diredonna network
logo
Stai leggendo: Volete davvero sapere cosa fa impazzire gli uomini?

Quattro donne confessano: "ecco perché fingo l'orgasmo"

4 idee per una serata romantica... a sorpresa!

10 motivi per cui puoi avere sanguinamenti vaginali dopo il sesso

4 cose che accadono al corpo dell'uomo e della donna durante il sesso

"Ho 2 vagine: ecco cosa significa per me fare sesso, avere il mestruo e partorire"

15 modi scientificamente provati per farlo innamorare

Più che un sex toy vaginale sembra... un "mulino a vento"

10 cose che non sai sul lato B

Educazione sessuale: perché è tempo di concentrarsi sul piacere

Come capire se ti ha messo in friendzone e come uscirne

Volete davvero sapere cosa fa impazzire gli uomini?

Ecco finalmente, tutta la verità sul sesso, sulla vita di coppia, tutto ciò che avete sempre voluto sapere ma non avete mai osato chiedere..........
donna-stronza

 

Scommetto che vi aspettate che io elenchi in un prontuario (il Bignami del Sesso) tutte le azioni, stratagemmi, piccole malizie per farlo felice….  come fare per eccitarlo in dieci mosse (di solito se è tutto ok ne servono molte molte meno), le posizioni più eccitanti, il missionario, la cavallerizza, il bradipo (quest’ultima in effetti non viene menzionata in nessun manuale), cosa cucinargli per renderlo felice e via dicendo. Vorrei parlarvi invece di una piccola verità che vale sia “in fase di conquista”, ma se partiamo dal presupposto che in amore non c’è niente di acquisito a priori, allora vale soprattutto nella quotidianità, per renderci uniche e insostituibili, perchè ci si conquista ogni giorno e perchè anche in un rapporto oramai collaudato non si da nulla per scontato.

A questo punto vi starete chiedendo qual’è questa ricetta miracolosa? Niente paura, non si tratta di pozioni magiche o incantesimi, la realtà è molto più semplice e naturale e di sicuro può dare più soddifazioni di inutili strategie.

E’ necessario capire una cosa fondamentale: Gli uomini amano le sfide!

Parliamo delle cosiddette “brave ragazze”. La brava ragazza è quella che se non riceve una telefonata entro una tale ora, sarà lei a chiamare, o quella che se un uomo arriva ad un appuntamento in ritardo lei è lì buona buona ad aspettare, che non fa un passo senza di lui, che non si muove se non ha la sua approvazione. Affettuose, sempre disponibili, carine, sempre presenti, a volte troppo, che passano giornate a preparare il suo piatto preferito per fargli una sorpresa,  pensano a come rendersi desiderabili ai suoi occhi e che spesso per farlo contento diventano delle amorevoli Geishe,  o quelle che definisco “Le Camaleonti dell’Amore”.  Il desiderio di essere amata ed accettata di questo tipo di donna è talmente forte da farle letteralmente “cambiare pelle”,  quella che secondo Lei è la più adatta a farsi amare! La ritroveremo ad ascoltare la musica del suo uomo (che magari prima di conoscerlo gli faceva schifo), gioire per i suoi film preferiti, idolatrare i suoi amici, passare noiosissime serate a guardare in tv il suo sport preferito e via dicendo.

Per carità non c’è nulla di male ad avere gusti in comune con il proprio partner. Ma ci sono donne che si trasformano ogni volta che si innamorano,  illudendosi di diventare “perfette” per il proprio uomo. Queste donne che diventano l’avatar del proprio partner sono molto innamorate o solo molto insicure? Perchè il loro obiettivo è uno solo: rendersi la compagna ideale e non farsi mollare. Putroppo capita spesso che invece ottengano l’effetto contrario e queste donne che antepongono il loro uomo a se stesse spesso vengono “soppiantate” dalla tipa stronza, una che non si fa mai trovare, che si concede una volta si e tre no, che nell’elenco delle sue priorità non mette mai Lui ma se stessa, una che non rinuncia ad una serata programmata con le amiche perchè Lui all’ultimo momento le chiede di uscire, che non si sogna di smettere di frequentare i suoi amici solo perchè lui è geloso.

Dobbiamo prendere atto che gli uomini sono molto attratti dalle cosiddette “stronze”. Loro amano chi li fa stare sulle spine, chi da loro la sensazione di non aver vinto completamente la battaglia, chi da loro stimolo intellettuale. Insomma non vale come nella pubblicità “Ti piace vincere facile?” No, assolutamente NO.

Il termine stronza non va visto nella sua accezione negativa, ma per “stronza” intendo una donna femminile ma sicura di se, una che sa ciò che vuole, gentile ma forte allo stesso tempo, che  non permetterà mai ad un uomo di avere il totale controllo su se stessa. Questo non significa non amare il proprio uomo, prendersi cura di lui, aiutarlo nei momenti di difficoltà. Significa solo non vendere la propria dignità di donna, significa aumentare la fiducia in se stesse.

Non è facendo la geisha che otterremo l’amore e il rispetto del nostro uomo, e soprattutto di noi stesse, lo otterremo con l’autostima, un pò di sano egoismo e un pizzico di sfrontatezza. Quindi se volete davvero farlo impazzire, (anche a letto), non avete bisogno di ricette strane, siate semplicemente donne fiere e consapevoli, ma non per recitare la parte della stronza, perchè diventereste patetiche, ma per essere finalmente voi stesse.