diredonna network
logo
Stai leggendo: 14 Domande a cui un Uomo Non Vorrebbe Mai Rispondere

Bisessualità: il non-capriccio di chi non "sceglie" di essere gay o etero

"Perché è freddo e distante durante i rapporti sessuali?"

Chi sono gli uomini che amano le donne transgender

Si può tradire senza sesso?

Il sesso secondo il tuo segno zodiacale: scopri la tua posizione

Pausa di riflessione: quando può essere utile e quando è una scusa per lasciare

Lingam, il massaggio tantrico del pene: come si fa e benefici

"Litighiamo sempre perché preferisce la PlayStation a me"

Separazione dei beni: quando è consigliata e cosa accade in caso di decesso

"Sono ancora vergine e non riesco a fare l’amore"

14 Domande a cui un Uomo Non Vorrebbe Mai Rispondere

Che siate all'inizio di una relazione, o che abbiate un rapporto che va avanti già da tempo, ricordatevi sempre che esistono delle domande, all'apparenza assolutamente innocue, che hanno il magico potere di spaventare a morte qualsiasi uomo. Scoprite con noi quali sono, e cercate di evitarle a tutti i costi: la vostra dolce metà ve ne sarà eternamente grata.
le domande più terribili per ogni uomo
fonte: web

A tutte le donne in ascolto: questo articolo contiene informazioni importanti per la vostra vita di coppia, da tenere bene a mente qualunque sia la vostra età e la vostra esperienza nelle relazioni con l’altro sesso. Perché purtroppo il problema di molte donne è che, quando sono innamorate, perdono di vista un fatto fondamentale: che gli uomini e le donne quando si tratta di sentimenti e di vita di coppia sono profondamente diversi, e che a volte basta davvero poco per non capirsi più e scatenare la confusione.

Ed allora prendete nota: queste sono le domande a cui nessun uomo vorrebbe mai rispondere, le terribili domande da non fare mai al vostro ragazzo, soprattutto nelle prime fasi della relazione, a meno che non sia strettamente necessario. Volete una prova della pericolosità di queste terribili domande? Fatele tutte quante, una dietro l’altra, ad un ragazzo che magari frequentate da poco e che non vedete l’ora di scaricare: vi assicuriamo che ve ne libererete molto in fretta…

1. Tesoro, domenica ti va di venire a pranzo dai miei?

presentare il tuo fidanzato ai tuoi genitori
fonte: web – dal film Ti Presento i Miei

Incontrare i genitori della propria fidanzata è sempre un trauma, a qualsiasi età. Al vostro ragazzo non importa che i vostri genitori siano sorridenti o diffidenti, simpatici o antipatici, accoglienti o poco ospitali: sono i vostri genitori, vengono da un altro pianeta, ed incontrarli per la prima volta è terribile, sempre e comunque.

Cercate di rendere questo momento meno solenne possibile, fate capire al vostro ragazzo che conoscere i vostri genitori non vuol dire che sarà costretto a sposarvi tra due mesi, mostratevi tranquille. E poi pregate intensamente che tutto vada bene, altrimenti sappiate che sarà l’inizio dell’inferno…

2. Sono iniziati i saldi, mi accompagni a fare shopping?

shopping con le amiche o col fidanzato?
fonte: web

Avete qualcosa da far pagare al vostro ragazzo? Trascinatelo con voi in centro nel primo sabato pomeriggio dei saldi di fine stagione, avendo cura di portarlo in almeno un negozio di biancheria intima, un negozio di cosmetici, uno di borse ed uno di abbigliamento per sole donne. Prolungate la durata dell’uscita a seconda della gravità della colpa di cui il vostro lui si è macchiato. 

Ma in condizioni normali, il nostro consiglio spassionato è di andare a fare shopping da sole, oppure con le vostre amiche: quando si tratta di consigliare una donna nella scelta dei vestiti, la maggior parte degli uomini è utile come un frigorifero al Polo Nord.

3. Mi trovi ingrassata?

le domande da non fare: sono ingrassata?
fonte: web

Diciamoci la verità: non esiste una risposta giusta a questa domanda. La maggior parte dei vostri fidanzati, per quieto vivere, vi risponderà che siete sempre le stesse, e che siete sempre bellissime: ed ovviamente verrà accusato di mentire spudoratamente negando l’evidenza.

Si narra di alcuni temerari che hanno avuto il coraggio di rispondere “Sì amore, in effetti ultimamente hai messo su qualche chiletto di troppo”. Ma purtroppo ormai non sono più in grado di raccontare come sia andata a finire la conversazione…

4. A cosa stai pensando?

domande da non fare: a cosa stai pensando?
fonte: web

Agli uomini capita spesso di isolarsi, ma questo non significa che stiano facendo pensieri profondi ed elaborati (con tutto il rispetto, ovviamente) o che stiano necessariamente pensando alla propria compagna, o alla propria vita di coppia. Spesso è solo un modo per rilassarsi o per staccare la spina, anche solo per pochi minuti: a volte è una vera e propria necessità.

In questi momenti concedetegli un po’ di tranquillità, e cercate di non assillarli: se qualcosa di importante bolle in pentola verrà fuori, anche perché ogni donna conosce almeno una decina di metodi infallibili per estorcere la verità con poca fatica al proprio compagno.

5. Sto meglio con questo vestito o con quello di prima?

le domande da non fare ad un uomo: quale vestito mi metto?
fonte: web

Vale lo stesso discorso fatto per lo shopping: non sottoponete il vostro lui a questo genere di tortura e non chiedetegli di scegliere, anche perché molto probabilmente non si ricorda neanche com’era fatto il vestito di prima.

Indossate quello che vi fa sentire più a vostro agio senza chiedere la sua opinione: molto spesso, la cosa che gli interessa di più del vostro vestito è il tempo eventualmente necessario per togliervelo.

6. Non noti niente di nuovo in me? (di ritorno dal parrucchiere)

nuova acconciatura
fonte: web

A meno che non abbiate deciso per un cambio di look abbastanza importante, con un taglio radicale o con un cambio di colore particolarmente evidente, non sperate che il vostro fidanzato se ne accorga: fategli questa domanda solo se siete tra le poche fortunate che hanno accanto un uomo dallo sguardo particolarmente attento ed allenato, altrimenti vi sembrerà di avere buttato via i soldi spesi dal parrucchiere.

7. Cucino meglio io o tua mamma?

suocera contro nuora in cucina
fonte: dreamstime.com

Una domanda davvero terribile, forse una delle peggiori in assoluto: un po’ come chiedere a un bambino se vuole più bene a mamma oppure a papà, ed aspettarsi che scelga uno dei due.

Regola numero uno: paragonarvi a vostra suocera non potrà in alcun modo giovarvi, anzi, solitamente crea sempre situazioni complicate e spiacevoli, nelle quali difficilmente riuscirete ad avere la meglio.

Regola numero due: per un uomo la mamma è sempre la mamma, e nella maggior parte dei casi il confronto, che sia a distanza o in presenza, lo vince lei. Non mettete in difficoltà il vostro ragazzo, e piuttosto cercate fin da subito di farvi amica la vostra futura suocera: è questione di sopravvivenza.

 8. Non senti anche tu il desiderio di avere un figlio?

desiderio di paternità
fonte: web

Sintomi immediati dell’uomo a cui viene posta questa domanda: pallore, sudorazione, salivazione azzerata, annebbiamento della vista e, nei casi più gravi, perdita di conoscenza. Rassegnatevi, perché reagiscono praticamente tutti così, anche quelli che sognano di avere una famiglia e che si sentono pronti alla paternità: è rifiuto istintivo delle responsabilità.

Ma non perdete la speranza, alcuni guariscono.

9. Non credi che staremmo benissimo insieme anche senza fare sesso?

coppia felice senza sesso
fonte: web

Siamo diversi, non c’è niente da fare, e quando si parla di sesso la differenza si vede ancora di più. Per molte donne, trascorrere dei periodi più o meno lunghi senza fare sesso può essere una situazione normale e non preoccupante; molti uomini, invece, sostengono addirittura che l’astinenza prolungata dal sesso possa provocare malattie, dolori, sciagure e terremoti.

Evitate direttamente la domanda, e ricordatevi che a volte il mal di testa può rivelarsi il migliore amico della donna. 

10. La tua ex è più bella di me?

ex ragazza bellissima
fonte: web

Prima di fare questa domanda al vostro lui fatevi un profondo esame di coscienza: volete davvero saperlo? Vi interessa davvero sapere se il vostro ragazzo è stato quattro anni insieme a Miss Coscialunga, se il sesso con lei era strepitoso e se dopo avere rotto con lei ha cercato per mesi di riconquistarla in tutti i modi senza riuscirci?

Se avete il sospetto che la sua ex appartenga per diritto di nascita alla categoria delle Strafighe, vi suggeriamo di evitare accuratamente la domanda, e di rimanere nell’ignoranza: vi risparmierete inutili gelosie ed acuti mal di pancia.

11. Mi ami davvero? Sei felice con me?

coppia fidanzati innamorati
fonte: web

Per qualsiasi uomo, questa domanda viene classificata tra le domande inutili, dalla risposta ovvia. Nelle questioni di cuore, il pensiero di certi uomini è estremamente semplice e lineare: se non vi amasse davvero non starebbe con voi, ma starebbe con un’altra.

E se pur amandovi proprio non riesce ad essere felice con voi, magari non avrà il coraggio di dirvelo guardandovi negli occhi, ma ve lo farà capire: ed allora, la vostra storia è destinata a finire.

Ma può anche darsi che il vostro fidanzato vi ami talmente tanto da rispondere a questa domanda con un grande sorriso e un bacio appassionato: ed allora siete delle ragazze fortunate.

12. Ma secondo te quella lì è davvero bella?

bella ragazza che cammina per strada
fonte: shutterstock.com

Un consiglio spassionato: questa domanda, di base, fatela solo se la ragazza in questione non è poi questa gran bellezza.

In alternativa, vi suggeriamo di farla se volete divertirvi a vedere il vostro ragazzo in evidente difficoltà, che farfuglia qualcosa sul fatto che voi siete la donna più bella del mondo mentre non riesce a staccare gli occhi dal fondoschiena della signorina che ha appena attraversato la strada al semaforo…

13. Pensi che staremo insieme per sempre?

stare insieme per tutta la vita
fonte: web – dal film Up

Ogni cosa a suo tempo, mi viene da dire: se state insieme da qualche mese, forse questa domanda è un po’ prematura, e la risposta difficilmente potrà essere sincera o davvero attendibile.

Diffidate degli uomini che vi giurano amore eterno senza neanche un briciolo di preoccupazione nello sguardo: stanno mentendo.

14. Cosa ne pensi di mia mamma?

suocera impicciona
fonte: web

Esistono al mondo uomini così coraggiosi ed incoscienti da assumersi la responsabilità di parlare male della suocera con la propria fidanzata?

Risparmiatevi pure la fatica di fargli questa domanda: se proprio non sopporta vostra madre difficilmente lo ammetterà a parole, ma lo capirete benissimo dai suoi gesti…