logo
Stai leggendo: Le 4 fantasie erotiche maschili che gli uomini non dicono alle donne

Le 4 fantasie erotiche maschili che gli uomini non dicono alle donne

Ci sono delle fantasie erotiche che i maschietti non confesserebbero mai? Eccovene una lista.

Le fantasie erotiche sono delle proiezioni che avvengono nella nostra mente e che non sempre corrispondono a desideri sessuali reali. In altre parole, ci può capitare di pensare a una situazione o a una persona – sia con intento masturbatorio sia con altri fini – ma non è detto che poi chi ha queste fantasie voglia davvero si tramutino in realtà. Succede a tutti almeno una volta nella vita, che si sia single o si sia in coppia, e se mai si dovesse essere colte dai sensi di colpa bisogna scacciare il pensiero: è un fatto abbastanza comune e non significa nulla. A volte la nostra psiche funziona in maniera che non comprendiamo, ma non per questo dobbiamo essere sopraffatte dai dilemmi – in particolare se siamo sposate o fidanzate e crediamo in questo modo di tradire con l’immaginazione.

In Rete ci sono moltissimi articoli che spiegano le differenze di genere nel campo delle fantasie erotiche o addirittura le tendenze in base all’oroscopo. Chiariamo subito un punto: solitamente qualunque differenza di genere sarebbe una generalizzazione, che potrebbe non valere se non nel campo statistico. Di solito queste statistiche provengono dai dati di siti come Pornhub, che ogni anno spiegano chi siano i suoi utenti e cosa cerchino. Perché le fantasie erotiche possono provenire dal nulla, scaturire da una situazione, ma anche da una visione, come per un film porno oppure erotico, da un libro, ma anche da qualche opera d’arte.

Fantasie erotiche maschili

Fantasie erotiche
Fonte: La vita di Adele

Abbiamo però selezionato alcune tra le fantasie erotiche inconfessabili da parte degli uomini e che sono relative a delle liste stilate su siti o giornali online. Ci dovremmo concentrare però sulla ragione per cui sono inconfessabili: per alcune si potrebbe innescare un meccanismo di pudore, forse religioso ma anche psicologico. Ma quando il sesso è consensuale non ci può essere nulla di sporco. Consensuale è la parola magica, come nei giochi di ruolo. Secondo Tought Catalog e YouQueen, tra le fantasie maschili più nascoste ci sono diverse situazioni con partner differenti.

1. Sottomissione e dominazione

Non è vero che solitamente gli uomini abbiano solo fantasie di dominazione o venerazione. Alcuni nutrono infatti fantasie di sottomissione, o talvolta dipende anche dal momento – i cosiddetti switch. In alcune di queste fantasie di dominazione rientrano anche le richieste di essere chiamato «paparino» o delle posizioni particolari per il sesso orale – magari con la testa di lei che pende dal bordo del letto. Tra le fantasie di dominazione si possono annoverare anche quelle relative alla propria consapevolezza virile, come mettere incinta la propria compagna oppure farlo con una donna vergine.

2. Sesso in un luogo pubblico

Fantasie erotiche
Fonte: Pretty Woman

Tra i luoghi cardine di queste fantasie ci sono ovviamente i bagni pubblici, gli ascensori, la propria automobile – che magari qualcuno non considera un luogo pubblico, ma per la legge italiana lo è eccome, se si sta parcheggiati in strada. Qualcuno a volte trasforma queste fantasie in realtà: non c’è niente di male, ma attenzione a rispettare quanto meno la legge.

3. Sesso non penetrativo o “alternativamente” penetrativo

Molti uomini hanno fantasie masturbatorie che hanno a che vedere con il sesso orale, con il sesso anale ma anche la masturbazione con il seno. Si tratta di un’immaginazione che cerca di rifuggire la routine del sesso penetrativo e delle solite posizioni: almeno nei propri sogni, si cerca di provare qualcosa di differente.

4. L’attrazione verso ciò che è proibito

Fantasie erotiche
Fonte: American Pie – Ancora insieme

Tra le fantasie maschili proibite ci sono lo stupro (ovviamente solo nei giochi di ruolo, parliamo sempre di sesso consensuale, non dimentichiamolo mai), il cuckold con persone che si conoscono nella vita reale – cioè guardare la propria partner fare sesso con altri – che poi va a braccetto con il voyeurismo o il menage a trois. Molti invece si immaginano a letto con una prostituta, una escort oppure una ballerina esotica.

Fantasie erotiche di coppia

Abbiamo detto all’inizio che le fantasie sessuali possono non essere messe in pratica. Ovviamente vale anche il contrario e cioè che possano diventare realtà. A volte è anche un bene quando si è in coppia, raccontarsi, confessarsi le proprie fantasie sessuali. Può contribuire a rafforzare l’intimità e la fiducia reciproca. Ma bisogna anche essere pronte a un rifiuto e bisogna anche armarsi di coraggio e, se qualcosa non ci piace, dirlo subito o il tutto rischia di essere controproducente.