logo
Galleria: Carlo Gabardini: “Perché essere omosessuale non è una malattia, ma una fortuna”

Tutti dovremmo fare un coming out

Carlo Gabardini: "Perché essere omosessuale non è una malattia, ma una fortuna"
Foto 2 di 7
x

web

Tutti dovremmo farlo perché tutti siamo destinati a deludere le aspettative dei nostri genitori o dei nostri cari – spiega Carlo nel suo video su YouTube – ma questo è anche naturale, perché sono le loro aspettative. Gli omosessuali in questo sono fortunati, perché sanno fin da piccoli che deluderanno i loro genitori.