diredonna network
logo
Stai leggendo: 7 Lezioni sull’Amore che ho Imparato Guardando “Una Mamma per Amica”

Il sesso secondo Cameron Diaz: "L'importante è farne tanto"

Chi sono gli uomini che amano le donne transgender

Bisessualità: il non-capriccio di chi non "sceglie" di essere gay o etero

4 cose che non sai sull'imene (compresi i miti da sfatare)

C'è chi ama praticare il trampling sessuale e chi... il soft trampling

11 cose che solo le donne che usano la spirale possono capire

Lingam, il massaggio tantrico del pene: come si fa e benefici

"Si può essere gay e musulmani: Allah ama l'uguaglianza"

"Perché è freddo e distante durante i rapporti sessuali?"

Clitorissima: "Vi presento 'la' clitoride. Perché dobbiamo parlarne alle bambine"

7 Lezioni sull'Amore che ho Imparato Guardando "Una Mamma per Amica"

Lorelai e Rory non ci hanno solo divertito. Vederle insieme in una delle serie tv di culto come "Una mamma per amica" ci ha anche insegnato qualcosa sull'amore. Qualche lezione da tenere bene a mente.
Foto: web
Foto: web

Ci siamo appassionate un po’ tutte a questa storia, questo incredibile rapporto tra le due protagoniste (Lorelai e sua figlia Rory) che ci ha divertito, ma anche insegnato più di una cosa.

Ci ha mostrato il legame indissolubile tra madre e figlia, che sa andare oltre qualsiasi cosa, e i diversi aspetti dell’amore, le sue espressioni più belle come le sue più comuni difficoltà.

Quelle in cui molto spesso ci siamo ritrovate anche noi e che ci hanno portato a concludere che…

1. Chi ci capisce (dell’amore) è bravo

Foto: web
Foto: web

Possiamo capire tutto e non capire nulla dell’amore.

Possiamo risolvere equazioni difficilissime, essere ammesse alla più prestigiose università, avere persino davanti una bella carriera da giornalista, ma essere impacciatissime davanti al ragazzo che ci piace (vedi  Rory al primo incontro con Dean).

2. Il coraggio di cambiare

Foto: web
Foto: web

Questa è una delle cose più difficili da fare per molte di noi (lo è stato anche per Rory quando capiva di essere attratta da Jess e continuava a stare con Dean).

A volte rimandiamo perché ci sentiamo in colpa, a volte perché non siamo sicure della strada nuova e continuiamo ad andare per la vecchia (magari a due chilometri all’ora), a volte perché…

Beh, i motivi possono essere i più disparati, ma stare con qualcuno che non si ama più non è giusto né per te né per lui (e neanche per l’altro, se l’altro corrisponde il tuo sentimento).

3. Il primo amore si può scordare

Foto: web
Foto: web

Un classico di noi donne dalla vita amorosa tormentata.

Con lui non va, allora riprovo con l’altro.

Tranne rare eccezioni, se l’ex è diventato ex un motivo c’è.

Magari ora non te lo ricordi, ma basta poco per fartelo tornare in mente.

Tipo andare a letto con lui e scoprire che non era quello che volevi e che certe sensazioni difficilmente tornano come nuove.

Tipo Rory che ha il suo primo rapporto con Dean, quando lui è ormai sposato con un’altra proprio per dimenticare lei.

Certo che pure il chiodo scaccia chiodo di Dean non era proprio una genialata…

E questo potrebbe essere argomento di un altro insegnamento…

4. Il chiodo non sempre scaccia il chiodo

Foto: web
Foto: web

Dunque, dicevamo?

Ah, sì, ecco: il chiodo scaccia chiodo di Dean non era proprio una genialata.

Perché se è vero che a volte una nuova relazione funziona e ci aiuta a dimenticare una persona che abbiamo amato molto, prima di compiere passi come il matrimonio dovremmo quantomeno avere le idee un po’ più chiare, no?

Che siate credenti o meno, è comunque un traguardo a cui arrivare quando si è convinti.

5. L’amore non è (sempre) tutto

Foto: web
Foto: web

L’amore vince su tutto, dicevano i latini.

Ed è vero, ma magari non è vero per tutti o non è vero in un determinato momento o non è vero se per esso dobbiamo rinunciare ad altre cose importanti, senza le quali non ci sentiremmo complete.

E se lui – come Logan con Rory – non lo capisce, era vero amore?

6. Il tempo è prezioso

Foto: web
Foto: web

Lorelai e Luke impiegano anni prima di arrivare al loro primo appuntamento, quattro stagioni di “dico – non dico”.

Per noi, che abbiamo assistito impotenti a tutte quelle puntate tifando per un bacio prima e un matrimonio poi, la conclusione è: ma si può sprecare tutto questo tempo?

Il tempo è prezioso e non sempre ci dà una seconda possibilità come accade poi a loro due.

Quando è possibile – e vale la pena – bisogna lasciar perdere orgoglio e paranoie.

7. Essere come siamo

Foto: web
Foto: web

Avremmo amato così tanto il personaggio di Lorelai se non fosse stata così com’era?

Spontanea, un po’ folle, ma sempre schietta e sincera?

E l’avremmo ammirata così tanto se non fosse rimasta sempre se stessa?

In amore vince chi fugge o chi rimane dove e, soprattutto, com’è?

8. Il fattore mamma

Foto: web
Foto: web

Che siano amiche come Lorelai o mamme più tradizionali, una cosa è certa: gli uomini possono andare e venire, ma le mamme no.

Può sembrare banale, scontato, tutto quello che volete, ma l’amore che lega una mamma a una figlia (e viceversa) non conosce crisi né divorzi.

Brutti momenti, a volte, incomprensioni, ma con la certezza che lei c’è.

Sempre.

Come ci saremo noi.

Sempre.