PornHub, ricerche e statistiche del 2019 - Roba da Donne

Pornhub: le parole più cercate sul sito porno nel 2019

Foto 1 di 12

PornHub, come ogni anno, ha rilasciato le statistiche relative alle tendenze e alle novità che si sono registrate sul sito dedicato alla pornografia nel 2019. Si tratta di statistiche di estremo interesse, perché ci dicono qualcosa, anche dal punto di vista sociologico, sulle preferenze che le persone riversano nel porno e potenzialmente nelle proprie fantasie sessuali (anche se naturalmente non ci può essere certezza della diretta corrispondenza tra questi due fattori).

Ma quali sono le parole che su PornHub hanno caratterizzato il 2019, ovvero quelle che hanno avuto una maggior crescita di ricerca? Le ricerche di tendenza indicano al primo posto «amateur», cioè amatoriale. Significa che gli utenti del sito sono sempre più alla ricerca di contenuti reali o quanto meno realistici, e questo si traduce nel fatto che ci si allontana sempre più dalla dimensione narrativa con cui la pornografia e nata e si è mantenuta in gran parte fino agli anni ’90.

Al secondo posto c’è «alien», per via di un meme realizzato a seguito di un’intrusione scherzosa nell’Area 51 – che ha generato anche un evento su Facebook, come spiega Il Post. Al terzo posto c’è «Pov», ossia i video girati con la soggettiva di una persona in particolare, che è a sua volta protagonista. Gli altri termini di ricerca che caratterizzano il 2019 di PornHub sono Belle Delphine – di cui parleremo più avanti nella gallery – cosplay, mature (cioè persone non giovanissime), bisexual, Apex Legends (che si riferisce a un videogioco), Asmr (cioè quei video con rumori rilassanti) e infine femdom (cioè la pratica Bdsm in cui l’uomo è sottomesso alla donna).

Sfogliamo insieme la gallery per scoprire quali sono tutte le novità delle statistiche di PornHub per il 2019.

Ti è stato utile?
Rating: 3.5/5. Su un totale di 4 voti.
Attendere prego...