diredonna network
logo
Stai leggendo: 10 Cattive Abitudini che Rovinano anche il più bel Rapporto di Coppia

Questo sito ti dice se la tua relazione durerà

Se lui è incapace di amare: come comportarsi con un uomo anaffettivo?

Fare sesso una volta a settimana rallenta l'invecchiamento

Perché le coppie felici non postano le loro foto sui social

"Non so se lui mi ama e sono gelosa della mia migliore amica"

"Tra pochi giorni mi sposo, dovrei essere felice e invece non lo sono"

5 modi non convenzionali, ma efficaci, per superare una delusione d'amore

Sono sola, senza amici e senza amore, che problema ho?

È normale che lui non mi dica mai "ti amo"?

"Fra me e il mio compagno non c'è più complicità e questa situazione mi sta facendo male"

10 Cattive Abitudini che Rovinano anche il più bel Rapporto di Coppia

Lui ci piace. Noi piacciamo a lui. La relazione procede a gonfie vele. Ma se non prestiamo la giusta attenzione, potremmo trovarci incartate in una spirale di atteggiamenti dannosi, perlopiù involontari, che potrebbero far naufragare la nostra storia. Qui trovate un decalogo di 10 pessime abitudini da evitare come la peste se vogliamo che la nostra relazione sopravviva felice e contenta!
Abitudini che potrebbero rovinare una relazione
Fonte: Web

Essere romantici non significa – non solo – ricordarsi di regalare un mazzo di fiori e una scatola di cioccolatini a San Valentino. Una relazione soddisfacente, come ricorda elitedaily.comdeve anche essere in grado di rendere le persone serene e felici. Ma è necessario ricordare che le relazioni di successo non devono la loro solidità ad arcobaleni e farfalle: un rapporto sano necessita di comunicazione, rispetto e di una serie di buone abitudini da parte di entrambi i partner.

Pertanto, se stiamo frequentando qualcuno di davvero speciale, evitiamo magari di stalkerare in continuazione la sua pagina Facebook o di tenere i nostri sentimenti rinchiusi in noi stesse. Sono cattive abitudini che potrebbero trasformare un bellissimo rapporto di coppia nella peggior relazione che abbiamo mai avuto.

Andiamo dunque a scoprire quali sono le 10 cattive abitudini che dovremmo assolutamente evitare in una relazione a due!

1. Provare a migliorarlo!

Cattive abitudini: provare a migliorare il partner
Fonte: Web

Abbiamo una notizia per voi: non esistono persone perfette, quindi non aspettiamoci cambiamenti non realistici. Ricordare al nostro partner di rifare il letto o di riordinare la cucina è un conto, ma tentare di sradicare completamente la sua timidezza o le sue ansie è completamente un altro. E potrebbe portarci a ignorare quali siano le cause soggiacenti a questi suoi problemi o atteggiamenti.

2. Far ricadere tutte le colpe sulla famiglia

Cattive abitudini in coppia: dare colpa alla famiglia
Fonte: Web

Per quante differenze di vedute ci possano essere, è meglio evitare di concentrarsi sulle colpe della famiglia. Diventare critici nei confronti della famiglia del partner può ingenerare nell’altra persona – ed eventualmente nei suoi famigliari – depressione e ostilità, il che significa anche cene festive cariche di tensione, un momento nient’affatto gradevole che di certo non ci farà piacere sperimentare.

3. Stare costantemente appiccicate a smartphone e tablet

Cattive abitudini in coppia: smartphone e tablet
Fonte: Web

Stare costantemente appiccicati al nostro smartphone o al tablet in pubblico non solo farà sentire in imbarazzo gli astanti, ma, per quanto riguarda la coppia, potrebbe essere un meccanismo di compensazione dell’assenza di buona comunicazione. Appiccichiamoci piuttosto alla sua mano e scambiamoci rapidi baci, lasciando il resto in serbo per la camera da letto!

4. Litigare in pubblico

Cattive abitudini in coppia: litigare in pubblico
Fonte: Web

Casomai l’utilizzo incondizionato e in qualunque luogo dei nostri dispositivi digitali non sia abbastanza, alcune coppie pensano bene di litigare in pubblico, imbarazzando i presenti e la coppia stessa. Se proprio c’è qualcosa di cui discutere, ascoltiamo un consiglio da amiche: facciamolo in privato.

5. Evitare gli scontri

Cattive abitudini: evitare gli scontri
Fonte: Web

L’amore non va sempre a gonfie vele. Il disaccordo è destinato a verificarsi, e la discussione può essere l’elemento sano di una relazione. Non avere mai un conflitto renderà di fatto impossibile raggiungere qualsiasi compromesso. Basta non fare delle discussioni un appuntamento quotidiano: questo sì che potrebbe essere dannoso.

6. Non aprirsi

Cattive abitudini di coppia: non aprirsi all'altro
Fonte: Web

Se qualcosa non va, il nostro partner non sarà in grado, probabilmente, di leggerci nel pensiero. Quando sorge un problema, parliamone nello stesso momento in cui si presenta.

Uno studio suggerisce che le coppie giovani sono meno stressate quando parlano dei loro problemi rispetto a quando si tengono dentro i loro sentimenti. E non dimentichiamoci di dire Ti amo. Esprimere le emozioni – positive o negative che siano – può portare benefici al nostro legame.

7. Dimenticare di perdonare

Cattive abitudini coppia: non perdonare
Fonte: Web

Tutte le persone – amici, genitori, partner – commettono degli errori, e serbare rancore e risentimento non solo fa male alla coppia,ma genera stress e ansia indesiderati. La comprensione e il perdono possono essere più semplici da condividere se ci rendiamo conto di quanti benefici avranno sulla nostra salute e su quella della nostra relazione. 

8. Discutere nei momenti sbagliati

Cattive abitudini: litigare momenti sbagliati
Fonte: Web

Le conversazioni su problemi importanti, come quelle sulle aspettative della relazione o relative a questioni finanziarie, hanno tutte un loro tempo e una loro sede. Non iniziamo discussioni serie su questi argomenti se uno dei due è stressato, per esempio al termine di una difficile giornata di lavoro o giusto prima di ospitare amici per una festa.

Troviamo un momento per parlare in cui entrambi possiamo essere sereni e rilassati.

9. Tenere traccia di ogni minimo errore

Cattive abitudini: tenere traccia degli errori
Fonte: Web

Certo, una relazione è questione di dare e avere, ma non possiamo tenere traccia di ogni minimo dettaglio. Un esempio? “Ho pagato le ultime sei cene, e tu ne hai pagate solo cinque!”. Sono atteggiamenti inutili che provocano tensioni per nulla necessarie.

10. Essere melodrammatiche!

Cattive abitudini: essere melodrammatiche
Fonte: Web

Nessuna relazione è perfetta. Pertanto non facciamo di ogni problema un dramma. Se il nostro compagno dimentica di portare fuori la spazzatura, non c’è bisogno di improvvisare una sceneggiata alla Mario Merola. Se proprio la cosa ci turba, prendiamo un bel respiro e affrontiamo il problema tranquillamente.

Come abbiamo visto, questo decalogo di cattive abitudini è più che altro un elenco di regole di buon senso che tutte, razionalmente, condividiamo. Capita tuttavia che durante uno scatto di rabbia o di incomprensione perdiamo il controllo e finiamo per cadere in uno o più di questi atteggiamenti palesemente dannosi, rischiando di rovinare una relazione a cui pur teniamo molto. Facciamo attenzione, quindi. Rilassiamoci e affrontiamo i problemi con calma e nella giusta sede. Tutto procederà per il meglio.