diredonna network
logo
Stai leggendo: 9 Segnali per Capire se Stiamo Uscendo con un Ragazzo Maturo

Questo sito ti dice se la tua relazione durerà

Se lui è incapace di amare: come comportarsi con un uomo anaffettivo?

"Cosa vuol dire questo bacio?": 8 tipi di bacio e significato

Fare sesso una volta a settimana rallenta l'invecchiamento

Perché le coppie felici non postano le loro foto sui social

"Non so se lui mi ama e sono gelosa della mia migliore amica"

"Tra pochi giorni mi sposo, dovrei essere felice e invece non lo sono"

5 modi non convenzionali, ma efficaci, per superare una delusione d'amore

Esiste la ginnastica che fa aumentare le dimensioni del pene

Sono sola, senza amici e senza amore, che problema ho?

9 Segnali per Capire se Stiamo Uscendo con un Ragazzo Maturo

"Sarà abbastanza maturo per noi?", ci chiediamo. "Sarà abbastanza maturo per te?", chiede nostra madre. È l'incognita attorno a cui ci arrovelliamo ogni volta che iniziamo a uscire con un ragazzo. Per sciogliere l'enigma, ecco qui 9 segnali che possono aiutarci a capire se il ragazzo che stiamo frequentando è un uomo maturo o un eterno Peter Pan!
uscire con ragazzo maturo
Fonte: Web

Quanti anni sono che ci sentiamo dire da mamme e nonne che “le ragazze maturano più in fretta” e quindi sarebbe bene “che ci trovassimo un uomo più grande di noi” o comunque “che sappia dimostrare di essere maturo”? Le origini di frasi del genere si perdono nella notte dei tempi, ma se guardiamo all’esperienza della maggior parte di noi, probabilmente, c’è voluta almeno la fine dell’adolescenza perché iniziassimo a considerare un nostro coetaneo sufficientemente maturo da poterci avviare una relazione. Non per tutte è così, ovviamente, e ci sono anche uomini ben più maturi delle donne adulte che frequentano.

In ogni caso, quel ritornello sul “ragazzo maturo” ci accompagna grossomodo per tutta la vita come un mantra e si fa sentire ancora più forte quando iniziamo a uscire con un ragazzo. “Sarà sufficientemente maturo per me?”, ci chiediamo. “Sarà abbastanza maturo per te?”, ci chiedono preoccupate la mamma, la nonne e la zia?

Fortunatamente, c’è un modo per saperlo. Anzi, 9 modi, ossia 9 segnali che ci aiutano a capire se il ragazzo con cui stiamo uscendo sia effettivamente maturo!

1. Bugie? Non sappiamo nemmeno cosa siano con lui!

capire se usciamo con un ragazzo maturo
Fonte: Web

Non saremo certo noi – e in questo caso nemmeno vostra madre – a dovervi dire quanto la fiducia sia importante in un rapporto. Se la fiducia c’è, ce ne accorgiamo: siamo tranquille e serene e non abbiamo alcun problema a essere oneste e ad aprirci con lui su qualsiasi cosa. Addirittura arriviamo ad abbattere ogni imbarazzo raccontandogli che stiamo andando dal medico per quella cosa strana che cresce sotto la nostra ascella. Insomma, diciamo la verità.

Ma se al contrario sentiamo il bisogno di mentire, allora forse non siamo così sicure del rapporto e abbiamo paura che lui ci possa giudicare. Magari proprio perché – ma guarda un po’ – non è abbastanza maturo.

2. Consigli costruttivi (anche quando fanno male)!

consigli costruttivi uomo maturo
Fonte: Web

In qualsiasi relazione ciascuna di noi si rivolge al partner per avere dei consigli. Ma non tutti i consigli sono uguali. Un ragazzino ci dirà che noi andiamo bene come siamo e che tutto si svilupperà per il meglio. Un uomo maturo, invece, ascolterà le nostre preoccupazioni, ci rifletterà e ci darà il miglior consiglio possibile in base al contesto cercando di centrare il punto del problema e aiutarci a sistemare le cose. Questo perché vuole assicurarsi il meglio per noi, qualsiasi cosa facciamo. Di sicuro non ci dirà che va tutto bene per tornarsene quanto prima a giocare con la sua Xbox…

3. Col suo abbigliamento si confonde tra i liceali

si confonde tra i liceali
Fonte: Web

Premessa: non stiamo dicendo che il ragazzo con cui usciamo debba sembrare appena sceso da una passerella di Armani o di Calvin Klein. Ovvio, a nessuna dispiacerebbe, ma non è questo il punto. Il punto è che non dovrebbe nemmeno sembrare un paninaro degli anni Ottanta o un liceale dei giorni nostri vestito solo Abercrombie. Non è un segnale di enorme rilevanza, ma per nostra madre lo sarebbe: se fosse per lei, dovremmo metterci il costume da Mata Hari e andare a scrutare nel suo armadio per verificare che abbia maglioni in cachemire dai colori solidi e camicie ben stirate e senza fantasie strane. Se il suo outfit regolare è fatto di camicie ridicole che ci fanno vergognare di essere accanto a lui, ecco, forse non è proprio il ragazzo maturo che stavamo cercando…

4. 1.000 sms di te e di me…?

ragazzo maturo sms
Fonte: Web

Ogni relazione, che sia tra ragazzi o persone più adulte, ormai è fatta parte di conversazioni reali e parte di sms, chat e messaggini Whatsapp. Nulla di male, a meno che il nostro cavaliere non usi lo smartphone come propaggine del suo cervello sottraendo il tempo trascorso a messaggiare a quello che potrebbe passare con noi. Ma poi, saremo davvero le uniche destinatarie dei suoi mille messaggi? Chissà. Certo è che poter guardare un uomo negli occhi mentre gli si parla ci consentirebbe di capire molto più di lui. Di capire per esempio se sia abbastanza maturo. Anche perché, a meno che non abbiamo 15 anni, già trovare del tempo per vedersi, tra lavoro e impegni vari, non è semplice. Se poi quel tempo non viene nemmeno valorizzato perché “qualcuno” deve messaggiare… Allora ciao, esco col mio smartphone.

5. E i suoi genitori?

ragazzo maturo rapporto genitori
Fonte: Web

Non dev’essere un mammone, ma nemmeno dimostrarsi arrogante e maleducato con sua madre. Se non rispetta lei, come potrà rispettare noi? Un segnale d’attenzione potrebbero essere le chiamate e gli sms della mamma costantemente ignorati con smorfie di disgusto o simili: prima o poi, al posto della madre, potremmo esserci noi. Sarebbe anche carino se lui ogni tanto ci parlasse della sua famiglia. Ovvio, non pretendiamo di avere aggiornamenti costanti sull’ernia della prozia che vive al di là del mare, ma qualche discreto racconto della sua infanzia, del rapporto coi genitori e qualche aneddoto… be’, quello sì. Per curiosità, ok, ma anche perché ci direbbe molto su di lui. E ci suggerirebbe come potrebbe finire nel medio-lungo periodo.

6. Lui. Non. Sbaglia. Mai. Capito? Mai!

uomo che non sbaglia mai
Fonte: Web

Questo è un elemento piuttosto importante. Diciamo pure uno dei più importanti tra quelli che stiamo elencando. Un uomo sicuro, adulto e maturo non ha alcun problema ad ammettere di essersi sbagliato o di aver sbagliato. Ma se lui si rifiuta di mettersi in discussione o di porgere le sue scuse quando evidentemente sono dovute, allora dovremmo iniziare a pensare che sia troppo insicuro e concentrato su se stesso per concepire di accoglierci nella sua vita. Croce sopra.

7. Da che parte tira il vento della sua vita?

capire se stiamo uscendo con un ragazzo maturo
Fonte: Web

Poche persone – che per ragioni diverse dall’immaturità preferiremmo comunque evitare – hanno un piano completo e preciso della loro vita da qui ai prossimi trent’anni. Va benissimo non averne uno tanto elaborato, ma questo non significa che dobbiamo andare avanti a vivere alla giornata per l’eternità senza la minima idea di ciò che stiamo facendo e di dove stiamo andando.

Il nostro ragazzo ha ambizioni, obiettivi e idee rispetto a ciò che vuole dalla sua vita? Oppure i suoi momenti migliori sono quelli in cui si ubriaca e si diverte? Questi comportamenti ci dicono molto – forse quasi tutto – su quanto lui sia maturo. Sondiamo il terreno, amiche!

8. Fare sesso, fare l’amore o… “divertirsi”?

capire se un ragazzo è maturo
Fonte: Web

Noi lo sappiamo bene, anche perché anni e anni di riviste femminili qualcosa ci avranno pur insegnato, no? Fare l’amore, fare sesso e “divertirsi” sono tre cose ben diverse. Ma come essere sicure della differenza quando finiamo nel suo letto? Con un metodo empirico molto semplice. In genere, si fa una sveltina – passateci il francesismo – con un ragazzo conosciuto in un bar, la cosiddetta “botta e via” (anche se poi non è detto che sia solo una). Fare sesso è già diverso: significa che entrambe le persone cercano di darsi piacere, anche se non si stanno uccidendo di paranoie per sapere se richiamare il giorno dopo. Col tempo (leggi: quando la relazione inizia a farsi seria) fare sesso potrebbe trasformarsi in “fare l’amore”: ogni volta che sfiora il nostro corpo i nostri sensi bruciano, i gesti e le azioni non sono mai affrettati, tutto è morbido, naturale e senza imbarazzi.

Naturalmente potrebbe non accadere subito. Niente paura: arriverà il nostro momento. E se non arriva, significa che il nostro corpo ci sta lasciando dei messaggi, un po’ come fosse nostra madre: “Non è abbastanza maturo per te, passa oltre!”.

9. Gli altri maschi del branco gli fanno un baffo!

capire se stiamo uscendo con ragazzo maturo
Fonte: Web

Se il nostro nuovo ragazzo ci chiedesse di smettere di frequentare il nostro migliore amico che conosciamo dalle elementari… be’, non ci sarebbero dubbi: il nostro ragazzo andrebbe immediatamente eliminato dalla nostra vita. Un uomo maturo è in grado di apprezzare le persone di cui siamo circondate nel corso degli anni e se non lo fa, allora probabilmente non apprezza nemmeno noi. Certo, ovviamente potranno esserci discussioni sull’argomento, ma un ragazzo maturo difficilmente ci chiederà di scegliere tra lui e i nostri amici (anche perché conoscerebbe già la risposta!).