diredonna network
logo
Stai leggendo: L’età è un problema in una relazione?

20 canzoni romantiche per la playlist perfetta per una cena a due

9 posizioni per (provare ad) avere orgasmi multipli

10 cose che agli uomini non interessano durante il sesso orale

Morena e Ivano: "Il nostro lavoro? Sperimentare sex toys in coppia"

La sottile differenza tra farsi desiderare e capire che non gliene può fregare di meno

4 idee per una serata romantica... a sorpresa!

"Vi racconto una settimana tipo in un matrimonio aperto"

Statistica: i belli si lasciano, i brutti no. E un motivo c'è.

Ecco perché queste 12 persone sposate hon hanno più rapporti con il partner

Professioniste del sesso: "Abbiamo un messaggio per le mogli e le fidanzate"

L'età è un problema in una relazione?

Una lettrice di Roba da Donne ci ha scritto poiché ha bisogno del nostro (e del vostro) aiuto su una questione che la affligge. andiamo quindi a vedere la domanda che ci pone e diamole tramite un commento un'idea su quello che ne pensiamo!

Ciao amiche, oggi una nostra utente (che preferisce di restare anonima) ci ha scritto un messaggio in cui chiede il vostro aiuto. Leggete la sua richiesta e commentate qui sotto con quello che ne pensate, i vostri consigli oppure riportando direttamente la vostra esperienza.

«Ciao Ragazze, vi scrivo perche’ sto passando una piccola crisi dovuta al fatto che mi sa che mi sto innamorando di un ragazzo di 15 anni piu’ giovane conosciuto in vacanza. Non posso negarvi che nonostante i miei piu’ cari amici siano al corrente della cosa e che con loro non ho alcun problema a discutere della faccenda mi chiedo che cosa ne pensa la gente in generale. Io ho 37 anni e lui 22, abbiamo esattamente 15 anni di differenza visto che compiamo gli anni a 2 giorni di distanza. Il punto e’… per ora va bene, io sono mamma di un bimbo di 5 anni e questo non mi crea problemi, sono una persona molto vivace, esco, mi diverto e mi piace godermi la vita, i miei 37 anni si vedono solo sulla carta…  

Lui dice di non deisderare nessun’altra, che per me prova cose che con le ragazze della sua eta’ non riesce a provare, che lui non sente minimamante la differenza d’eta e tante altre cose belle che ogni donna ama sentirsi dire (diciamoci la verita’)… ma sara’ vero???! O_o Come puo’ un ragazzo cosi giovane… sentiri attratto da me che, si sono carina, ma si fa in fretta a trovare di meglio! Per il momento io non sento il problema eta’, ma quando i miei pensieri vaneggiano sulla vita con lui, l’unica cosa che riesco a focalizzare e’: quando io avro’ 50 anni lui ne avra’ 35 e probabilmente avra’ gia’ trovato qualche altra donna piu’ giovane di me e sicuramente piu’ appetibile sessualmente con la quale andare a sfogare l’ormone. Io non posso iniziare una relazione basata su questi presupposti… Ho bisogno di sentire un po’ quello che penate…sareste così gentili da dirmi la vostra?»

Ragazze non fate le timide, la nostra amica ha evidentemente bisogno di conoscere cosa ne pensate quindi snocciolate un po’ di pareri in totale liberà nei commenti qui sotto: la nostra amica dovrebbe frequentare il giovine conosciuto in vacanza oppure no? È giusto fare ragionamento per il lungo termine oppure è meglio cogliere l’attimo e vivere la vita giorno per giorno senza curarsi di quello che la gente pensa? Siamo ansiose di conoscere le vostre idee su questo argomento!