diredonna network
logo
Stai leggendo: I Dieci Comportamenti che gli Uomini odiano nelle Donne

I Dieci Comportamenti che gli Uomini odiano nelle Donne

Quando si parla di rapporti uomo/ donna si parla sempre di universi paralleli. Ecco dieci atteggiamenti che gli uomini non sopportano delle donne.
uomoinnamorato

Fin ora abbiamo sempre parlato di quello che noi donne mal sopportiamo degli uomini, come se fosse quasi scontato che a loro niente possa dar fastidio di noi.

A noi non piacciono gli indecisi, i troppo convinti, quelli che non vogliono avere legami, i mammoni, gli eterni Peter Pan. Ma agli uomini cosa non piace di noi donne?

Ebbene sì ci sono alcune caratteristiche femminili che fanno andare gli uomini su tutte le furie!

E poiché è già difficile avventurarsi nella giungla delle relazioni a occhi bendati vediamo di compilare una piccola lista di ciò che gli uomini odiano nelle donne:

1 – Lo Shopping Selvaggio

Qualcuno si è mai sentita dire dal proprio partner “Amore io odio lo shopping?”

Credo un po’ tutte e non è una novità, effettivamente gli uomini sono esseri molto semplici, loro non amano affatto girare per negozi alla ricerca di vestiti, scarpe accessori e in questo sono anche più decisi di noi.

A loro non importa granché se un abito è rosa tea o rosa pallido, non ne vedono la differenza e sono insofferenti alle luci dei negozi, al luccichio degli accessori, al modello di scarpe di tendenza della settimana.

Non vogliono assolutamente essere coinvolti, per lo shopping ci sono le amiche, a loro interessa più toglierli i vestiti.

2 – Tutte le scuse possibili e inimmaginabili per evitare di fare l’amore

Considerando che l’uomo pensa al sesso mediamente ogni dieci secondi, una cosa che lo manda su tutte le furie sono sicuramente le scuse che noi usiamo ogni tanto per evitare di farlo, quindi donne sono bandite frasi del tipo “Amore, ho mal di testa”, ” Domani devo svegliarmi presto” o “Scusa tanto tesoruccio ma non sono in vena”.

3 – Taglia e Cuci al femminile

Noi donne si sa siamo piuttosto affini a tutti i tipi di gossip, pettegolezzi e dicerie.

Leggiamo riviste, guardiamo programmi televisivi, ci immedesimiamo nella vita di personaggi famosi, spettegoliamo sulle vite di nostri conoscenti o amici.

Ebbene l’unico gossip tollerabile dagli uomini è quello che fanno tra di loro magari seduti difronte a una birra disquisendo magari del tradimento subito da un’altro uomo da parte della donna con cui sta.

E di solito il dibattito si apre solo perché è stato un’atto che non hanno fatto loro e quindi intollerabile.

4 – Parlare male degli amici

Se c’è una cosa che noi sappiamo fare è dare giudizi sugli amici del nostro lui.

Su come si comportano con le loro donne o se sono single ancora peggio, perché automaticamente diventano ragazzi che sarebbe meglio evitare.

Attenzione questo è un tasto molto pericoloso.

Evitiamo di commentare, parlare e sparlare degli amici del nostro partner, piuttosto ascoltiamo senza aprir bocca quello che lui ci racconta di loro.

5 – Le interminabili attese prima di uscire

Ragazze a gli uomini non piace aspettarci per ore mentre noi finiamo di prepararci, truccarci e pettinarci prima di uscire.

Cerchiamo piuttosto di organizzarci prima per non sentirlo lamentare poi.

6 – Le Invasioni degli spazi

Questo punto in realtà potrebbe dar fastidio sia agli uomini che a noi donne.

Non è piacevole diventare Derric.

Controllare il telefonino, avere le password dei profili social, cercare nelle tasche tracce di eventuali tradimenti o bugie.

A questo punto va anche associato lo spostare cose che sono sue.

Gli uomini sono sicuramente più disordinati di noi donne questo può essere vero però ammettiamolo anche a noi darebbe fastidio se lui toccasse e spostasse un nostro effetto personale e lo posizionasse da un’altra parte.

7 – Le Pulizie selvagge

Se c’è una cosa che noi donne non tolleriamo è quando abbiamo appena pulito e lui magari entra a far di nuovo confusione.

Se c’è un qualcosa che loro non tollerano è quando ci trasformiamo nella perfetta donna di casa e cominciamo a lavare, spazzare, passare la cera, pulire i vetri e continuiamo a dirgli “lì ho appena lavato”, “togliti le scarpe che infanghi il pavimento” o “Oggi ho fatto il cambio stagione e ti ho gettato via quella vecchia felpa strappata e scolorita”.

Le pulizie?! Facciamole quando lui non c’è… più che altro per non sentirlo nelle orecchie per tutto il tempo.

I Ricatti morali

Gli uomini non sopportano assolutamente quando una donna lo costringe a far qualcosa con la parolina magica ” Se non vuoi farlo vuol dire che non mi ami”.

Bando alle ciance, questi metodi subdoli non portano altro che a un atteggiamento di fastidio nel nostro partner.

Se vogliamo che lui faccia qualcosa per noi chiediamoglielo semplicemente, magari spiegandogli l’importanza che può avere per noi, perché magari per loro non lo è ma ricattarlo moralmente non è una soluzione ottimale.

Chiacchierate femminili sullo “Gnocco di turno”

Lo so, lo so, lo fanno anche loro.

Ma c’è un’arcano mistero, qualcosa più impenetrabile della Sfinge in questo punto.

Loro non amano assolutamente che noi donne chiacchieriamo con le amiche davanti a loro dei pettorali scolpiti di quell’attore, del fascino di quel calciatore.

Si sentono feriti nell’orgoglio. È il famosissimo EGO maschile.

Sono strani lo so, ma cosa vogliamo farci.

Gli sbalzi d’umore

Ammettiamolo, sopratutto quando siamo nel nostro periodo del mese, i nostri repentini sbalzi d’umore sono frequenti.

Cambiamo idea mille vote su un abito che vogliamo indossare prima di uscire, facciamo scenate isteriche per piccolezze e certe volte facciamo scenate in pubblico, discutiamo animatamente in momenti non opportuni.

Tutti questi atteggiamenti mandano l’uomo su tutte le furie.

Mi domando a questo punto, ma siamo proprio sicure che le donne siano fatte per gli uomini? O gli uomini siano fatti per le donne?

Si ritorna sempre al solito dilemma: gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere?