diredonna network
logo
Stai leggendo: “Cosa vuol dire questo bacio?”: 8 tipi di bacio e significato

4 cose che non sai sull'imene (compresi i miti da sfatare)

C'è chi ama praticare il trampling sessuale e chi... il soft trampling

11 cose che solo le donne che usano la spirale possono capire

Lingam, il massaggio tantrico del pene: come si fa e benefici

Il sesso secondo Cameron Diaz: "L'importante è farne tanto"

"Si può essere gay e musulmani: Allah ama l'uguaglianza"

"Anche questa è aggressione sessuale, l'ho capito grazie a Taylor Swift"

La vita sessuale segreta degli sposi ventenni

Sesso sadomaso, perché attrae tanto e come si passa dalla teoria alla pratica

Clitorissima: "Vi presento 'la' clitoride. Perché dobbiamo parlarne alle bambine"

"Cosa vuol dire questo bacio?": 8 tipi di bacio e significato

I baci possono essere gesti molto diversi tra loro: ecco come.
Bacio
Fonte: Web

Il bacio è solo un apostrofo rosa tra le parole «t’amo» come diceva Cyrano de Bergerac? Non proprio. O almeno era anche quello. Esistono moltissimi tipi di baci che due persone possono scambiarsi. Non parliamo esclusivamente di coppie, ma anche di amici, di genitori e figli, di fratelli e magari anche di sconosciuti. Perché un bacio può dire tante cose, può parlare d’amore ma può essere anche un semplice saluto. Tutto dipende dal modo di dare il bacio e anche dalla parte del corpo in cui il bacio sarà dato. Cosmopolitan ha provato a dare una codificazione del fenomeno grazie a un elenco esaustivo. Certo, poi, quando si è in coppia, ognuno sperimenta un bacio di complicità che è unico al mondo e non ha nulla di codificato, ma è spesso improvvisato.

1. Il baciamano

Bacio
Fonte: Web

È uno di quei baci ammessi tra persone che si incontrano per la prima volta. Si tratta infatti di un saluto educato e decisamente retrò che un uomo porge a una donna. Se la cavalleria non è morta, ci sono ancora in giro uomini che lo praticano. Ma attenzione: non si bacia effettivamente la mano, il baciamano consiste nello sfiorare il dorso con le labbra, piano ma fugacemente. Indugiare vi spingerà solo a essere sfidati a singolar tenzone!

2. Il bacio sandwich

È una variante di un bacio molto più sexy: con il bacio sandwich ognuno stringe tra le proprie labbra un labbro dell’altro. Quando i due volti si trovano “upside down”, un po’ come nella celeberrima scena di Spiderman, il bacio prende il nome di bacio vibrante ed è uno dei punti fermi del Kamasutra, il libro indiano dell’amore.

3. Il bacio francese o alla francese

Bacio
Fonte: Web

Dai film più disparati abbiamo imparato a darli – anche se abbiamo sentito di qualche ragazza che si è esercitata con una patata. In “Cruel Intentions” Sarah Michelle Gellar mostrava a Selma Blair come dare un bacio francese appassionato, come muovere le labbra e come insinuare la lingua, massaggiando quello dell’altra persona. E invece in “Cry Baby” Johnny Depp spiegava a Amy Locane in particolare il movimento di lingua. Chi non li vorrebbe due insegnanti così?

4. Il bacio sul naso

Qui usciamo dal momento sexy ed entriamo in quello della tenerezza. Questo bacio può essere scambiato non solo da due partner, ma anche da due amici, tra mamma o papà e bimbo e così via. È il diretto discendente del bacio eschimese, una forma di saluto in cui i nasi si strofinano reciprocamente.

5. Il bacio sulla fronte o sulla guancia

Bacio
Fonte: Web

Anche qui parliamo di tenerezza: il bacio sulla fronte evoca la buonanotte tra genitori e figli, mentre il bacio sulla guancia ricorda i saluti adolescenziali tra amici e compagni. Si tratta di baci rassicuranti, che esprimono grande affetto.

6. Il bacio teaser

Come suggerisce il nome, il bacio teaser viene dato dal partner in diversi punti del corpo, prima di arrivare alla bocca o in altre parti del corpo in cui non batte il sole. Ricorda molto il bacio che Gomez dava a Morticia Addams nel telefilm, quando perdeva la testa nel sentirla parlare in francese. Eh sì, il francese è decisamente la lingua del bacio – scusate il calembour.

7. Il bacio sulle labbra o a labbra chiuse

Bacio
Fonte: Web

Il bacio sulle labbra non viene scambiato solo tra innamorati, perché può essere considerata una forma di saluto – ma non bisogna dimenticare che herpes simplex e mononucleosi sono sempre in agguato, oltre a molteplici tipi di influenza, quindi forse è meglio baciare in questo modo solo il proprio compagno di vita. Quando ci si bacia a labbra chiuse, in particolare, si parla di bacio a stampo e anche qui siamo nell’ambito dell’affetto in senso lato, ma capillare, continuo. Quando le labbra si sfiorano leggere e veloci, prende il nome di bacio a farfalla.

8. Il bacio d’angelo

Il punto di destinazione delle labbra sono le palpebre – non ha importanza che l’altro sia sveglio o dorma: è un bacio tenero per infondere attenzioni e sicurezza.