diredonna network
logo
Stai leggendo: 7 Cose Che Ti Faranno Apprezzare I Ragazzi Introversi

Chi sono gli uomini che amano le donne transgender

Amore non corrisposto: consigli per smettere di soffrire

Il sesso secondo Cameron Diaz: "L'importante è farne tanto"

Bisessualità: il non-capriccio di chi non "sceglie" di essere gay o etero

"Perché è freddo e distante durante i rapporti sessuali?"

"Litighiamo sempre perché preferisce la PlayStation a me"

"Il mio fidanzato vive a Londra e quando deve ripartite diventa nervoso e geloso"

"Vorrei sposarmi e avere un figlio ma lui non vuole"

Clitorissima: "Vi presento 'la' clitoride. Perché dobbiamo parlarne alle bambine"

4 cose che non sai sull'imene (compresi i miti da sfatare)

7 Cose Che Ti Faranno Apprezzare I Ragazzi Introversi

Se hai a che fare con un uomo timido non c'è nulla di male, anzi. Prova a trarne dei vantaggi. Ecco 7 regole per farlo sentire sempre a suo agio.
(foto: Web)
(foto: Web)

Essendo io una ragazza piuttosto estroversa, mi rendo conto di avere diverse difficoltà a trattare con le persone chiuse e timide.

Qualche anno fa uscivo con un uomo molto introverso e il nostro rapporto è finito in poco tempo perché, nonostante l’attrazione, i problemi di comunicazione erano davvero molti.

Io non riuscivo a soddisfare i suoi bisogni e lui i miei.

La cosa che mi è stata più spesso rinfacciata fu quella di non capire un carattere introverso e chiuso.

E invece di prendermela, ci ho pensato e non posso negare l’evidenza.

A volte è vero, gli introversi sono difficili da capire, ma spesso sono persone pure.

Incontrare un uomo introverso in realtà può avere diversi vantaggi, e ora l’ho capito, stando con mio marito (ed evidentemente essendo anche io maturata nei confronti di chi ha un atteggiamento verso la vita diverso dal mio).

Come interpretare dunque segnali di una persona timida?

Ecco 7 punti essenziali per imparare a capire un introverso.

1. Il silenzio non è estraniazione

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Siamo abituati a credere che silenzio significhi mente vuota. Tutt’altro.

Spesso si comunica molto anche in silenzio.

Con gli uomini introversi il silenzio è semplicemente rispetto e state pur certe che nel momento in cui poi avrà qualcosa da dire sarà molto importante.

Poche parole e molti fatti.

In fondo non è questo ciò di cui ci lamentiamo sempre?!

2. Meno conflitti violenti

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Uscendo con un introverso difficilmente avrai conflitti, violenti da un punto di vista verbale.

Poche scenate ma lunghe riflessioni.

Gli introversi difficilmente agiscono e parlano in modo avventato, hanno bisogno di molto tempo per riflettere sulle cose e le loro risposte son sempre ragionate.

Dovremmo imparare anche noi donne in fase ormonale.

Se davvero vuoi risolvere un conflitto con una persona introversa, armati di pazienza.

Ma stai pur certa che tutto si risolverà.

3. Cambiamento della vita sociale

(foto: Tumblr)

Il compagno introverso non sarà mai al centro dell’attenzione ad un festa.

Essere timidi non significa non avere capacità comunicative o essere anti-sociali, semplicemente si ha bisogno di più tempo per aprirsi.

Un introverso ama stare a casa, guardare film e leggere.

Tutto ciò che non è pianificato può essere piuttosto stressante.

Un ragazzo così è sicuro e ti farà sentire sempre coccolata.

Difficilmente litigherete per una serata in discoteca.

4. Non cambiarlo

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Mi raccomando, l’errore più comune che la maggior parte delle persone tende a fare è trasformare un introverso in un estroverso.

Non è possibile modificare il loro comportamento, inutile prendersela.

E poi pensate se al contrario la cosa non vi darebbe estremamente fastidio.

Ognuno nasce a suo modo e quando vive nel pieno rispetto degli altri è giusto non creare stupide pressioni per cambiare il carattere.

Essere invadenti con un introverso è la peggiore strategia che si possa scegliere e schernirlo in pubblico è altrettanto controproducente.

5. Hanno bisogno di più tempo

(foto: Tumblr)

Gli introversi hanno bisogno di più tempo per se stessi per ricaricare le loro forze ed energie. Non bisogna soffrirne.

È semplicemente diversità e non significa che siano meno innamorati o meno desiderosi di stare sempre con noi.

Minimizza questo particolare e cerca di capire la qualità del tempo passato insieme. Se non riesci a fartene una ragione, il rapporto difficilmente potrà continuare.

6. Sono onesti

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Un vantaggio dell’uomo introverso è che sarà sempre onesto con voi circa i suoi sentimenti e i suoi pensieri.

Gli introversi focalizzano infatti le loro attenzioni verso le persone a cui davvero sono interessati.

Mentre spesso gli estroversi son più superficiali, le persone timide dicono e fanno esattamente quello che sentono.

Nessun doppio gioco.

7. Si dovrebbe mostrare tolleranza

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

A volte è difficile accettare il fatto che si estranei. Ci si sente davvero in difficoltà ad andare d’accordo con un introverso e capire i suoi tempi.

Se tu vuoi andare ad una festa lui tende a rimanere a casa.

Gli introversi sono lunatici, e più che altro introspettivi e sensibili verso i loro sentimenti.

Hanno bisogno di tempo ma il compromesso è quello di un rapporto sano e duraturo.

Anche se si notano poco, i timidi fanno davvero dei grandi sforzi per venirci incontro… sarebbero da coccolare un po’ di più.