diredonna network
logo
Stai leggendo: 9 Segnali Che Ti Fanno Capire Che Sì, Questa Volta, Gli piaci

Chi sono gli uomini che amano le donne transgender

Il sesso secondo Cameron Diaz: "L'importante è farne tanto"

Amore non corrisposto: consigli per smettere di soffrire

"Perché è freddo e distante durante i rapporti sessuali?"

Clitorissima: "Vi presento 'la' clitoride. Perché dobbiamo parlarne alle bambine"

4 cose che non sai sull'imene (compresi i miti da sfatare)

Tease and Denial, pratica sessuale eccitante o tortura?

Si può tradire senza sesso?

Cosa pensa Rihanna del giorno in cui ha perso la verginità

C'è chi ama praticare il trampling sessuale e chi... il soft trampling

9 Segnali Che Ti Fanno Capire Che Sì, Questa Volta, Gli piaci

Siamo sempre alla ricerca di segnali che ci facciano capire quando un uomo non è interessato a noi. Perchè, per una volta, non cercare invece di interpretare il linguaggio del corpo di un uomo seriamente colpito da noi?! Questa volta siamo sicure che sì, gli piaci (e più che abbastanza)
(foto: Web)
(foto: Web)

Soprattutto in questo periodo, con gli ormoni a mille, vi sarete chieste più e più volte se quel ragazzo tanto carino sta flirtando con voi oppure, per l’ennesima volta è un caso perso, e torni a casa divorando un chilo di gelato e guardando il film-Bibbia “La verità è che non gli piaci abbastanza”.

Già, perchè noi donne siamo bravissime a consigliare e a parlare di quando un ragazzo ci fa disperare, si comporta male e via dicendo … ma siamo delle zuccone (forse perchè estremamente insicure) quando invece si tratta di capire che un uomo sì, cavolo, ci sta provando con noi.

Non è così difficile leggere il linguaggio del corpo se si sa da dove cominciare.

Gli uomini inconsciamente ci fanno capire il loro interesse in modi più o meno espliciti, ma che siamo riuscite a rendere ufficiali dopo una lunga chiacchierata con un nostro affezionato… uomo!

Provate a dare un’occhiata… noi vi assicuriamo che il 99% delle volte, quando un uomo si comporta come vi stiamo per raccontare è perché sta flirtando con voi.

Un po’ di pazienza se non sanno essere espliciti, chiari e soprattutto con gli attributi per confessarsi.

Spesso gli uomini son solo dei bambini un po’ più alti.

(Sperando che dopo i 14 anni la smettano di tirarti i capelli per ricevere un po’ di attenzione)

1- Vi sorride

(foto: Web)
(foto: Web)

Un bel sorriso, sincero, è un ottimo segno.

Forse il segno più certo del suo interesse. Se notate che vi sorride spesso, c’è davvero una buona possibilità che sia interessato a voi e voglia, pian piano, cercare di avvicinarsi.

Potrebbe essere semplicemente un po’ timido, quindi perchè non dargli un po’ di fiducia e coraggio, rispondendo al suo sorriso e facendo il primo passo verso di lui?!

Le leggi del corteggiamento ormai non esistono più, e per fortuna.

2- Arrossisce

(foto: Web)
(foto: Web)

Difficile che un uomo arrossisca, se lo fa sta chiaramente flirtando con voi e gli interessate davvero tanto.

Spesso un ragazzo arrossisce anche solo quando vede una bella ragazza. Diciamo quindi che in qualsiasi caso avete sicuramente fatto colpo.

Arrossire è una funzione corporea che non possiamo controllare, quindi è impossibile sbagliarsi su questo punto.

Che tu gli piaccia, è sicuro.

3- Cerca il contatto visivo

(foto: Web)
(foto: Web)

In alcune situazioni questo segnale è un po’ difficile da percepire, soprattutto se siete distratte da altro.

Fate un po’ più di attenzione. La tensione erotica che si può creare solo guardandosi negli occhi è qualcosa di unico.

Vi accorgerete immediatamente, grazie al sesto senso femminile, se state andando nella giusta direzione, con un gioco di sguardi.

I ragazzi in questo caso si comportano esattamente come noi.

4- Ti asseconda

(foto: Web)
(foto: Web)

Spesso gli uomini ripetono a specchio le azioni di una donna loro vicino, senza nemmeno saperlo.

Diciamo che quando accade è un chiaro segno che sta flirtando con te: sia per quanto riguarda i gesti, sia nei modi di dire.

Se ridi, lui ride.

Se ti accarezzi i capelli, lui tende a fare lo stesso.

Se ti inumidisci le labbra… no beh, lì lo stendi a terra in pochi secondi.

Questa tecnica “specchio” è inoltre consigliata in moltissimi manuali di conquista per soli maschi.

Poveretti. Li abbiamo già mascherati.

5- Mani sui fianchi

(foto: Web)
(foto: Web)

Se lui si pone verso di te con le mani sui fianchi o mette i pollici nei passanti dei pantaloni, potrebbe essere davvero interessato a te.

In questo modo sta cercando di dimostrare che è un uomo sicuro ed incredibilmente macho.

Non amo particolarmente questa tecnica di conquista maschile, più che machi sembrano un po’ dei stupidi bulli, ma comunque sia è un chiaro segnale.

6- Ti sfiora

(foto: Web)
(foto: Web)

Se il ragazzo ti sfiora mentre state parlando, è sicuramente segno che gli interessi.

Quando un ragazzo decide di comportarsi in quel modo è un segno chiaro, e un po’ più coraggioso, per dimostrare cosa prova.

Se ti piace, non tirarti indietro, ma sfioralo anche tu.

Le mani, il viso, i capelli…

Non sottovalutate mai questo gesto così importante!

7- Inclina la testa

(foto: Web)
(foto: Web)

Il modo in cui un uomo inclina la testa può dire molto del suo interesse nei tuoi confronti.

Se la inclina verso di voi, il gioco è fatto: lui sta dimostrando con segnali del corpo che è attento ad ogni parola che dici.

Inoltre ciò sta a significare che è davvero interessato a fare conversazione con voi.

Una sensazione incredibile quella che proviamo quando un uomo ci sta realmente ascoltando, vero?!

8 – Pupille dilatate

(foto: Web)
(foto: Web)

A volte i nostri occhi mandano segnali che noi vorremmo nascondere.

Quando siamo attratti da qualcuno o da qualcosa, le nostre pupille si dilatano e diventano molto più grandi.

Quando non ci piace qualcuno o qualcosa il nostro corpo di irrigidisce.

Se gli occhi del ragazzo continuano a dilatarsi, o ha fumato marijuana, oppure è davvero interessato a te e ad ogni tua sfumatura, non solo fisica.

9 – Si agita

(foto: Web)
(foto: Web)

Se al tuo arrivo lo vedi agitato e nervoso è abbastanza sicuro, a meno che non ti sopporti proprio del tutto, che abbia una cotta per te.

Inizia con lui una conversazione: se si innervosisce in modo educato e quasi tenero, allora non ci sono dubbi… hai fatto centro!