Masturbarsi aiuta a dimagrire - Roba da Donne

Masturbarsi aiuta a dimagrire

Secondo i giapponesi masturbarsi 3 volte al giorno aiuterebbe a perdere peso, bruciando le calorie in eccesso.

Stare a dieta spesso non basta. Per perdere i chili di troppo si ha bisogno anche di movimento fisico, a volte mirato. È il caso di questa novità Giapponese (gli amici orientali sono sempre bizzarri in quanto a scoperte) che promette a tutti gli uomini di unire l’utile al dilettevole perdendo peso con la masturbazione.

La onani-bics, chiamata così in onore di Onan, da cui deriva il termine onanismo, è stata ideata dal medico Hideo Yamanaka, direttore della  Toranomon-Hibiya Clinic.

Secondo Yamanaka l’eiaculazione attiva il metabolismo di base dei muscoli, portando a bruciare diverse calorie e riducendo anche il grasso sottocutaneo. Ma come in tutte le diete e gli sport, anche in questo caso esistono delle regole ferree: per vedere gli effetti bisogna masturbarsi ALMENO 3 volte al giorno, per un totale quindi di 100volte in un mese. 

L’atto deve durare almeno 15 minuti: solo così si raggiunge il giusto livello di sforzo per attivare i muscoli e bruciare le calorie in eccesso.
Una regola valida solo per gli uomini.

 

 

Chi fa da sè fa deve farne tre. 

La discussione continua nel gruppo privato!

Articolo originale pubblicato il Aprile 3, 2013

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...