri che vogliono sposarsi fin da subito perché riconoscono la donna della loro vita.

Samantha Lefave ha riportato in un articolo per Redbookmag i racconti di 8 uomini sul momento esatto in cui hanno capito di voler sposare la loro futura moglie. Alcune risposte sono scontate, altre invece sono incredibilmente sorprendenti. Curiose? Buona lettura!

1.  “Quando mi ha dimostrato che mi amava per ciò che ero e non per ciò che non ero”

Fonte: Dana Tepper

Linda ha sempre trovato del tempo per noi, non le importava quanto era occupata la sua giornata e il fatto che doveva prendersi cura di sei bambini, il che è stato uno dei primi segnali. Il più grande è stato quando mi ha dimostrato che mi amava per ciò che ero e non per ciò che non ero. È una grande sciatrice e quando mi ha portato per la prima volta sulla pista, sono caduto e non sapevo come rialzarmi. Invece di dispiacersi per me, ha cominciato a ridere, ha tirato fuori il telefono e ha scattato una foto. Poi, molto francamente mi ha detto di rotolare e di alzarmi. Sembra banale, ma è stato un momento di vero amore per me. Tredici anni dopo, lei è ancora la Ethel del mio Fred (c’è un riferimento a “I Love Lucy”) – Ed Belden, Dolgeville, New York

2.  “Ho capito che sarebbe stata la madre perfetta per i miei figli”

Fonte: Dana Tepper

Quando abbiamo cominciato a frequentarci, Molly era un’insegnante e sono rimasto stupito dalla quantità di tempo che passava con i suoi bambini fuori dalla classe. Passava tutto il tempo a insegnare e dopo la scuola allenava una squadra di lacrosse, aiutava per il drama club e lavorava con i bambini presso la YMCA; prestava assistenza presso una casa di riposo per anziani e stava con i bambini con esigenze particolari. Sono rimasto spiazzato dalla quantità di tempo e dallo sforzo che dedicava agli altri e, dopo aver visto la cura e la pazienza che dedicava ai bambini, mi ha fatto capire che sarebbe stata la madre perfetta per i miei figli. – Adam DeSantis, Bristol, Connecticut

3.  “Ha fatto la cacca nel bosco quando doveva. Questo è vero amore”

Fonte: Dana Tepper

Il fatto è che lei mi ama davvero incondizionatamente, a prescindere di cosa la vita ci scagli contro o quanto io possa essere scontento con il mondo. Non è mai esistito alcun dubbio o insicurezza sulla nostra presenza nei momenti veramente difficili. Mi lascia essere me stesso senza cercare di cambiarmi, mi accetta per quello che sono e per chi voglio essere. Come, ad esempio, il mio amore per le escursioni, prima di allora non è mai stata una ragazza da “all’aria aperta”, ma è stata disposta a provare perché ha visto che significava molto per me. Alla fine, ha preso lo zaino da campeggio in spalla, e per noi è un modo divertente e facile di trascorrere del tempo insieme. In più, ha anche fatto la cacca nel bosco quando doveva. Questo è vero amore. – Justin Shelton, Philadelphia

4.  “Il modo in cui ha reagito quando abbiamo avuto bisogno di superare una discussione mi ha mostrato che avrebbe fatto sempre e solo il meglio per noi come coppia.”

Fonte: Dana Tepper

Sono fermamente contro ogni credenza sulle anime gemelle. Le relazioni funzionano quando le persone scelgono di mettere i loro interessi da parte e si sforzano di fare ciò che è meglio per una coppia. Ho notato come Betsy ha reagito quando abbiamo avuto bisogno di affrontare alcune cose, è stato chiaro che l’attenzione era concentrata sulla ricerca di una soluzione e non voleva dimostrare di avere ragione. Mi ha mostrato che ci teneva a noi. E non dimenticherò mai quella volta che ero in difficoltà a lavoro, stavo per licenziarmi. Quando ho detto a Betsy questa cosa, lei non era arrabbiata, preoccupata, troppo ottimista o sprezzante. Al contrario, ha cominciato a parlare di nuove proposte di lavoro per vedere quale sarebbe stata quella a lungo termine. Ho visto il vero valore del nostro rapporto in quel momento, e mi sono sentito molto fortunato ad averla come compagna. – Evan Williams, Bangor, Maine

5.  “Il suo atteggiamento era diverso. Viveva la vita nel presente”

Fonte: Dana Tepper

Non so come spiegarlo, ma sapevo di voler sposare Ann già dal primo appuntamento. Stavamo guardando Scemo & più Scemo ed eravamo a metà film e mi son detto: “voglio passare il resto della mia vita così con lei”. Era molto più intelligente e molto più matura e sono riuscito a vedere il mio futuro nel suo essere meraviglioso. Il suo atteggiamento era diverso rispetto alle ragazze che avevo avuto in passato, invece di concentrarsi sul futuro, con lei era tutto concentrato sul presente e mi piaceva. Sono passati 21 anni da quel primo appuntamento e ogni anno è sempre stato migliore di quello precedente. – Eric Mikkelson, Salina, Kansas

6.  “Si mette sempre in gioco per una nuova avventura”

Fonte: Dana Tepper

Dopo essermi sposato a 27 e anni e divorziato a 30, ho capito che avevo bisogno di qualcuno che mi donasse equilibrio. Andrea lo fa, ci capiamo e ci rispettiamo totalmente l’un l’altro. Quando ceniamo, lei indossa i tacchi e io le scarpe da ginnastica, lei si veste elegante e io vivo nei miei pantaloni di cotone. Ci sono tonnellate di cose che facciamo insieme ma manteniamo la nostra indipendenza. Lei non mi ha mai scoraggiato nel fare le cose che mi rendono felice e si mette sempre in gioco per una nuova avventura. Per il nostro terzo appuntamento, le ho chiesto di passare del tempo con me nel Vermont. Un sacco di ragazze non avrebbero detto subito di sì, ma lei lo ha fatto e quello è stato il fine settimana in cui tutto mi è sembrato abbastanza chiaro: era lei l’unica per me. – Mike Hitelman, Montreal, Quebec

7.  “Quando ci siamo incontrati, non aveva un “piano”, e questo mi ha fatto venir voglia di pianificare il nostro futuro insieme.”

Fonte: Dana Tepper

Invece di pensare alle cose che faceva Rachel, pensavo di più a ciò che non faceva. Non era molto appiccicosa, e questo mi ha fatto venir voglia di trascorrere ogni minuto con lei. Non alzava la guardia, e questo mi ha fatto venir voglia di conoscere qualsiasi cosa di lei. Quando ci siamo incontrati, non aveva un piano, e questo mi ha fatto venir voglia di pianificare il nostro futuro insieme. Infine, sarò sincero qui: sapevo che lei era una da non farsi scappare, perché, senza neanche chiedere, è riuscita a farmi venir voglia di fare tutti questi gesti d’amore sdolcinati e romantici. Ho sempre amato vedere le sue reazioni. Mi rende felice sapere che sono in grado di renderla felice e voglio continuare a lavorare per farla felice ogni singolo giorno. – Eddie Chang, Fresh Meadows, New York

8.  “La sua onestà è rigenerante, specialmente quando ho bisogno di qualcuno che mi risponda chiaramente. E poi c’è la parte fisica – questo è tutto ciò che ho da dire al riguardo.”

Fonte: Dana Tepper

Io e June ci siamo conosciuti quando avevamo 10 anni. Un giorno stava giocando con una racchetta e ha cercato di colpire il mio cappello, l’ha mancato. Quello non è stato il momento in cui ho capito che ci saremmo sposati. Arriviamo al 2009, quando entrambi eravamo divorziati e con due figli ciascuno. June mi ha trovato su Facebook e abbiamo cominciato ad uscire insieme nel mese di dicembre. Ci eravamo detti che il matrimonio era fuori discussione perché nessuno di noi voleva rifare un’esperienza che ci aveva fatto del male, ma nel mese di aprile (sì, appena quattro mesi dopo) l’ho sposata. La sua franchezza e la sua onestà sono così rigenerante, soprattutto quando ho bisogno di qualcuno che mi risponda chiaramente. Il suo senso dell’umorismo corrisponde al mio e ha un cuore incredibile. E poi c’è la parte fisica… questo è tutto ciò che ho da dire al riguardo 😉 – Kevin Osborne, Portland, Oregon

Tratto da Redbookmag