diredonna network
logo
Stai leggendo: Uomini: Bastano Solo 7 Minuti Per Mandarli In Tilt

Educazione sessuale: perché è tempo di concentrarsi sul piacere

10 motivi per cui puoi avere sanguinamenti vaginali dopo il sesso

4 cose che accadono al corpo dell'uomo e della donna durante il sesso

"Ho 2 vagine: ecco cosa significa per me fare sesso, avere il mestruo e partorire"

4 idee per una serata romantica... a sorpresa!

15 modi scientificamente provati per farlo innamorare

Più che un sex toy vaginale sembra... un "mulino a vento"

10 cose che non sai sul lato B

Come capire se ti ha messo in friendzone e come uscirne

Quattro donne confessano: "ecco perché fingo l'orgasmo"

Uomini: Bastano Solo 7 Minuti Per Mandarli In Tilt

Molte di noi pensavano che fosse un luogo comune che un uomo davanti a una bella donna andasse in confusione, ma in realtà non è così, una ricerca olandese l'ha dimostrato.
aaaa

Kipling affermava: “La donna più sciocca può manovrare a suo piacimento un uomo intelligente“, se poi la donna è anche bella anche un genio come Heinstein va in tilt.

Anche la mitologia greca offre spunti del genere. Pensiamo solo a Paride, che dopo essere stato a Sparta, dove conobbe la donna più bella del mondo, Elena, la rapì e la portò con sè a Troia; di certo non fu un atto di intelligenza visto che con da quel gesto sconsiderato ne scaturì una guerra di molti anni.

Oppure non vi è mai capitato di vedere gli uomini balbettare, fare espressioni di certo non propriamente intelligenti davanti a una bella donna, o battute senza alcun senso?

Provate a prendere 40 studenti maschi eterosessuali, fategli fare un test standard di memoria, e poi metteteli a parlare con donne più o meno belle, più o meno sexy e fategli rifare il test. Cosa succede?

La risposta viene direttamente dai ricercatori della Radboud University, in Olanda, (pubblicata sul Journal of Experimental and Social Psychology) che hanno davvero studiato le razioni maschili dopo una conversazione di soli 7 minuti con donne e uomini belli e non. Il risultato, care lettrici, vi farà sicuramente ridere: sembrerebbe infatti che i cari maschietti, in soli 7 minuti, sforzerebbero talmente tanto le meningi per fare colpo sulle belle donne, per risultare interessanti, brillanti ed appetibili da non riuscire più a concentrarsi sul resto. Infatti i punteggi della seconda parte del test, ossia ripetere una successione di lettere dell’alfabeto, erano decisamente peggiori alla media.

Gli psicologi olandesi hanno avuto l’idea di condurre uno studio di questo genere dopo che uno di loro si è accorto che non riusciva a ricordarsi il suo indirizzo di casa durante una conversazione con una donna che lo aveva colpito particolarmente per la sua bellezza e che non aveva mai incontrato prima e che gli aveva chiesto dove vivesse.

Uomini: 7 minuti per mandarli in tilt

Quando un uomo incontra una bella donna lui diventa quello che chiamiamo ‘riproduttore concentrato’” afferma George Fieldman, psicologo che ha partecipato alla ricerca e che alla luce dei risultati dello studio spiega che gli uomini sono ‘programmati’ per trasmettere i loro geni. E continua “Ma una donna cerca anche agli attributi, come la gentilezza, la sincerità, la stabilità economica“.

Infatti, per la parcondicio, il test è stato fatto effettuare anche a un gruppo di donne, che sono state messe a conversare sempre per i famosi 7 minuti con uomini sexy ed affascinanti. Il risultato? La resa mentale delle ragazze è più solida perchè non mostra variazioni sia che la ragazza abbia chiaccherato con un bel uomo che con uno brutto.

Già la scienza ci aveva dato ragione sostenendo con inconfutabili prove scientifiche che le donne sono più intelligenti dei maschi, ma oggi abbiamo un altro studio che conferma che le donne rendono gli uomini stupidi!

Chissà a quando un altro studio che confermerà quello che noi sappiamo già!