diredonna network
logo
Stai leggendo: Preliminari? No, pitture e pennelli per dipingere la pelle!

La sottile differenza tra farsi desiderare e capire che non gliene può fregare di meno

9 posizioni per (provare ad) avere orgasmi multipli

Morena e Ivano: "Il nostro lavoro? Sperimentare sex toys in coppia"

10 cose che agli uomini non interessano durante il sesso orale

20 canzoni romantiche per la playlist perfetta per una cena a due

Quattro donne confessano: "ecco perché fingo l'orgasmo"

11 cose che succedono al nostro corpo mentre facciamo sesso

Quante relazioni sessuali deve aver avuto il partner ideale per lui e per lei?

Orgasmo anale: esiste davvero?

Frottage: quando il sesso è non penetrativo

Preliminari? No, pitture e pennelli per dipingere la pelle!

Vi siete stufate dei soliti preliminari? Prendete colori e pennelli e cimentatevi nella sexy-art; il corpo sarà la vostra tela...come riempirla spetta a voi deciderlo: potreste disegnare un percorso per insegnare una sorta di caccia al tesoro (e sappiamo benissimo quale sarebbe) oppure scrivere una serie di parole eccitanti che rientrano nel dirty talking o ancora sfoggiare le vostre abilità grafica e ricreare famosi dipinti! Insomma, c'è solo l'imbarazzo della scelta!

Quale migliore eccitante della fantasia? Nessuno, quindi liberatela e regalatevi una serata ad alto tasso erotico giocando con il vostro lui a body painting. “Questa forma d’arte, inventata dagli aborigeni e dagli africani che disegnavano braccia, gambe e viso con simboli di guerra e figure tribali è un gioco raffinato e sensuale” asserisce Marco Tarascio, pittore e body painter.

Per metterlo in pratica non serve molto, bastano dei colori per il corpo (reperibili a pochi euro nei negozi di make up o su qualche sito internet specializzato), dei pennelli di varie dimensioni, e tanta ma proprio tanta fantasia!

“Un bel cielo di fine estate raffigurato sul seno, per esempio, crea un piacevole effetto vedo-non-vedo: il partner lo prenderà come un invito a scoprire (con gli occhi e con le mani) tutti i particolari dell’opera. Pensate sia troppo difficile? Ricredetevi! Non server essere esperti: può bastare qualche pennellata di colore per accendere la sua immaginazione. In alternativa potete chiedere al partner di disegnarvi qualcosa tra schiena e lato B. Il tocco delicato delle setole sarà come una carezza hot nelle zone erogene. E mentre lui si diletta, voi potete fare da modella intraprendente, distraendolo con carezze audaci. Poi, cambio! Sare voi a prendere le redini e a trasformarvi in un novella Renoir”.

Il corpo del partner diventa in questo modo una tela dove lasciare messaggi osé e idee piccanti, come il disegno di una bocca nella zona inguinale. Non dovete temere, le tinte sono sicure, non danno allergie e possono essere usate dove volete. Anche “mangiate” a suon di baci…e poi dopo potrete fare la doccia insieme, cosa c’è di più eccitante?