diredonna network
logo
Stai leggendo: Fare L’Amore Rende Felici: Si Celebra Oggi Il Global Orgasm Day

Fare L'Amore Rende Felici: Si Celebra Oggi Il Global Orgasm Day

Oggi si festeggia il Global Orgasm Day: la giornata in cui tutti dovremmo fare l'amore. Ecco cosa gli uomini ancora non conoscono dell'orgasmo femminile, e soprattutto, cosa fanno le coppie sposate per mantenere vivo il rapporto. Ma ne siamo proprio sicuri?!
(foto: Web)
(foto: Web)

Oggi è una giornata di quelle in cui bisogna fare l’amore. Nessun mal di testa, nessun impegno dell’ultimo minuto.

Si celebra infatti il Global Orgasm Day, la giornata mondiale dedicata al piacere sessuale.

Il sito di incontri extraconiugali AshleyMadison.com, proprio pochi giorni prima di questa giornata, ha deciso di fare un sondaggio attraverso i suoi iscritti, riguardo l’orgasmo.

41.967 utenti hanno risposto allo stesso modo: gli uomini e le donne riescono a raggiungere l’orgasmo molto più facilmente da quando hanno iniziato a tradire.

Noel Biderman, Ceo e fondatore di AshleyMadison.com, ha dichiarato:

“La vita matrimoniale inizia alla grande, ma finita la luna di miele molte coppie inseriscono la sordina in camera da letto. Spesso due persone sposate vivono l’uno accanto all’altra senza avere nessun rapporto sessuale. E quando raramente cercano un contatto non riescono a ottenere soddisfazione per colpa dello stress causato dalle preoccupazioni quotidiane, come quelle di natura economica o legate ai figli. I rapporti extraconiugali, al contrario, sono trascinati dall’eccitazione, dalla passione e dalla fantasia e permettono di fuggire dalle ansie della vita di tutti i giorni e di raggiungere il massimo del piacere”.

Pare infatti essere proprio lo stress quotidiano il peggior nemico della sessualità di coppia e spesso per mogli e mariti è necessario fingere di essere soddisfatti per salvare il matrimonio.

Il 41% degli uomini e il 73% delle donne intervistate da AshleyMadison.com ha dichiarato di aver simulato un orgasmo col proprio coniuge almeno una volta. L’85% delle donne, inoltre, è convinta che il proprio partner non riesca a capire quando la donna abbia raggiunto l’orgasmo.
Tutto ciò è stato umilmente confermato dagli uomini intervistati, che dichiarano di non essere in grado di riconoscere la simulazione.

E quando si parla di orgasmo femminile, ne si parla in modo generico: pare infatti che gli uomini non sappiano confermare nemmeno se l’amante o la fidanzata, rispetto alle mogli, abbia raggiunto il culmine durante l’ultimo rapporto.

L’85% delle donne intervistate, inoltre, ritiene che la soddisfazione extraconiugale contribuisca in maniera decisiva a sopprimere la tensione sessuale nel loro matrimonio.

Ovvero, se si tradisce, il rapporto tra le quattro mura di casa diventa più semplice.

Una soluzione fin troppo facile che mina qualsiasi valore presente ancora nelle nostre famiglie.

Tutt’altra storia per chi è single e vive la vita come vuole: in questo caso nulla è meglio di una citazione del caro buon vecchio (e cinico) Woody Allen:

“Il sesso senza amore è un’esperienza vuota, ma tra le esperienze vuote è una delle migliori”

Continua a leggere