diredonna network
logo
Stai leggendo: 14 cose strane o curiose (ma assolutamente serie!) che non sai sulla vagina

4 cose che non sai sull'imene (compresi i miti da sfatare)

Bisessualità: il non-capriccio di chi non "sceglie" di essere gay o etero

C'è chi ama praticare il trampling sessuale e chi... il soft trampling

11 cose che solo le donne che usano la spirale possono capire

Lingam, il massaggio tantrico del pene: come si fa e benefici

Il sesso secondo Cameron Diaz: "L'importante è farne tanto"

"Si può essere gay e musulmani: Allah ama l'uguaglianza"

"Perché è freddo e distante durante i rapporti sessuali?"

Clitorissima: "Vi presento 'la' clitoride. Perché dobbiamo parlarne alle bambine"

Chi sono gli uomini che amano le donne transgender

14 cose strane o curiose (ma assolutamente serie!) che non sai sulla vagina

Diciamoci la verità, le donne non ne sanno un granché sulla vagina. Troppo imbarazzo, forse, troppo pudore, fatto sta che le nostre parti intime nascondono davvero un sacco di segreti interessanti e piuttosto bizzarri. Eccone 14 che, per quanto curiosi, sono assolutamente seri.
Fonte: Web
Fonte: Web

Che cos’hanno in comune gli squali… con la vagina? E che cosa c’entrano i foderi di spada con l’organo genitale femminile?

Sì, lo ammettiamo, sembrano tutte associazioni piuttosto strane; eppure l’attinenza esiste davvero, solo che, come molte di noi fino a poco fa, semplicemente la ignorate. Ma la vagina ha davvero molti lati sconosciuti ed aspetti bizzari, che, per quanto possano sembrare curiosi, sono tutti assolutamente seri. Per una volta non parliamo di punto G, orgasmi o malattie veneree, ma di vere e proprie stranezze che riguardano le nostre parti intime.

A proposito di ciò, abbiamo stilato una lista di 14 cose che probabilmente non conoscete sulla vagina; ne potete anche vedere alcuni esempi in questo video:

Pronte a scoprirle tutte?

1. È un fascio di nervi

Fonte: Web
Fonte: Web

Se la vagina è molto sensibile e reagisce agli stimoli, il merito è delle 800 terminazioni nervose contenute nella clitoride. Il pene ne contiene solo la metà.

2. Ha qualcosa in comune… con gli squali!

Fonte: Web
Fonte: Web

Possibile che la vagina abbia qualcosa a che spartire con i temibili mostri del mare? Ebbene sì, e si tratta di una sostanza lubrificante, lo squalene, prodotta dall’organo genitale nelle donne e dal fegato negli animali. Lo scopo, sostanzialmente, è lo stesso.

3. Si difende con i batteri

batteri1
Fonte: Web

La vagina rappresenta l’habitat naturale di molti batteri, che rendendola acida respingono le infezioni fungine.

4. Si depila… da sé!

Fonte: Web
Fonte: Web

Mentre i capelli resistono circa 7 anni, la durata de peli pubici è molto più breve, e si aggira sulle tre settimane. Dopodiché, scatta l’auto depilazione!

5. È allungabile

Fonte: Web
Fonte: Web

In media la vagina è lunga 9 centimetri, ma può estendersi fino a raggiungere il doppio della sua lunghezza.

6. È anche auto pulente!

Fonte: Web
Fonte: Web

Oltre che di un sistema di lubrificazione interno, la vagina è dotata di un meccanismo fisiologico di auto pulizia, che le permette di tenere alla larga microrganismi pericolosi. Dopo ogni ciclo è importante che l’organo sessuale produca dei fluidi che puliscano le cellule morte e la rendano di nuovo in salute. In genere il quantitativo è pari a due cucchiaini da tè al giorno.

7. Cosa c’entra il fodero di spada?

Fonte: Web
Fonte: Web

La parola vagina ha origine dal latino, che significa appunto “guaina, fodero“.

8. Il clitoride è come il pene

Fonte:Web
Fonte:Web

Per forma, funzione e funzionamento, il clitoride può essere facilmente assimilato a un pene di piccole dimensioni. Formato anch’esso da tessuto erettile, nei momenti di maggiore eccitazione emerge.

9. Campionessa del mondo di sollevamento pesi!

Fonte: Web
Fonte: Web

La sex coach Kim Anami è la vera maestra del vaginal kung-fu, mentre la russa Tatyana Kozhevnikova si è persino aggiudicata il titolo di Vagina più forte del Mondo. Se proprio non volete lanciarvi nella specialità, per mantenere un pavimento pelvico forte potete sempre ricorrere agli esercizi di Kegel.

10. L’importanza del ciclo

Fonte: Web
Fonte: Web

Recenti ricerche scientifiche hanno scoperto che il sangue mestruale, e in particolare le cellule staminali in esso presenti, possono essere davvero molto importanti nella cura di patologie cardiache o dell’Alzheimer.

11. I tacchi alti non sono i migliori amici della vagina

Fonte: Web
Fonte: Web

Levatevi dalla testa l’idea che indossare un tacco 12 ogni giorno possa far bene! Indossare i tacchi troppo spesso, infatti, potrebbe comportare rischi, oltre che a gambe e schiena, alla vagina, spostando addirittura l’utero.

12. Le perdite sono naturali

Fonte: Web
Fonte: Web

Le perdite non sono assolutamente nulla di preoccupante o di imbarazzante, ma un fatto assolutamente naturale, se di colore chiaro, quasi bianco. Per prevenire il rischio infezioni indossate spesso dell’intimo di cotone.

13. Anche il prolasso è molto comune

Fonte: Web
Fonte: Web

Il prolasso vaginale è davvero una situazione piuttosto frequente ma, pur non comportando rischi, esiste la possibilità, almeno il 12% circa delle probabilità, di dover ricorrere ad un intervento.

14. Sesso sì… ma non dopo la depilazione!

Fonte: Web
Fonte: Web

Fare sesso evita che la vagina si “asciughi” (capita quando si abbassa il livello di estrogeni), mantenendola lubrificata. Ma dopo esservi depilate evitate assolutamente di avere dei rapporti sessuali per qualche giorno. Se proprio non potete resistere, sappiate che il rischio irritazione è dietro l’angolo.