diredonna network
logo
Stai leggendo: 9 cose che devi sapere prima di uscire con una ragazza che vive da sola

9 cose che devi sapere prima di uscire con una ragazza che vive da sola

Stai per uscire con una ragazza che vive da sola già da qualche tempo? Ecco qualche consiglio, e 9 cose che devi assolutamente sapere prima dell'appuntamento.
bridget jones single

Questo non è un semplice articolo. Questo è un vero e proprio manuale di sopravvivenza, dedicato a tutti gli uomini che stanno per uscire per la prima volta con una ragazza che vive da sola. E che magari è single già da un po’ di tempo. Ascoltateci bene ragazzi, perché a certi incontri è bene arrivare preparati e consapevoli: e voi state per uscire con una donna che per certi versi è davvero molto diversa dalle altre.

È vero: ci sono tanti motivi per cui una ragazza si trova a vivere da sola, o per cui magari è single già da un po’. A volte si tratta di scelta consapevole, altre volte di necessità, o dei casi della vita. Ma che lo stato attuale delle cose sia dovuto a un trasferimento in un’altra città per motivi di studio o di lavoro, a una storia d’amore finita male, o a una vera e propria scelta di vita, in realtà cambia poco. Quello che devi sapere è che stai per uscire con una persona che è abituata a prendersi cura di se stessa, a contare sulle proprie forze, a disporre del proprio tempo e dei propri spazi senza doverli necessariamente condividere con qualcun altro. E ad organizzare la propria vita in maniera autonoma. Una persona che magari ha voglia di innamorarsi e che non ha ancora perso la speranza di incontrare la propria anima gemella. Ma che, in fondo, da sola non sta poi così male, anzi.

Quindi ragazzi miei, sappiate che dovrete sfoderare tutti i vostri migliori argomenti per convincere queste ragazze a cedere un po’ della loro libertà per permettervi di entrare nella loro vita. Sappiate che non sarà una passeggiata, ma sappiate anche che, se riuscirete a far breccia, avrete conquistato il cuore di una donna speciale. Ecco allora i nostri consigli, ecco le 9 cose che ogni uomo deve assolutamente sapere prima di uscire con una ragazza che vive da sola.

1. Con tanta pazienza… Aspetta il tuo turno

aspettare il proprio turno
fonte: Brain Divided (2013)

Abituata a disporre pienamente del proprio tempo, di solito una ragazza che vive da sola è piena di impegni. Questo non vuol dire che non abbia voglia di uscire con te: ha solo tanti interessi, e questo è decisamente un bene. Guarda il lato positivo: se la vostra relazione va avanti, avrai sempre serate a disposizione per andare a giocare a calcetto con gli amici, o per guardare la champions in libertà.

2. La fiducia si impara con il tempo

Se lei vive da sola già da qualche tempo sarà sicuramente abituata a fare tutto (o quasi tutto) da sola. Se continuerete a vedervi, non ti chiamerà per fare dei buchi nel muro con il trapano, per aiutarla a fare la spesa o per comprarle le medicine se è ammalata. Ma vedrai che con il tempo imparerà a fidarsi di te, e a chiederti una mano quando ne avrà bisogno. Anche se probabilmente rimarrà sempre una persona profondamente autonoma.

3. Pigiamone di pile, mon amour!

pigiama pile donna single
fonte: Il Diario di Bridget Jones (2001)

Sottoveste di pizzo? Babydoll? Sei decisamente fuori strada. Il dress code casalingo per una ragazza che vive da sola è uno e uno solo: pigiamone di pile, meglio se con orsetti e unicorni. Sappi che ci farai rapidamente l’abitudine, e forse scoprirai anche tu le gioie di indossare un modello estremamente virile di pigiamone di pile…

4. Biancheria intima? Si può fare di meglio

mutandone
fonte: Il diario di Bridget Jones (2001)

E sotto il pigiamone di pile? Ahimè, niente intimo supersexy e trasparenze ardite. La parola d’ordine per chi vive da sola è: comodità. Il consiglio è: non aprire i cassetti, potresti essere travolto da un vortice di mutandoni alla Bridget Jones, o di slip colorati in stile manga giapponese. Eppure ci risulta che, in realtà, a molti uomini questo look non dispiaccia affatto.

5. Un letto matrimoniale ha una piazza, non due

Quando ti capiterà per la prima volta di dormire con lei, rassegnati a occupare lo spazio minimo indispensabile. Le ragazze che vivono da sole, infatti, sono abituate a stare comode, dormendo al centro del letto matrimoniale. Il loro letto matrimoniale in realtà non ha due piazze, ma una sola, molto ma molto ampia. Nel caso in cui in casa ci fossero anche uno o più gatti, assicurati che sia disponibile un divano abbastanza comodo per le “emergenze” (tipo: trovarti a dormire sul pavimento nel cuore della notte).

6. Amiche: sempre presenti

amiche donne single
fonte: Sex and the City

Per una ragazza che vive da sola, magari in una città diversa da quella in cui è nata, le amiche del cuore sono una vera e propria famiglia. E come tali sono onnipresenti, e sempre informate su tutto. Se durante il vostro primo appuntamento la vedi sbirciare il cellulare e mandare qualche messaggio fugace su whatsapp, vuol dire che probabilmente le piaci, e che sta informando le sue amiche dell’andamento della serata: ottimo segnale!

7. Rispetta il suo spazio vitale

Pensa alla sua casa come alla sua “tana”, il suo rifugio, un posto realmente e completamente suo che probabilmente fa davvero tanta fatica a condividere. Entraci in punta di piedi, e lasciala libera di dettare tempi e regole. Ogni persona che ha vissuto da sola per tanto tempo fatica a condividere i propri spazi, fisici o emotivi che siano.

8. Metti da parte la gelosia

gelosia maschile
fonte: Titanic (1997)

Credi davvero di essere l’unico uomo che la sta corteggiando? Ti suggeriamo un cambio radicale di prospettiva: in realtà sei solo il più fortunato, perché lei ha scelto te e non un altro.

9. Accetta e ama il suo modo di essere, e sii fiero di lei

carrie e big
fonte: Sex and the City

Non avere paura di aver incontrato una donna troppo indipendente. Non credere che avere accanto una donna capace di fare da sé ti renda meno virile. Sii fiero di avere accanto una persona così, rispetta il suo modo di essere, e soprattutto… Cerca di meritartela!