logo
Stai leggendo: “Dimmi di che segno zodiacale sei (o è) e ti dirò come fai (fa) sesso”

"Dimmi di che segno zodiacale sei (o è) e ti dirò come fai (fa) sesso"

"Lo chiarisco prima che me lo si chieda: con qualche eccezione, sono etero. Per cui questa casistica di profili segno-zodiacale riguardano gli uomini e non ho abbastanza esperienza per dirvi se siano o meno applicabili anche alle donne"

Lo chiarisco prima che me lo si chieda: con qualche eccezione, sono etero. O meglio, sono etero punto: l’eccezione riguarda un paio di esperienze omosessuali, che magari un giorno vi racconterò, ma che non cambiano l’assunto di partenza.

Non che sentissi la necessità di palesare il mio orientamento sessuale – sono finiti vero i tempi in cui fa la differenza? -, ma l’informazione è funzionale a capire il titolo

Dimmi di che segno sei (è) e ti dirò come fai (fa) sesso

Parlerò di uomini, semplicemente perché non ho una casistica sufficiente per dire se questi profili segno zodiacale-sesso siano applicabili anche alle donne.
Se qualcuno ha info al riguardo, me le mandi e ne parliamo in un altro articolo.

Ai fini dello studio, preciso, soprattutto per quelli che mancano d’ironia e già li vedo incazzarsi come bisce, che:

  • non è stato maltrattato nessun maschio.
    In tutti i casi il partner era più che consenziente, spesso occasionale ma ci sono anche alcune eccezioni;
  • quella che segue non è una lista infelice degli uomini che mi sono fatta (non troverete nomi o riferimenti alle identità delle persone con cui ho fatto sesso).
    Ho massimo rispetto per la privacy delle persone e non ho trofei da sbandierare, né penso che essersi scopata un uomo o mille nella vita possa essere, né in un caso né nell’altro, motivo di vanto: è una scelta, punto;
  • i profili qui sotto sono stati redatti sulla base dell’esperienza della sottoscritta – purtroppo parziale perché non ricordo tutti i segni zodiacali degli uomini con cui ho fatto sesso – integrata con le testimonianze di amiche varie che, negli anni, hanno condiviso con me gioie e dolori della loro vita sessuale (grazie sorelle!);
  • chiunque decida di appellarmi come “troia”, “schifosa” o altro per aver avuto più partner sessuali è un coglione, bigotto: consiglio di ascoltare “Bocca di rosa” di De André, anche se temo sia una malattia per cui non c’è cura;
  • le etichette sono sempre riduttive e una stronzata, ma ci si può fare una risata ogni tanto;
  • lo studio e i risultati che seguono non hanno validità scientifica, ma alla luce della quantità di uomini coinvolti nell’esperimento potrebbero.

Ah giusto, di quanti uomini stiamo parlando?
Non ho tenuto un diario a tal proposito: sono single, lo sono quasi sempre stata e, con il cervello e tutte le attenzioni necessarie, ho avuto una vita sessuale libera e attiva. Potrei ipotizzare una cinquantina, ma saranno circa una metà quelli di cui conosco il segno zodiacale.

Ariete

Non dico che l’uomo dell’Ariete non scopi bene, anzi, ha un grande potenziale: peccato che sia troppo egoriferito per farti godere davvero.
A letto l’Ariete rispecchia perfettamente il suo segno: è uno che va subito al sodo, poche parole ma fatti. Gli piace dominare e ha prese molto possenti, il che non sarebbe male, se non fosse che in preda all’eccitazione diventa… l’ariete medievale.
Avete presente quello strumento con cui si abbattevano le mura?
Niente, quando partono nella cavalcata non li ferma più nessuno.
Peccato. Non sono affatto male come amanti, se non pensassero solo al loro piacere.

Storia vera
Era Ariete il tipo che, al primo appuntamento, dopo una serata molto piacevole e intrigante e 3 minuti di preliminari, cercò di infilarmelo dietro a secco senza chiedere permesso…
La serata finì lì. Non saprò mai come sarebbe andata, né mi interessa.

Toro

Tanta roba il sesso con i toro.
Loro sono così, introversi, un po’ sulle loro: dotati di grande intelligenza e con quel senso della famiglia che ti fa dire, bah, sarà una bella serata di sesso dolce e missionario.
E infatti un paio di sere te le fanno fare così, ma poi…
Si fanno via via più focosi fino a che non fai in tempo a raggiungere la camera, che ti trovi stesa sul tavolo e felice.

Storia vera
Sarà un caso che due miei trombamici sono del toro?
Non credo: sono rispettosi, fantasiosi e (sorpresa!) privi di inibizioni.
Con uno dei due ho praticamente siglato un matrimonio sessuale: prima di un mio viaggio di lavoro che mi avrebbe tenuta lontana sei mesi mi ha regalato questo vibratore clitorideo che lui poteva attivare con il telefono.

Gemelli

I gemelli sono doppi e, in quanto tali, hanno un lato super eccitante e uno super negativo.
Lato eccitante: con loro ti trovi a far sesso nei posti più assurdi (bagni dei ristoranti, masturbazioni sotto il tavolo durante un pranzo con i suoi amici, su una panchina isolata…).
Ti fanno sentire un’educanda, anche se non lo sei.
Lato pessimo: sono narcisisti. Talmente narcisisti che sono più interessati al lato estetico del sesso e a dimostrarti che loro sono i migliori, i più originali, i più qualcosa che a fare sesso.
Quando si fanno prendere la mano, potresti regalare loro una vagina finta perché tanto stanno facendo sesso con loro stessi, non con te.

Storia vera
Quella volta che ho fatto sesso con un Gemelli in una stanza d’albergo con uno specchio, lui ha passato l’intero atto sessuale a guardarsi (attenzione, non a guardarci) , ricercando evidentemente pose che lo rendessero più sexy. Manco dovesse farsi un selfie.

Cancro

Mai sottovalutare un cancro. Sembrano timidi e invece…
Vale un po’ come per i toro: non hai aspettative troppo elevate e, invece, ti sorprendono.
In genere sono abbastanza tradizionalisti tra le lenzuola, ma accettano qualsiasi posizione, proposta, diversivo che proponi loro.

Storia vera
Quella volta che, ho provato un po’ di elementi di base di bondage con un cancro e lui la volta dopo si è presentato con arsenale di manette, frustini e fasce di vario tipo.

Leone

Premetto che sono Leone, quindi ho una grande considerazione delle Leonesse a letto.
Dei Leoni… meno. Temo di aver sempre trovato re della foresta piuttosto spelacchiati.
Molto pieni di sé fino a quando non arrivava il momento di tirarsi giù le mutande.
A quel punto, ho sempre avuto a che fare, nella migliore delle ipotesi, con cucciolini insicuri e privi di autostima da guidare nel magico mondo del sesso; nella peggiore e, purtroppo più frequente, maldestri e anche un po’ viscidi amanti convinti di essere irresistibili.

Storia vera
Facciamo che ve la risparmio e lancio un appello:

Cercasi leone che faccia ruggire una leonessa (e mi dimostri che sto sbagliando!)

Vergine

I vergine sono una garanzia.
Magari non ti lasciano un ricordo memorabile, ma con loro sai che vai sul sicuro.
Abbastanza tradizionalisti e non troppo fantasiosi, hanno tendenzialmente grande resistenza. Con loro poche sveltine, solo maratone. Quindi allenatevi.

Storia vera
Quella volta che avevo un trombamico della vergine che voleva sempre venire in piedi.

Bilancia

Ho un debole per i Bilancia.
Sono correttamente perversi e osceni: non si parla di mancanza di rispetto, attenzione!, ma se dai loro il permesso amano il sesso sporco, fatto di parolacce, ruoli e vibratori giganti ed esagerati.
Le loro fantasie erotiche coinvolgono spesso più persone e, se riescono ad andare oltre la loro gelosia, a volte non restano solo fantasie.

Storia vera
Quella volte che… ogni volta che ho fatto sesso a tre c’era sempre un bilancia.

Scorpione

Gli Scorpione sono come quelli amici con cui puoi andare a mangiare ovunque e qualsiasi cosa: pizza, sushi, giapponese, macrobiotico, vegano, indiano…
Loro ti diranno sempre sì. Sì al sesso estremo, sì ai sex toys più assurdi, sia alle dinamiche in cui sono dominatori, sia al sesso da sottomessi.
A uno Scorpione puoi domandare qualsiasi cosa: al massimo poi ti dirà che non gli è piaciuto, ma non si tirerà indietro prima di aver provato.

Storia vera

Quell’unica volta in cui un uomo ha voluto che utilizzassi un plug anale non per me ma per lui… era Scorpione.

Sagittario

Non è possibile compilare il profilo, per assenza di soggetti che hanno preso parte all’esperimento.

Storia vera
Ancora un appello:

Come sono i Sagittario a letto? Cercasi testimonianze.
È l’unico segno che mi manca.

Capricorno

Al capricorno piace subire il sesso, anche se finge di ribellarsi: a loro piace la donna che prende le redini e ancora di più il gioco di cercare di resisterle.
Ma la conclusione spetta a loro, sempre e solo a loro: come a dire, adesso ti faccio vedere chi comanda.
Peccato! Quest’insicurezza finale un po’ li frega.

Storia vera

Quella volta che un acquario mi ha chiesto di fare pissing.
Che schifo, ho risposto io d’istinto, e lui ancora cerca di convincermi fosse solo uno scherzo e non una richiesta seria, anche se io continuo a dirgli che non è un problema e che non giudico i gusti sessuali delle persone.

Acquario

Gli acquario sono pazzi. Punto.
Lo sono nella vita, sul lavoro, nel sesso.
Con loro non sai mai cosa ti aspetta e, soprattutto, il fatto che la volta precedente sia stata una figata, non è una garanzia.
Sono incostanti, terribilmente empatici oggi, a distanza siderale domani: sono i compagni perfetti per un appuntamento al buio o la scopata da una botta e via, senza che prima ci sia stato un aperitivo o una cena.
In qualità di trombamici sono sconsigliati: quel loro tira-e-molla è rischiosissimo. Già, a rischio innamoramento.

Storia vera
Quella volta che… potrei piangere, quindi non ve la racconto.

Pesci

I pesci sono gli uomini perfetti per il sesso dolce. Sembra che loro non facciano mai sesso, solo all’amore.
Sono quel genere di uomini che si innamorano 367 volte in un anno: non ti prendono in giro, ci credono.
Quando proponi loro del sesso alternativo si spaventano, sono titubanti, vanno convinti.

Storia vera
Quella volta che un pesce ha pianto dopo che gli ho detto che per me era stato solo sesso e il giorno dopo diceva ti amo alla mia migliore amica.

Puoi leggere tutti i racconti di sesso di La Nina e Lucia Ti qui

contiene contenuti pubblicitari