diredonna network
logo
Stai leggendo: 9 falsi luoghi comuni sul sesso

"Non so se vuole una relazione oppure se mi usa come passatempo"

Il sesso secondo Cameron Diaz: "L'importante è farne tanto"

Clitorissima: "Vi presento 'la' clitoride. Perché dobbiamo parlarne alle bambine"

Spermicida: sono anticoncezionali sicuri? Cosa sono e come funzionano

3 falsi miti sull'orgasmo nei 50 video più visti su Pornhub

"Perché ho scelto di continuare a fare sesso per lavoro durante la gravidanza"

"Sono ancora vergine e non riesco a fare l’amore"

"Lo amo ma non riesco ad arrivare all'orgasmo"

Bisessualità: il non-capriccio di chi non "sceglie" di essere gay o etero

"Perché è freddo e distante durante i rapporti sessuali?"

9 falsi luoghi comuni sul sesso

Quanti luoghi comuni esistono sul sesso? Un'infinità! Andiamo a fare un po' di chiarezza, sfatando falsi miti... uno ad uno!
sesso-posizioni

Di luoghi comuni sul sesso, sulle differenze a letto tra uomo e donna ce ne sono tantissime. Ma è davvero così?

Le dimensioni contano davvero? Gli uomini vogliono solo una partner bella e sexy? Le donne vogliono un maschio che le mantenga? Chi dei due sessi è più tradizionalista? Le dimensioni contano davvero? Solo le donne fingono l’orgasmo?

Delle ricerche e degli studi di varie università sfatano le credenze in camera da letto, e non solo!

Alle donne non piace sperimentare a letto

sessouno
Niente di più sbagliato! Anzi, a dirla tutta è l’esatto opposto! Infatti da una ricerca condotta dall’Università dell’Indiana, e poi pubblicata sulla rivista Journal of Sexual Medicine, durante la quale sono stati osservati più di 5.865 adolescenti e adulti tra i 14 e i 94 risulta che le donne amano sperimentare a letto con il proprio partner. Inoltre adorano dare spazio alla propria fantasia perchè sono sempre alla ricerca di nuove sensazioni, a differenza degli uomini che invece sono più tradizionalisti e si accontanto di un rapporto, ehm, “classico” che alla lunga diventa monotono!

Solo le donne fingono l’orgasmo

sessodue
Siamo d’accordo che secondo gli studi sono una percentuale irrisoria quella delle donne che hanno sempre raggiunto l’orgasmo e abnorme quelle che dichiarano di aver simultato, ma da una statistica risulterebbe che solo il 47% degli uomini dice di aver raggiunto l’orgasmo ad ogni rapporto sessuale. Perchè fanno finta allora? Proprio come la dolce metà per far piacere alla partner o per noia. Sembra strano ma vero, ma anche senza eiaculazione diverse donne non si accorgono che il partner finge! Ricordatevi comunque che non è un comportamento maschile molto frequente.

Per le donne il sesso non è importante

sessotre
Probabilmente molte di voi si chiederanno, come me, chi ha messo in giro questa assurdità! In ogni caso è assolutamente falso. Anche per le donne il sesso è molto importante allo stesso modo di avere una vita di coppia appagante e stare bene con il proprio partner. Se poi sentite donne che all’interno di una relazione vivono la sessualità come un obbligo, un dovere e un peso non è perchè trovano il sesso poco importante, ma perchè ci sono problemi con il partner e forse siamo alla fine della relazione.


dimensioni
La dimensione del pene condiziona il piacere della donna

Neanche questo è vero! Il perchè è dato dal fatto che l’organo principale del piacere in una donna è il clitoride e per quello non serve necessariamente il pene. Inoltre il famoso punto G è situato a soli 4 centimetri dall’ingresso quindi anche con scarse dimensioni un uomo può portare in estasi una donna. Magari gli uomini dovrebbero passare meno tempo a preoccuparsi delle dimensioni e più a capire cosa piace alle donne!

Gli uomini vogliono una compagna sexy e le donne un partner benestante

COS100111_145
Uno studio del 2008 della Northwestern University ha sfatato questo mito sottoponendo uomini e donne alla formula dello “speed dating” (ossia di incontri di pochi minuti). Il risultato è stato che, al momento finale della scelta, uomini e donne sono imprevedibili allo stesso modo, non seguono regole e spesso sono attratti da partner che sulla carta non rispecchiano alcuna delle proprie aspettative.

Gli uomini hanno ormai capito che avere una donna sexy non è sufficiente e ricercano una compagna affidabile e responsabile, le donne dal canto loro non cercano più l’uomo che le mantenga ma vogliono affermarsi con le loro forze nel mondo del lavoro e fare carriera.


untitled
Le donne sono fedeli e gli uomini promiscui

Effettivamente gli uomini dichiarano di praticare più sesso e con più partner rispetto alle donne. Da uno studio del 2003 dell’Ohio State University e dell’Università del Maine è risultato che “Le donne sono sensibili alle aspettative sociali riguardo al loro comportamento e potrebbero non essere del tutto onoste se interrogate sulle proprie abitudini sessuali“- spiega Fisher Terri psicologo che ha condotto lo studio, e afferma- “Oggi uomini e donne hanno uguali desideri ma i primi continuano a pavoneggiarsi delle conquiste, mentre le seconde collezionano esperienze tenendole per sè“.


uomini solo sesso
Gli uomini pensano al sesso ogni 7 secondi

Secondo gli scienzati gli uomini fantasticherebbero sul coito e il sesso in genere circa 18 volte al giorno che è lo stesso numero di volte a cui pensano al cibo e al sonno. Le donne? Ci pensano circa 10 volte al giorno… insomma non è poi una gran differenza!


Il sesso occasionale piace solo agli uomini

motivi-per-fare-sesso
Ovviamente è falso anche questo. Da un esperimento svolto nel 1989 dai ricercatori Russell Clarck e Helaine Hatfiel è stata provata l’esistenza di una differenza alla risposta ad approcci casuali: il 75% degli uomini avvicinati da una sconosciuta avevano acconsentito alla possibilità di farci sesso, mentre la percentuale di donne che hanno acconsentito ad avere un rapporto con un uomo era dello 0%.

Sembrerebbe che le donne dicono no solo perchè sono più selettive, insomma saprebbero riconoscere di primo acchito un partner sessualmente poco soddisfacente, ma ciò non significa che non possano buttarsi in una notte di sesso senza coinvolgimenti emotivi.


Solo gli uomini soffrono di ansia da prestazione

0106_sex-halfdressed-couple-embracing-on-floor_sm
Sebbene sulla carta sembrerebbe un problema solo maschile anche una donna su cinque soffre di ansia da prestazione, a stabilirlo è stato un team di studiosi dell’Università di Firenze, secondo il quale l’ansia rientra in quello che viene definito “orgasmo sociale”. In parole povere? Il conteso e le possibili conseguenze della relazione o del sesso occasionale influiscono sulla prestazione delle donne sotto le lenzuola.