diredonna network
logo
Stai leggendo: “Mi Trasformo in PornoStar per Salvare la Mia Famiglia” Ma il Matrimonio Fallisce lo Stesso

Fare sesso una volta a settimana rallenta l'invecchiamento

Astinenza sessuale: le ragioni, gli effetti e le conseguenze

Orgasmo maschile: come funziona e gli eventuali problemi

9 tipi di sesso che le coppie fisse conoscono bene (forse)

I segnali per riconoscere un uomo con la sindrome di Peter Pan

Fidget Spinner: i ragazzini lo usano (anche) come sex toy

6 cose che fanno male alla nostra vagina

Perché gli uomini con i capelli rossi sono i donatori di sperma più ricercati

"Sono stanca, lui non mi aiuta né in casa né con le gemelle: me ne vado?"

"Perché quando voglio qualcuno ogni volta va male?"

"Mi Trasformo in PornoStar per Salvare la Mia Famiglia" Ma il Matrimonio Fallisce lo Stesso

Questa storia dimostra a come sia inutile cercare di cambiare per salvare un rapporto, quando la persona che abbiamo al nostro fianco è solo un emerito stronz*!
(foto: Web)
(foto: Web)

Questa è la storia di Heather Leiva. Una donna come tante altre, frustrata, che ha deciso di rivoluzionare la sua vita.
Una gravidanza, un figlio e un marito che man mano era sempre più distratto e invece di pensare al sesso passava il tempo a scrivere messaggini agli amici con il cellulare.
Un tradimento.
E l’inaspettata decisione di non voler far fallire il suo matrimonio.

La donna si è raccontata all’HuffingtonPost.
Dopo aver scoperto che il marito andava a letto con un’altra donna è entrata in una profonda crisi personale.

“Ma lei è davvero così meglio di me? Cos’ha più di me?”.

Queste le domande che si poneva costantemente, ogni giorno.
La risposta che Heather si è data è che l’amante probabilmente sapeva offrire qualcosa in più nel sesso e per salvare il suo matrimonio, la donna ha deciso di trasformarsi in una vera e propria pornostar.

“Non potevo certo rifarmi il seno, ma dovevo smaltire i chili di troppo accumulati con la gravidanza e soprattutto dovevo cambiare abbigliamento, ma non me la sono sentita di entrare in un sexy shop con mio figlio piccolo. Per questo ho scelto il reparto lingerie di un comune negozio in un centro commerciale”.

Heather e suo marito erano ormai separati e ad un passo dal divorzio, con lui che spesso dormiva fuori, a casa di un amico o in quella dell’amante.

La donna iniziò a sedurlo ogni notte, instancabilmente, per settimane, soddisfacendo ogni sua fantasia.
Anche se l’uomo aveva deciso di restare a casa con la moglie continuava a messaggiare con l’altra donna.
Leggendo i suoi messaggi, Heather rimase sconvolta nel vedere che le mosse per sedurre la donna erano le stesse che aveva utilizzato con lei: non solo fedifrago, anche poco originale.
Tutto questo ha fatto capire alla donna che trasformarsi in qualcosa che non poteva essere fosse del tutto inutile ai fini della salvezza del matrimonio.

La morale della favola?!
Siate voi stesse, sempre e non lasciatevi condizionare da uomini indegni di ogni attenzione.