diredonna network
logo
Stai leggendo: Giochi di ruolo erotici da provare assolutamente

3 falsi miti sull'orgasmo nei 50 video più visti su Pornhub

Bisessualità: il non-capriccio di chi non "sceglie" di essere gay o etero

Spermicida: sono anticoncezionali sicuri? Cosa sono e come funzionano

"Perché ho scelto di continuare a fare sesso per lavoro durante la gravidanza"

"Sono ancora vergine e non riesco a fare l’amore"

Il sesso secondo Cameron Diaz: "L'importante è farne tanto"

Tease and Denial, pratica sessuale eccitante o tortura?

C'è chi ama praticare il trampling sessuale e chi... il soft trampling

Il sesso secondo il tuo segno zodiacale: scopri la tua posizione

"Lo amo ma non riesco ad arrivare all'orgasmo"

Giochi di ruolo erotici da provare assolutamente

Spesso la routine si trasforma in noia anche tra le lenzuola.Ecco qualche piccolo consiglio hot per risvegliare i sensi, con giochi erotici di ruolo per coppie collaudate, con tanta voglia di sperimentare.
giochierotici

Per combattere la “noia” della routine di coppia, figlia di una monotonia che spegne l’entusiasmo e la libido, la soluzione ideale è usare la fantasia: inventarsi situazioni nuove che vivono di personaggi diversi, per svegliare l’entusiasmo.

Giochi di ruolo super sexy e situazioni piccanti ad alto tasso di erotismo che riescano ad aggiungere un po’ di pepe alla quotidianità tra le lenzuola.

Vi proponiamo, di seguito, alcune situazioni ad alto tasso di erotismo che possono portare una ventata di entusiasmo nella vostra vita di coppia: provare per credere!

L’infermiera e il paziente

L’infermiera e il paziente è nell’immaginario collettivo il gioco erotico per eccellenza, la situazione più stimolante in assoluto ed è considerata un must. L’abbigliamento deve essere succinto e provocante e il prendersi cura dell’altro in modo estremamente hot fa rinascere l’ardore momentaneamente deceduto.

L’idraulico

Un affascinante idraulico che viene a fare la riparazione di primo mattino e trova la padrona di casa ancora in intimo, o con addosso una semplice vestaglia, e basta.

Finzione delle più classiche, anche questa molto gettonata e spesso riproposta anche in serie televisive e libri erotici.

Tutto ruota attorno all’immaginazione, alla finzione, alla solita trasgressione e all’intimo sexy della donna che dovrà giocare un ruolo di finto imbarazzo in realtà stuzzicando l’eccitazione di entrambi con un vedo non vedo.

La sindrome di Stoccolma

Il sequestro di persona è effettivamente una finzione un po’ audace, ma che può trovare spunto dalla proposizione della Sindrome di Stoccolma, quello strano e perverso legame che unisce sequestrato e sequestratore, vittima e carnefice. È una situazione particolare che andrebbe approfondita per cercare di viverla in modo realistico ma con il fine di dare un nuovo impulso alla coppia già collaudata.

La fantasia però non deve avere limiti e oltre ai suggerimenti proposti ci sono infinite possibilità: infatti ogni coppia e ogni persona singola è diversa.
È assolutamente normale che si abbia una concezione differente di ciò che può essere sexy e hot: dal lattaio al pilota fino ad arrivare al classico cliché del capo e della segretaria… e chi più ne ha più ne metta.

Alcuni si preparano la parte in precedenza, battute comprese, cercando il massimo del realismo anche nell’abbigliamento e nel contesto.
Altri invece preferiscono improvvisare, per provare ancor di più la sensazione della novità, per avere l’impressione che la situazione sia effettivamente reale e non solamente una finzione scenica.

L’importante è riuscire a trovare quell’intesa che la routine aveva cancellato.