logo
Stai leggendo: “Come posso fare per smettere di rovinare tutto con la mia gelosia?”
Psicologo di coppia

"Come posso fare per smettere di rovinare tutto con la mia gelosia?"

Anonima

chiede:

Ho una gelosia ossessiva possessiva, il mio lui deve avere contatti e passare il suo tempo solo con me e ogni azione esterna (anche vedersi la tv da solo) genera rabbia, esclusione ed è deleteria per il rapporto in entrambe le parti, molte volte divento anche violenta. Sbaglio, ne sono consapevole e lui non mi dà motivo per generare questo mio comportamento ma non riesco a mollare la presa. Cosa posso fare?

La tua gelosia possessiva è solo apparentemente legata a lui e ai suoi comportamenti ed infatti lui “non ti dà motivo”. La gelosia è una tua insicurezza, legata al tuo modo di viverti le storie, di gestire la fiducia, di rapportarti agli altri in modo stabile. Sei troppo concentrata su di lui e poco su di te e, come infatti la definisci, è diventata un’ossessione.

Lo consideri una tua esclusiva proprietà, avendo comunque l’illusione di perseguire l’unico obiettivo di difendere il tuo benessere e proteggere la tua coppia ma in realtà riduci lui ad un oggetto e questo non è rispettoso e non fa onore a te. Cosa fare? Intanto ti faccio i miei complimenti perché sei sincera, lucida e molto autocritica, hai inquadrato il problema e quindi hai le capacità giuste per affrontarlo e vincerlo.

Ti invito poi a riflettere su cosa dice di te questo tuo comportamento, perché hai bisogno di tutta la sua attenzione per sentirti “bene” e perché quindi non ti ci senti comunque, a prescindere da lui. Infine sono convinta che confrontarti con uno psicologo potrebbe aiutarti a individuare con precisione i nodi che ti impediscono di viverti un rapporto sano. Con il suo aiuto potrai anche risolverli ed essere finalmente felice ed appagata. Pensaci!

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento