Aiuto: non so se sono lesbica o eterosessuale! - Roba da Donne

Aiuto: non so se sono lesbica o eterosessuale!

confusella_2000

chiede:

Buongiorno dottoressa, ho 17 anni e ho avuto un fidanzato per circa un anno e mezzo, poi ci siamo lasciati a maggio. Ho avuto dei rapporti con lui e sono sempre stata molto innamorata, poi è finita perché lui lo ha voluto. Questa estate ho conosciuto una ragazza più grande di me, abbiamo stretto amicizia e ci vediamo e sentiamo spesso, per uscire in gruppo oppure da sole. Da un po’ di tempo ho notato che quando sono con lei mi sento strana, divento quasi gelosa se la vedo parlare e ridere con altre ragazze, e vivo quasi le stesse sensazioni di quando all’inizio mi sono messa con il mio ex. Ho voglia di sfiorarla, di abbracciarla, la penso spesso e non vedo l’ora di vederla e di stare con lei. Tutto questo mi ha portato ad avere dei dubbi sulla mia sessualità, perché provo attrazione per lei. Potrei essere omosessuale? Dovrei arrivare a baciarla o ad avere un rapporto con lei per rendermene conto? Non so che fare..

Utente

Dr. Cristina Colantuono

risponde:

Carissima,
la tua domanda dimostra che hai una buona capacità riflessiva e di contatto con i tuoi sentimenti ed è sempre un pregio!
Riguardo alle definizioni di “sessualità” potremmo stare ore e ore a parlarne perchè le specifiche sono vastissime. Sui libri è facile trovare definizioni precise ma nella vita reale personalmente non ritengo indispensabile trovare una precisa definizione di sè in un modo o nell’altro.
La sessualità e l’amore sono caratterizzati da un’ampia gamma di sensazioni, emozioni e sentimenti che muovono comportamenti, atteggiamenti e preferenze sessuali.
Ricorda poi che il tempo passa e tutto cambia, non sei la stessa di 10 anni fa e non sarai la stessa tra 10 anni quindi io preferisco parlare del presente, del qui ed ora, di quello che oggi ti piace e ti dà emozioni.
Nell’arco dell’intera vita infatti si può provare piacere ad andare con gli uomini per la maggior parte del tempo ma poi ci si può anche scoprire interessati alle donne per un altro periodo… le preferenze sessuali cambiano con noi, con le esperienze che viviamo, con le persone che incontriamo.
Le energie che investi nel cercare una definizione di te o nell’analizzare quello che ti sta accadendo è tutta energia che togli a quello che ti fa star bene.
E allora metti da parte teorie e definizioni e vivi intensamente tutto il bello che c’è ora nella tua vita. Se vuoi sfiorarla, sfiorala, se vuoi abbracciarla, abbracciala, se vuoi baciarla, baciala e vivi con responsabilità quello che succede, sempre nel rispetto della tua amica.
Se poi ti renderai conto che anche lei contraccambia quello che provi ed il vostro rapporto diventerà più intimo, allora potrai anche definirti “omosessuale”… ma a che ti serve?

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 3 voti.
Attendere prego...