diredonna network
logo
Stai leggendo: 9 Segnali per Capire che Stai Invecchiando con la Persona Giusta

"Tra pochi giorni mi sposo, dovrei essere felice e invece non lo sono"

Astinenza sessuale: le ragioni, gli effetti e le conseguenze

Questo sito ti dice se la tua relazione durerà

Se lui è incapace di amare: come comportarsi con un uomo anaffettivo?

Fare sesso una volta a settimana rallenta l'invecchiamento

Perché le coppie felici non postano le loro foto sui social

"Non so se lui mi ama e sono gelosa della mia migliore amica"

È normale che lui non mi dica mai "ti amo"?

9 tipi di sesso che le coppie fisse conoscono bene (forse)

A ogni età la sua ora migliore per fare l'amore

9 Segnali per Capire che Stai Invecchiando con la Persona Giusta

Abbiamo una storia da tempo e siamo sicure della forza del nostro sentimento, ma di quando in quando il dubbio ci attanaglia: sarà lui la persona giusta con cui invecchiare? Ecco 9 segnali per capirlo!
Fonte: Web
Fonte: Web

Stiamo insieme da un po’. L’ebbrezza dell’innamoramento è andata, ma siamo certe del nostro sentimento: è amore, amore vero. Nonostante siano passati i mesi o gli anni continuiamo a sentirci al settimo cielo ogni volta che lo vediamo e, sebbene ormai i difetti di entrambi siano ampiamente emersi, non c’è niente del nostro partner che riesca a darci realmente fastidio o che proprio non sopportiamo.

Costruiamo ogni giorno un tassello nuovo di progetti di vita insieme, ma quando poi ci ritroviamo da sole sorge l’enigmatico quesito: sarà davvero questa la persona giusta con cui invecchiare? Posto che generalmente noi donne queste cose le sentiamo a pelle, proveremo a elencare 9 segnali che ci dicono che sì: è lui la persona giusta con cui invecchiare!

1. Abbiamo una grande confidenza

confidenza tra partner
Fonte: Web

Non è un aspetto da sottovalutare: non tutte le coppie hanno la fortuna di essere in piena confidenza. E invece noi non proviamo alcun imbarazzo l’uno nei confronti dell’altra, sia tra le lenzuola che fuori dal letto: può vederci in qualsiasi stato o in qualsiasi situazione, anche in quelle più delicate, e sappiamo che mai e poi mai lui ci giudicherebbe. Anzi: nella nostra storia ogni minimo elemento è utile per consolidare e cementare ancor di più un legame già solido.

2. Con lui siamo sempre noi stesse

essere noi stesse
Fonte: Web

Non ci vergogniamo a dire qualsiasi cosa ci passi per la testa, anche la più bizzarra, quella che per certo, se pronunciata dinanzi a chiunque altro, ci procurerebbe sguardi increduli nella migliore delle ipotesi. Non abbiamo problemi a fare battute sciocche e con lui non abbiamo mai avuto bisogno di fare calcoli o romperci la testa in strategismi perché sapevamo di avere a fianco a noi la persona che poteva capire ogni sfumatura di noi, senza bisogno di fingerci la femme fatale che non siamo o di consultarci con tutte le nostre amiche prima di mandargli un messaggio o decidere cosa dirgli.

3. Non abbiamo paura del futuro

non abbiamo paura futuro
Fonte: Web

Sappiamo che, nonostante l’amore sembri promettere un futuro roseo e felice, la vita metterà sulla nostra strada anche ostacoli e difficoltà. Ma non abbiamo paura, così come non ci spaventano eventuali cambiamenti che prima o poi potranno intervenire nelle nostre esistenze: la nostra azienda ci trasferirà a 300 chilometri da dove stiamo ora? Nessun problema, sarà lui a venire con noi. E lo stesso è per lui. Tutto perché, qualsiasi cosa accada, sappiamo che affronteremo il futuro, anche quando si palesi a tinte fosche, l’uno a fianco dell’altra.

4. Lui è sempre la nostra consolazione

Fonte: Web
Fonte: Web

Da quando stiamo con lui non ci sono brutte giornate al lavoro, dispiaceri, discussioni e anche fatti gravi che tengano: certo, se viviamo episodi che ci fanno soffrire il dolore deve comunque fare il suo corso, ma ogni volta che cadiamo tra le sue braccia è come se ingoiassimo la pillola del benessere che fa dimenticare le piccole noie e attenua i grandi dispiaceri della vita. Prima di lui erano gli amici ad assolvere a questa funzione, ma ora è tutto diverso: mentre siamo nel bel mezzo del guado, basta il pensiero del suo abbraccio per restituirci fiducia nell’universo.

5. Abbiamo gli stessi valori e gli stessi obiettivi

avere stessi valori
Fonte: Web

La nostra storia si basa su solidi punti in comune. Certo, magari a noi piace la chitarra mentre lui predilige la batteria, ma sappiamo bene tutte che non sono questi i capisaldi su cui costruire un futuro. Oltre a condividere in molti casi le medesime passioni e gli stessi interessi, ciò che ci ha colpito reciprocamente sin dall’inizio è stato scoprire di aver trovato una persona con la nostra stessa visione della vita, delle relazioni umane, del futuro, la persona che ha i nostri medesimi progetti di vita personale e vuole realizzarli con noi a fianco.

6. Siamo sempre allineati

sempre allineati
Fonte: Web

La lealtà che regna tra noi è quasi disarmante. Se qualcuno fa un torto a lui è come se lo facesse a noi e viceversa. Siamo sempre pronti a difenderci l’un l’altra, a sostenerci, a supportarci. E di solito non c’è nemmeno bisogno di capire “a chi stia simpatico chi”, perché generalmente, e senza nemmeno comunicarcelo verbalmente, proviamo le medesime sensazioni nei confronti di persone, situazioni o vicende. Questa è una delle chiavi che ci consente di essere sempre così affiatati e complici, il segreto tanto ambito dai nostri amici che si chiedono come sia possibile vivere una relazione sempre così armoniosa.

7. Ci sentiamo “a posto”

sentirsi a posto
Fonte: Web

Sino a prima di stare con lui eravamo le regine della festa, quelle che facevano strage di cuori e, se erano single, non si facevano troppi problemi a fare anche strage di flirt. Niente di male, ovviamente. Ma a volte si tende a pensare che questo tipo di atteggiamento permanga per sempre. In realtà da quando stiamo con lui tutti i desideri di frizzi e lazzi e le voglie di trasgressione o vita più frizzante sono sopite. No, non ci siamo rassegnate, né tanto meno “sedute”. Semplicemente stiamo bene così, abbiamo tutto ciò che ci serve: lui, la nostra vita insieme e i nostri amici. E non c’è niente di meglio che potremmo desiderare.

8. Siamo cambiate senza che ce lo chiedesse

cambiare per lui
Fonte: Web

Questo punto si lega a quello precedente. Lui non ci ha mai chiesto nulla e ci ha sempre amate per come siamo. Nondimeno, guardandoci indietro a un po’ di tempo di distanza dall’inizio della nostra relazione, ci rendiamo conto di essere cambiate, in modo naturale e praticamente senza accorgercene. Se una volta non ne volevamo sapere di avere bambini, per esempio, ora ci viene del tutto spontaneo immaginarne con lui numero e nomi. E se in passato eravamo considerate qualcosa di simile alla stregua di Biancaneve, oggi ci riscopriamo delle gattine mielose che ci pensano bene prima di tirar fuori le unghie.

9. Non sappiamo cosa sia la noia

non annoiarsi insieme
Fonte: Web

Che si sia trattato di un pomeriggio uggioso, di una giornata stanca spalmati sul divano o di una serata troppo fredda per uscire, non riusciamo a ricordare un solo istante con lui in cui ci siamo, anche solo lontanamente, annoiate. Con lui ogni momento diventa un’occasione di scambio, di crescita, di confronto, di risata, di tenerezza e di divertimento. E persino quando stiamo per ore in silenzio, ognuno concentrato sul suo lavoro o sui suoi hobby, sapere di averlo accanto e di poterlo raggiungere facendo solo pochi passi è un antidoto a qualsiasi forma di tedio. Che non ci coglie nemmeno quando lui, per ore e ore, ci racconta della sua vita e dei suoi pensieri: è amore, sì.