diredonna network
logo
Stai leggendo: “Sono la sua amante da 2 anni ma dice di amare solo la sua fidanzata”
Invia la tua richiesta a tema psicologia, sessuologia, rapporti di coppia.
Domanda all'esperto

"Sono la sua amante da 2 anni ma dice di amare solo la sua fidanzata"

Ho avuto una relazione sessuale con un uomo impegnato (fidanzato ma non convivente) per due anni consecutivi con incontri di due volte alla settimana . Ha sempre voluto sottolineare che il ns era un rapporto solo sessuale ma che lui ama la sua fidanzata. Come mai replica sempre il tradimento e da tempo, con me? Perché io se non lo vedo sto male mentre lui se decide di non vederci (magari perché la fidanzata sospetta) riesce a starmi distante? Sono solo un diversivo o lui mente a se stesso per opportunismo ? O ama davvero la fidanzata (e in tal caso non dovrebbe tradirla allora)? sono 2 mesi che non lo sento ma ci soffro … per quanto solo sesso mi bastava per stare bene.

Domanda di Francesca

La risposta dell'esperto

Cara Francesca,
non posso rispondere alle tue domande perché riguardano nello specifico lui, la sua storia e la sua vita. Posso però aiutarti a riflettere su alcuni punti.
Ognuno di noi si assume le responsabilità di una storia d’amore in modo diverso ed esistono ancora più differenze tra uomo e donna: geneticamente parlando, la donna è stata creata per concepire e per occuparsi dei figli e della famiglia, l’uomo per fecondare la donna e contribuire alla conservazione della specie.

La donna, proprio per il suo ruolo di mamma, ha molto più sviluppata la parte emotiva ed è quindi più sensibile ed empatica, l’uomo ha un’intelligenza più pratica e concreta, con ragionamenti semplici. Con tutto il progresso che ha sviluppato l’uomo in milioni di anni, gli istinti atavici sono rimasti questi… e si ritrovano infatti nei differenti comportamenti tra uomini e donne. A parte qualche eccezione, gli uomini quindi, mostrano più facilità nel portare avanti due storie contemporaneamente e nel tenere ben distinti sesso e amore.

Probabilmente è il caso del ragazzo che stai frequentando: per te ha solo un interesse sessuale quindi riesce a stare lontano da te e riesce a portare avanti la storia con la fidanzata perché con lei è coinvolto emotivamente. È opportunismo, egoismo, furbizia… chi lo sa… ma sta di fatto che dimostra questo con i suoi atteggiamenti.

Ma ti invito a riflettere su un aspetto più importante: perché ti accontenti di un uomo che ti cerca solo per sesso? Perché ti senti coinvolta da un uomo che devi dividere con un’altra donna? L’amore è rispetto, presenza e affetto e tu meriti l’amore vero !

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Risponde Dottoressa Cristina Colantuono

Psicologa Psicoterapeuta

Domanda all'esperto

Esperta in Psicologia Giuridica, si occupa di terapie individuali e familiari e offre supporto sulle seguenti tematiche: relazioni di coppia, sessualità, affidamento, divorzio, mobbing, abuso sessuale, disagi psicologici (ansia, depressione, etc..), genitorialità e infanzia.

Pagina Facebook Dott.ssa Cristina Colantuono – Psicologa Psicoterapeuta

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Consulta le risposte della Dottoressa Cristina Colantuono e degli altri esperti su: