diredonna network
logo
Stai leggendo: Tanta passione in poco spazio. Come riuscire a godersi il sesso in spazi ridotti.

9 posizioni per (provare ad) avere orgasmi multipli

10 cose che agli uomini non interessano durante il sesso orale

Morena e Ivano: "Il nostro lavoro? Sperimentare sex toys in coppia"

20 canzoni romantiche per la playlist perfetta per una cena a due

La sottile differenza tra farsi desiderare e capire che non gliene può fregare di meno

Come capire se ti ha messo in friendzone e come uscirne

"Vi racconto una settimana tipo in un matrimonio aperto"

Relazione a distanza: modi per sopravvivere e farla funzionare

Statistica: i belli si lasciano, i brutti no. E un motivo c'è.

Professioniste del sesso: "Abbiamo un messaggio per le mogli e le fidanzate"

Tanta passione in poco spazio. Come riuscire a godersi il sesso in spazi ridotti.

Come sfruttare meglio ogni momento, anche quello meno opportuno, e gli spazi più ristretti, per la vostra intimità di coppia?Sicuramente il rischio aumenta sempre l'eccitazione.

 

  1. In auto: Fare sesso in automobile unisce il bisogno di trasgressione alle prime esperienze adolescenziali.
    La posizione migliore: Lei sopra, a calvalcioni.
    L’idea in più: invece di reclinare un sedile, passa direttamente al sedile posteriore, che vi darà il massimo spazio e comfort possibile su una vettura (a meno che non sia una smart, questo è chiaro) e nel caso i sedili fossero in pelle, stendete una coperta in modo tale da non attaccarvi con la pelle sudata ad essi.
  2. In tenda: Fare sesso in tenda può essere divertente e indispensabile se il campeggio è prolungato per giorni durante una vacanza. Si può dar sfogo alla voglia di natura senza essere mangiata viva dalle zanzare.
    La posizione migliore: è sicuramente a cucchiaio, lui dietro.
    L’idea in più: effettivamente in campeggio c’è sempre il rischio di avere vicini di tenda e l’urlo selvaggio non sarebbe propriamente gradito. Ma essere discreti e gemere lentamente forse sarà ancora più hot. 
  3. Nel camerino: è sufficiente pensare alla visuale: specchi ovunque e quindi eccitazione alle stelle.
    La posizione migliore: In piedi, viso contro viso, con i tuoi piedi appoggiati sulla sedia o il banco di prova, in modo che non si vedano all’esterno. Non ci sono supporti?!? Fatti prendere in braccio e appoggiare al muro.
    L’idea in più: cerca di farlo solo nei camerini che hanno una porta, in modo tale da poterla bloccare. I grandi magazzini in questo sono i migliori e soprattutto non hanno un addetto di turno a gestire i camerini di prova.
  4. L’ascensore: chiunque ha nell’immaginario erotico questo spazio per del sesso diverso.
    La posizione migliore: Solleva la gamba e guardatevi… è un po’scomodo magari, ma sarete già entusiaste che non servirà troppo tempo e lui apprezzerà.
    L’idea in più: provate prima con un ascensore merci che viene meno utilizzato e in questo modo avrete più tempo prima che un tecnico possa “salvare” la situazione, perchè avete premuto il tasto STOP.
  5. Nella doccia: spesso aggiungere l’acqua diventa un surplus decisamente sexy.
    La posizione migliore: In piedi, con lui dietro di te.
    L’idea in più: se si pensa di non lasciar continuamente scorrere l’acqua, è essenziale tenere a portata di mano un lubrificante o semplicemente chiedere al vostro ragazzo che la doccia colpisca le vostre zone intime invece che la schiena. Se c’è anche uno specchio che vi permette di guardarvi all’azione sarò fantasticamente sensuale.