diredonna network
logo
Stai leggendo: Manuale Per Essere Un Buon Amante in 10 Mosse

Fare sesso una volta a settimana rallenta l'invecchiamento

Perché le coppie felici non postano le loro foto sui social

Astinenza sessuale: le ragioni, gli effetti e le conseguenze

Orgasmo maschile: come funziona e gli eventuali problemi

9 tipi di sesso che le coppie fisse conoscono bene (forse)

A ogni età la sua ora migliore per fare l'amore

"Tra pochi giorni mi sposo, dovrei essere felice e invece non lo sono"

5 modi non convenzionali, ma efficaci, per superare una delusione d'amore

Sono sola, senza amici e senza amore, che problema ho?

"Fra me e il mio compagno non c'è più complicità e questa situazione mi sta facendo male"

Manuale Per Essere Un Buon Amante in 10 Mosse

Cosa piace realmente a noi donne quando si tratta di sesso?Cosa vogliamo sentirci dire e cosa invece ci blocca? Qualche consiglio da far leggere a lui, per indirizzarlo a nostro vantaggio durante gli incontri tra le lenzuola.

Basta sfogliare alcune riviste maschili per capire come l’ansia da prestazione colpisca nello stesso modo anche lui, anzi, forse di più.

Essere un ottimo amante pare essere tra le principali preoccupazioni dei portatori di cromosoma XY.

Esistono donne esigenti, ma nessuna è impossibile da conquistare.

10 consigli direttamente da lei, per risultare un ottimo amante ed essere, perché no, richiamato.

1 – Svestiti con lei

La coordinazione prima di tutto.

Non strapparle i vestiti mentre tu porti ancora la cintura.

Agisci per fasi, un vestito dopo l’altro, con naturalezza, senza dar l’idea che per eccitarti lei debba essere necessariamente nuda.

(fonte: Web)
(fonte: Web)

2 – Non esagerare con i complimenti

Falla sentire bella e sexy ma con moderazione.

Se indossa la tuta, i calzini rosa ed è spettinata, non mentire paragonandola a Scarlett Johansson.

3 – Mostrale sicurezza

Anche se ti senti particolarmente agitato, non mostrarglielo mai.

Fatti vedere sicuro e pienamente consapevole di quello che stai facendo, sii cacciatore.

4 – Non esagerare lì sotto con la bocca

Non andare dritto al sodo, ma avvicinati sfiorandola, e quando sei lì, non pensare di restarci per ore.

Potresti risalire e trovarla addormentata.

(fonte: Web)
(fonte: Web)

5 – Fatti sentire

Come agli uomini fa impazzire sentirla coinvolta, così viceversa.

Sempre con moderazione, e salvo che la situazione non lo richieda, mai lasciarsi andare ad appellativi spinti.

6 – Osa con le posizioni

Non c’è bisogno di provare tutto il kamasutra in una volta sola, ma sii propositivo e nel mentre cambia, facendole credere di essere stata lei a decidere, almeno un paio di posizioni.

(fonte: Web)
(fonte: Web)

7 – Baciala!

Le donne sono cresciute con film come “PrettyWoman” dove Julia Roberts dichiarava al suo miliardario Richard Gere che non l’avrebbe baciato, perché lei era semplicemente una prostituta.

Ogni bacio mancato riporta a quelle parole. Baciala, baciala e ancora baciala, soprattutto durante il momento clou.

(fonte: Web)
(fonte: Web)

8 – Non avere fretta

Non è una sfida a chi finisce prima, anzi, pensala al contrario.

La vera vittoria è far arrivare lei al traguardo.

9 – Fai attenzione ai dettagli

Falla sentire unica per le sue fossette, per quella voglia sotto il seno, per le lentiggini che cerca di nascondere sotto chili di fondotinta.

Ne rimarrà piacevolmente stupita!

(fonte: Web)

10 – Contraccettivi? Sempre!

Sii sempre pronto e mai affermare che con il preservativo non ti piace.

Le donne sanno benissimo tutto questo, ma il rispetto verso la vostra e loro salute dev’essere il principio di tutto.

Saranno loro poi a scegliere, e vedendovi attenti anche sotto quest’aspetto, acquisteranno immediatamente fiducia e il resto sarà un gioco.

Il più bel gioco da fare in coppia che possa esistere 😉