logo
Stai leggendo: Avere un bambino riduce la libido degli uomini

Avere un bambino riduce la libido degli uomini

Dopo la nascita del primo figlio, negli uomini si riduce il desiderio sessuale. Uno studio spiega il perchè di questo crollo psico-fisico.
(foto:Web)
(foto:Web)

Uno studio pubblicato dal Journal of Sexual Medicine ha dimostrato che dopo la nascita del primo figlio, in coppia gli uomini hanno un terribile calo di desiderio sessuale dovuto allo stress eccessivo e alla stanchezza. Un padre su cinque infatti ha confessato di avere un ritorno, se pur minimo, di desiderio sessuale dopo tre mesi dal parto della compagna.

Tra le ragioni che determinano il ritardo maschile sono sicuramente anche la preoccupazione per le condizioni fisiche della donna dopo il travaglio ma soprattutto la mancanza di tempo da dedicare all’attività sessuale, e la poca attenzione della donna verso il partner.

La ricerca ha analizzato 114 neo padri che durante i primi tre mesi hanno seguito il parto della compagna.

I risultati hanno evidenziato che gli uomini hanno bisogno di molto tempo per ritornare alla normalità. I fattori critici di stress e stanchezza sono davvero molto intensi in un padre.
A differenza di tutti gli altri precedenti studi dunque, questa ricerca non ritiene che sia l’allattamento al seno o i cambiamenti fisici della donna a provocare un forte calo. Semplicemente gli uomini sono esausti e se alla routine quotidiana lavorativa, aggiungo anche le ore da dedicare al neonato, il sesso diventa un miraggio.

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...