diredonna network
logo
Stai leggendo: Lo sperma fa bene alla salute della donna e combatte la depressione

Lo sperma fa bene alla salute della donna e combatte la depressione

Se avete letto il titolo e pensato "ma questo è un film porno!" mi spiace ma non è così, si tratta infatti di uno studio condotto dall'università statale di new York su 293 donne nel quale si afferma che lo sperma fa bene alla salute (mentale e fisica) e contribuisce a migliorare l'umore. Merito dell'ossitocina e del cortisolo contenuti in esso, che hanno effetti antidepressivi.

Non importa se entra nel corpo con un rapporto orale oppure mediante un rapporto sessuale completo senza preservativo: le sostanze chimiche che alterano l’umore presenti nel liquido seminale maschile in ogni caso riescono a ridurre la depressione e aiutano persino a dormire.

Gli illustri ricercatori sostengono che le donne che hanno rapporti sessuali non protetti con una certa frequenza sono più felici e meno depresse. Ma siamo sicure sia per merito dello sperma? Forse anche, ma avrei un altro paio di idee in mente!

Per giungere ai risultati esposti, sono state studiate 293 donne del campus dell’università di New York con relativa attività sessuale e salute mentale ed è stato dimostrato con risultati medici che lo sperma migliora l’umore elevando l’estrone e l’ossitocina, il cortisolo, la melatonina, l’anti-depressivo prolattina, l’ormone di rilascio della tireotropina  e la serotonina.

Le donne in oggetto hanno anche completato il “Beck Depression inventory” comunemente usato per misurare l’umore basso.

I risultati hanno dimostrato che le donne che non usano mai il preservativo durante i loro rapporti hanno mostrato sintomi di depressione notevolmente inferiori rispetto a quello che usano sempre o molto spesso il preservativo con i loro partner sessuali.

I risultati, pubblicati nel Archives of Sexual Behaviour Journal, dimostrano anche  che le donne che si sono descritte come “promiscue”, ma fanno usare comunque il preservativo ai loro compagni sono depresse così come quelle che praticano l’astinenza.

Dunque, il team autore dello studio, rileva che questo suggerisce che è lo sperma, non solo il sesso in sé e per sé, che rende felici le donne; questo dunque smentisca la mia tesi esposta sopra!

Lo studio ha teorizzato anche che le donne in gravidanza spesso hanno la nausea perché i loro corpi stanno rifiutando materiale genetico dello sperma come estraneo.

Ne consegue quindi che l’ingestione dello sperma stesso è tale da permettere al corpo di sviluppare una tolleranza, secondo quanto riportato dal Daily Mail.

In ogni caso, noi di Roba da Donne, ricordiamo che l’uso del preservativo è sempre consigliato per evitare il pericolo di malattie e gravidanze indesiderate.

Roba da Donne consiglia e promuove il sesso sicuro.