diredonna network
logo
Stai leggendo: Capodanno da Single? 7 Idee per Festeggiare alle Grande

Capodanno da Single? 7 Idee per Festeggiare alle Grande

Essere single a Capodanno non vuol dire essere sole, oppure sì.... ma in senso positivo! Nell'uno e nell'altro caso le idee per passare una bella vigilia non mancano davvero e noi ne abbiamo raccolte 7 per tutti i gusti.

Ci sono giorni in cui essere single può pesare più che in altri ed uno di questi può proprio essere Capodanno… almeno agli occhi degli altri. C’è chi, al contrario, single sta proprio bene!

Ma se al momento non hai un cavaliere da baciare sotto al vischio e il tuo umore non è dei migliori, niente paura, le idee per divertirsi e trascorrere un bel Capodanno anche senza una dolce metà non mancano di certo. Basta sapersi organizzare e usare un po’ di fantasia. Ecco quindi 7 alternative di Capodanno a prova di single!

1. Una festa da te

Fonte: Web

Andare da sole ad un cenone vi rattrista? Organizzatene uno in casa vostra! Niente di troppo complicato, se avete spazio e possibilità. Così potrete invitare voi chi volete, magari risolvendo la serata ad amici e amiche (accoppiati e non), che ancora non hanno deciso come passarla. E con un buffet organizzato insieme, in cui ognuno porta qualcosa, il risparmio di tempo e denaro è assicurato! E il divertimento pure.

 2. Poche ma buone

Fonte: Web

Non siete le sole del gruppo a non avere la compagnia di un partner? Pensate a qualcosa di divertente che potete fare insieme. Che sia andare ad una festa, ma anche un intimo pigiama party con qualche pop-corn da sgranocchiare sul divano a vedere i vostri film preferiti. E con l’occasione farsi qualche bella chiacchiera tra amiche. Niente zampone di fine anno? Perché a voi piace davvero quella cosa gelatinosa?

3. In famiglia

Fonte: Web

Non passavate il Capodanno in famiglia da un bel po’. E certo ricordate con orrore le maratone di Tombola da cui adolescenti speravate arrivasse un principe azzurro a trascinarvi via. Ma il tempo è passato e paradossalmente, crescendo, certi momenti passati in famiglia non sembrano più così terribili, anzi. Un bel tuffo nel passato e nel calore dei nostri cari oggi è qualcosa di piacevole e da riscoprire. Ricordate: portate le monetine, possono servire.

4. In relax

Fonte: Web

Sapete che vi dico? Se tutto il mondo fuori è in delirio e si divertente nel caos con la musica assordante e l’impossibilità di rivolgersi la parola, noi scegliamo di andare controcorrente. Non inseguiamo le solite feste, fingendo di essere un vagone di un trenino ma approfittiamo di questa serata per dedicarla unicamente a noi. E finalmente ci rilassiamo! Ingredienti: sali da bagno profumati, candele a bordo vasca, musica giusta di sottofondo e splash, il relax è servito. E domani avrò molte meno occhiaie di voi!

 5. Appuntamento al buio

Fonte: Web

Sei single, ma non sei sola. Ovvero, c’è un mondo di single come te che come te non sa che fare per passare l’ultimo dell’anno. Ma c’è chi pensa a “mettervi insieme”. Se volete conoscere qualcuno potete cercare su internet dove vengono organizzati gli speed date, i famosi “appuntamenti al buio”, che proprio al buio per fortuna non sono. Ce ne sono alcuni che si svolgono proprio durante il Capodanno. E chissà che, oltre a passare in modo diverso la serata, non troviate anche con chi passare il prossimo Capodanno.

6. In viaggio

Fonte: Web

Ma viaggiare da sole si può? Certo che sì, e quale occasione migliore di questa! L’Aviva Single Resort & SPA, per esempio, in Austria, è il primo hotel per single d’Europa riconosciuto a livello internazionale. Un accogliente rifugio, con una fantastica Spa e una discoteca. A Berlino, invece, c’è l’hotel Artemisia, una struttura per donne single, dove gli uomini non sono proprio ammessi. Ma le offerte sono diverse, basta cercarle e fare la valigia. E se l’idea di partire sole vi spaventa troppo, ci sono anche agenzie che mettono insieme single per organizzare un vacanza di gruppo. Interessante, no?

7. Fregarsene

Fonte: Web

Da ultimo c’è sempre un’altra soluzione, la più semplice di tutte. Pensare al Capodanno come ad un giorno qualsiasi. Perché sì, va bene il cenone, la tombolata, i balli, il trenino, i fuochi d’artificio, eccetera eccetera… Per carità, è tutto molto bello, ma poi alla fine domani è un altro giorno. Che sia anche un altro anno è poi così importante?