diredonna network
logo
Stai leggendo: Stranezze Sessuali Dal Mondo

Stranezze Sessuali Dal Mondo

Pensavate di aver visto, sentito e soprattutto provato tutto in ambito sessuale? Mettetevi alla prova e leggete quanto segue... scoprirete quello che si combina in giro per il mondo!
sesso-leggi-dal-mondo

Precauzioni prima dell’uso:

  1. Leggete l’articolo con ironia, quella che contraddistingue di solito gli articoli di RdD!
  2. Quelli che seguono non sono consigli, ma trattasi di un articolo “informativo”.
  3. Se non ve ne frega un BIP, per favore, non commentate con un “chissenefrega”, uscite subito da questa pagina 😀
  4. Se siete tutti casa&chiesa e il massimo della vostra trasgessione sessuale è fare l’amore senza calzini (mi riferisco a voi maschietti!), non andate oltre questa introduzione…potreste rimanerci secchi e io non mi assumo la responsabilità!

Passiamo ai fatti, dunque!

Burkina Faso

Le donne, sebbene sposate, hanno il consenso da parte del marito ad avere uno o più amanti.

Questi ultimi tuttavia sono tenuti a ricambiare il “favore” ai mariti traditi, rendendosi sempre disponibili ad aiutarli, se ne avessero bisogno.

Mah!


Colombia

La donna deve concedersi solo e unicamente a suo marito e fin qui niente di strano.

Ma la prima volta, che spesso coincide con la prima notte dopo le nozze, deve avvenire davanti agli occhi delle rispettive mamme che sono tenute a fare da testimoni che l’atto sia stato effettivamente consumato.

Agghiacciante!

Congo

Qui sono le donne a comandare, anche in fatto di sesso, trattandosi di una società matriarcale.

Se alla donna viene una certa voglia l’uomo non può assolutamente rifiutarsi e deve soddisfare tutti i suoi desideri, altrimenti è sottoposto a violenza da parte della donna.

Questo uomo-schiavo è inoltre costretto a portare ovunque in spalla la donna, la quale scende dal suo personale “mezzo di trasporto” solo quando vuole avere un rapporto.

Hai capito?! Questo sì che è carattere!

Giappone

Magari a molti di voi questa pratica non sembrerà strana ma l’origine e il significato mi sembrano interessanti.

Parliamo del cosiddetto “bukkake” che consiste nell’ eiaculare sul viso del proprio partner sessuale.

Sembra che fin da tempi antichissimi lo si praticasse la prima notte di nozze di fronte alle rispettive famiglie, in quanto inteso come atto propiziatorio per la coppia, una sorta di augurio ad essere fertili e ad avere tanti figli.

Alcune famiglie lo praticano tutt’oggi.

Contenti loro!

Guam

Strano ma vero, la legge non permette alle donne vergini di sposarsi.

Per tale ragione esiste una vera e propria figura professionale, ovvero il “defloratore di vergini” che viene assoldato e pagato dai genitori delle vergini per avere un rapporto sessuale con giovani donne, specialmente quelle prossime al matrimonio.

Quanti maschietti vorrebbero fare questo lavoro?!

Ma se poi lei è un cesso?!

Indonesia

Sembra che l’autoerotismo, se praticato in luogo pubblico, sia punibile con la decapitazione.

Non so se sia vero o meno ma nel dubbio, se capitate da quelle parti, fate attenzione a giocare coi vostri gioielli… o vi giocate la testa!

Libia

La legge consente agli essere umani di avere rapporti sessuali con gli animali e pare sia quindi una pratica diffusa e comune.

Però, se la vostra passione sono pecore e cavalli mi raccomando che siano femmine, perchè se vi beccano a “fare roba” con un animale maschio rischiate la pena di morte e non so quanto ne valga la pena!

Allora, vi è venuta voglia di fare un viaggio?!