diredonna network
logo
Stai leggendo: 9 Motivi per cui un Pene Piccolo Non è poi così Male a Letto

Esiste la ginnastica che fa aumentare le dimensioni del pene

6 cose che fanno male alla nostra vagina

Questo sito ti dice se la tua relazione durerà

Se lui è incapace di amare: come comportarsi con un uomo anaffettivo?

"Cosa vuol dire questo bacio?": 8 tipi di bacio e significato

Fare sesso una volta a settimana rallenta l'invecchiamento

Perché le coppie felici non postano le loro foto sui social

"Non so se lui mi ama e sono gelosa della mia migliore amica"

"Non raggiungo l'orgasmo con il mio compagno, ma se mi masturbo sì"

"Tra pochi giorni mi sposo, dovrei essere felice e invece non lo sono"

9 Motivi per cui un Pene Piccolo Non è poi così Male a Letto

Vi siete mai trovate ad affrontare un uomo non troppo ben dotato? Ecco 9 consigli per non farsi prendere dal panico.
Foto: Web
Foto: Web

Se ne parla da secoli, tutte le donne prima o poi si sono trovate a dover affrontare questo scoglio.

Alcune troncano di netto la relazione, altre più pazienti e temerarie cercano una soluzione.

Ma la domanda rimane nei secoli, cosa fare se lui ha il pene piccolo?

Ecco 9 consigli:

1. La vostra vagina non è infinita

Fonte: Weheartit

Una vagina media ha le stesse dimensioni di un pene medio, ciò significa che niente di più è necessario.

2. Penetrazione e orgasmo

fonte: weheartit
Fonte: Weheartit

Solo 1 donna su 5 riesce ad ottenere l’orgasmo tramite penetrazione, a prova del fatto che concentrarsi sulle abilità orali e tattili del partner è ben più importante.

3. Le proporzioni

fonte: tumblr
Fonte: Tumblr

In media, le donne puntano più sulle proporzioni che dimensioni. Certo “anche l’occhio vuole la sua parte“, ma è bene che un pene sia adatto alla forma fisica del ragazzo piuttosto che sia sproporzionato.

4. Se è troppo grande può far male

fonte: web
Fonte: Web

Se il vostro uomo ha un pene troppo grande per voi, è facile che si possa accusare del dolore e che si crei del disagio durante il sesso. Se il vostro lui sa come donarvi tutto il piacere di cui avete bisogno, perché cercare di più?

5. Più grande non significa maggior piacere

fonte: tumblr
Fonte: Tumblr

Studi hanno dimostrato che non c’è bisogno di un grande pene per ottenere maggior soddisfazione. Non è detto che chi è ben dotato  sappia ben usare il suo “attrezzo” o sia bravo nelle altre effusioni. Gli orgasmi non si misurano in centimetri.

6. Se è piccolo si può rimediare

fonte: weheartit
Fonte: Weheartit

Sarà più difficile avere a che fare con un pessimo baciatore che non sa come muoversi su di voi o peggio ancora un amante egoista. Ma per un pene piccolo basta qualche trucchetto, un anello vibrante ed il gioco è fatto.

7. Giocare con le posizioni

fonte: weheartit
Fonte: Weheartit

Ci sono molti modi per sentire al meglio il pene del vostro lui ed arrivare ad una penetrazione totale. Basta giocare un po’ con tutte le posizioni. Prendete il libro del Kamasutra e date sfogo alla vostra fantasia.

8. Il porno non fa uso di peni medi

fonte: weheartit
Fonte: Weheartit

A meno che voi non abbiate visto una miriade di peni, la vostra idea di pene “superdotato” si basa agli attori di film porno. Per darvi un’idea è come paragonare i ragazzi che giocano a calcio nel campetto dell’oratorio con i campioni di serie A.

9. Il sesso non è tutto

fonte: tumblr
Fonte: Tumblr

Certo è una delle cose più importanti in un rapporto, ma ignorare un ragazzo solo perché non è “Rocco” è un po’ eccessivo non credete? Probabilmente saprà prendersi cura di voi al meglio ed essendo consapevole del suo “problemino” statene certe ce la metterà tutta per compiacervi.