Vagina dolorante dopo il sesso: le 8 ragioni - Roba da Donne

8 motivi per cui la tua vagina può essere dolorante dopo il sesso

Dopo un rapporto sessuale, la vagina può provare dolore più o meno prolungato: eccone le cause.

Tendiamo a pensare alla vagina come una parte del nostro corpo di cui non dobbiamo preoccuparci per una serie di ragioni. Per esempio il fatto che sia autopulente oppure che sia incredibilmente elastica. Eppure anche essa può dare problemi: per esempio possiamo sentire dolore dopo che abbiamo fatto sesso.

Ci sono varie ragioni per cui questo può accadere e in alcuni casi è importante rivolgersi a un ginecologo, soprattutto se il dolore prosegue a molte ore dal rapporto sessuale. In alcuni casi basta anche solo cambiare posizione, ma in altri non c’è da prenderla alla leggera. Cosmopolitan ha chiesto lumi a due esperti: Kecia Gaither, direttrice dei servizi perinatali al Nyc Health, e Brian A. Levine, specialista di endocrinologia riproduttiva e dell’infertilità. Ecco quali sono queste ragioni.

1. Scarsità o assenza di lubrificazione

Vagina
Fonte: Pixabay

La vagina si autolubrifica con l’eccitazione, ma occorre essere predisposte verso il partner per questo e ci vogliono anche i giusti preliminari. Ci possono essere delle ragioni fisiche però perché manchi la lubrificazione: tra queste l’età avanzata, essere sotto farmaci come antidepressivi e antistaminici e alcuni metodi anticoncezionali. Può anche darsi che, quando un rapporto sessuale va avanti troppo a lungo, si riscontri una certa secchezza vaginale. Anche il sesso in acqua o sotto la doccia è sconsigliabile, perché l’acqua lava via la lubrificazione naturale. È consigliabile ricorrere a del lubrificante a base d’acqua o a preservativi lubrificati.

2. Sesso violento

Il sesso consensuale un po’ violento, d’impulso, quando ci si lascia andare completamente all’improvviso, può indolenzire la vagina, causando anche lacerazioni, che possono essere superficiali o affliggere anche il canale urinario. Possono volerci da pochi giorni a settimane per riprendersi.

3. Partner troppo dotato o sex toy fuori misura

Vagina
Fonte: Pixabay

Nel Kamasutra ogni tipologia di donna corrisponde a una tipologia di uomo. Per esempio, per una donna cerva va bene un uomo lepre, per una donna elefante un uomo cavallo e così via. È come se pene e vagina fossero due pezzi di un puzzle, letteralmente, non solo spiritualmente. Ci sono sex toy che non vanno bene perché troppo grandi per la nostra vagina, ma anche uomini troppo dotati, che con il loro organo finiscono per colpire la cervice durante le spinte. In quest’ultimo caso può aiutare cambiare posizione per ottenere una penetrazione meno profonda. Anche quando si riprende a fare sesso dopo molto tempo si può riscontrare questo disturbo.

4. Reazione al profilattico o al lubrificante

Il dolore può essere causato anche da un allergia al lattice, se il vostro preservativo è fatto di questo materiale. Si possono però verificare situazioni di ipersensibilità allo spermicida al lubrificante o ad altre creme che si sono usate per la vagina.

5. Infezione

Vagina
Fonte: Pixabay

Chiaramente, quando si ha un’infezione in corso, il sesso penetrativo è doloroso per via della frizione tra gli organi sessuali – ed è infatti sconsigliato dai medici, non solo per una possibile trasmissione al partner. Tra le infezioni ci possono essere quelle da lieviti, le vaginite batteriche, le cistiti e gli herpes. In questo caso occorrono analisi con il tampone vaginale, visite mediche e una giusta terapia.

6. Endometriosi

Uno dei sintomi dell’endometriosi – una condizione che causa infertilità – è il dolore durante il sesso. Con l’endometriosi, le cellule che dovrebbero essere solo nel rivestimento dell’utero, crescono all’esterno e possono impiantarsi in altre parti della pelvi.

7. Costipazione

Vagina
Fonte: Pixabay

Se si deve andare in bagno a fare “quella grossa” – soprattutto in periodi di stitichezza – la parte posteriore della vagina può comprimersi in determinate posizioni e quindi far male.

8. Utero retroverso

Il 25% delle donne ha un utero retroverso o un utero inclinato. In alcune posizioni, il sesso può diventare spiacevole e causa dolore, perché è come se l’utero fosse colpito dal pene durante il rapporto.

La discussione continua nel gruppo privato!
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...