diredonna network
logo
Stai leggendo: Tittoing: Rifarsi i Capezzoli a Forma di Cuore, Ecco la Nuova Tendenza!

Tittoing: Rifarsi i Capezzoli a Forma di Cuore, Ecco la Nuova Tendenza!

La nuova moda del momento? Rifarsi i capezzoli a forma di cuore, grazie ad un tatuaggio semipermanente. Ecco la nuova tendenza che sta spopolando nel Regno Unito!
Foto: Web
Foto: Web

La nuova moda in fatto di tatuaggi? Il tittoing, un vero e proprio must nato a Liverpool e che sta facendo impazzire le teen inglesi e non solo.

Un tatuaggio semipermanente in grado di cambiare forma all’areola del seno.

Se forse qualcuna di voi aveva già storto il naso al trend di tingersi i capelli di grigio o alle sopracciglia color pastello, ecco un’altra stramba (?) tendenza.

In realtà questa pratica, che è stata portata all’estremo, era nata per una giusta causa: ridare l’autostima alle donne colpite dal cancro al seno, un modo per tornare a sorridere alla vita dopo la mastectomia.

Sembra che in Inghilterra avere i capezzoli tondi o come dire “normali” sia una cosa superata: non solo teneri cuoricini dunque, ma anche stelle, ghirigori e disegni creativi. Per 1500 euro circa si potranno sfoggiare i capezzoli a forma di cuore, ma attenzione si tratta di un tatuaggio semipermanente e che dura dai 12 ai 18 mesi.

Se qualcuna di voi, tentata, sta già componendo il numero del proprio tatuatore… rimettete giù la cornetta. Il tatuaggio ai capezzoli può essere realizzato solo da un chirurgo qualificato, in anestesia locale e si dovrà rimanere sotto ai ferri per circa due ore. Insomma, un vero intervento… non proprio una passeggiata!

Ecco le foto della tendenza dell’anno in fatto di tattoo:

Inoltre ci teniamo a ricordare, si tratta di una pratica molto dolorosa, in quanto viene toccata una parte del corpo ricca di terminazioni nervose e quindi parecchio sensibile, tanto da procurare dolore anche diversi giorni dopo l’intervento. Ma ne varrà davvero la pena?

I capezzoli a forma di cuore, sembrano essere particolarmente apprezzati dai maschietti. Ma cosa spinge le donne a subire un intervento doloroso, tra l’altro permanente? Una delle motivazioni più diffuse è la necessità di poter mostrare i propri seni senza imbarazzo nelle varie situazioni della quotidianità, come andare al mare,  o nell’intimità con il proprio partner.

È proprio vero, la fantasia non conosce limiti. Voi cosa ne pensate?

Rimanendo sempre in tema di tattoo, se pensavate di aver visto tutto con il tittoing, cosa ne dite invece questi assurdi tatuaggi?