logo
Stai leggendo: Speed Date! La nuova tendenza negli appuntamenti per single.

Speed Date! La nuova tendenza negli appuntamenti per single.

Single Party sì, Single Party no? Da qualche anno questa moda americana è sbarcata anche in Italia. La domanda è: è un'esperineza dove si possono incontrare persone serie o solamente una serata diversa dalle altre dove conoscere gente nuova e farsi due risate? Risposta: E' un'esperienza.

Qualche settimana fà dovevo vedere una mia cara amica con cui non uscivo da un po’. Volevamo andare a prendere una birra e fare quattro chiacchiere così abbiamo deciso di andare in un pub molto carino e non molto distante da casa. Arrivate lì non sapevamo che quella sera ci sarrebbe stato un Single Party… e visto che comunque io non avevo mai giocato ho voluto provare questa “esperienza”. Il gioco si svolgeva con un numero che veniva assegnato ad ogni partecipante e così mentre prendevi una birra al tavolo con gli amici se c’era qualcuno o qualcuna che ti incuriosiva potevi inviargli un bigliettino e vedere se l’altra persona ti rispondeva. La mia amica, molto timida rispetto a me, non ha voluto giocare mentre a me sono cominciate ad arrivare numerose cartuzze! Ogni volta che me ne arrivava una cercavo tra la folla il numero del ragazzo a cui apparteneva per vedere se rispondergli o no… 

è stato davvero molto divertente! Alla fine della serata mio malgrado ho conosciuto due ragazzi, uno di appena 18 anni e, a mia discolpa che ne ho quasi il doppio credevo fosse più grande, e un altro molto carino al quale non avrei dovuto fare da mamma. Ma ahimè, come al solito, non è tutto oro quello che luccica!

Questa è la storia del ragazzo “ndo cojo cojo”, come piace definirlo a me! In realtà credevo che più o meno dopo i 25 anni quel genere di essere si fosse quantomeno estinto, invece mi sono dovuta ricredere. Dopo quell’incontro il tipo che da ora in poi chiameremo Gigi mi ha cercata su Facebook e da lì abbiamo chattato e ci siamo scambiati, dopo qualche giorno, i numeri di telefono. Dopo varie telefonate, messaggi, risate e brevi incontri casuali sempre allo stesso pub, una sera mi chiede di uscire ma poichè a me non andava molto uscire da soli abbiamo passato una bella serata in compagnia dei miei e dei suoi amici. La serata è stata a dir poco piacevole, abbiamo riso scherzato e poi ci siamo un po’ appartati sul marcapiede dove abbiamo parlato fino alle 3 del mattino. Dopo di chè da vero gentiluomo mi ha riaccompagnata fin sotto casa e ci siamo dati appuntamento, questa volta per uscire da soli, per il giorno dopo.

Era sabato pomeriggio quel giorno e mentro stavo guardando la tv, Gigi mi chiama e mi dice che ci ha ripensato e che non vuole più uscire con me, le parole esatte sono state: “Ciao, mi dispiace ma ci ho ripensato e preferisco non uscire stasera. Non è per te, sono io che mi sono reso conto che non sei il mio tipo. Comunque dai ci vediamo in giro.”

Io allora tranquillamente alzo il telefono e mi organizzo con gli amici per uscire, ad ognimodo pensando che come al solito alcune persone siano più confuse che persuase, dal momento che stavamo solo uscendo a prendere una birra e non stavamo certo andando a scegliere le bomboniere!

Qualche giorno dopo la mia amica Luisa che era con me la sera dello Speed Date viene a trovarmi e mi racconta che Gigi ha contattato lei e ha iniziato a dirle che le piaceva, che io non ero il suo tipo e che lei invece si… A questo punto mi è stato chiaro il tutto! Avendo notato in me una ragazza molto forte e determinata e sicuramente non facile si era buttato su una mia amica che poteva sembrare meno esigente di me e possibilmente più ingenua!

Ciò nonstante la mia amica Luisa mi confida che in reatltà a lei lui piace e che vorrebbe continuare a sentirlo! Io, pur avendo la mia opinione e mettendola in guardia, le dico che per me può fare ciò che vuole. I giorni passano e Luisa mi racconta quello che succede con Gigi, il ragazzo, molto sveglio, le dice le stesse cose che ha detto a me, le sviolinate, i messaggi, le telefonate… un copione praticamente identico.

Dopo qualche settimana, vedendo che la mia amica in realtà non è così facile come credeva, prende un pretesto e la molla!

Morale della favola?! Io l’avevo avvertita! Lui da perfetto sirial killer ha recitato lo stesso modus operandi con tutte e due e quando ha capito che nè con me nè con Luisa avrebbe ottentuto ciò che voleva si è dileguato verso nuovi orizzonti. Se mi fermo a pensare che tutto questo è nato da un gioco mi viene da ridere, perchè in reatltà io mi sono molto divertita. I Single Party da qualche tempo a questa parte hanno preso piede anche in Italia ed è un fenomeno in continua espansione. Lo consiglio? Sì! C’è la possibilità di trovare un ragazzo carino che potrebbe diventare una storia vera e seria o, nel mio caso, c’è la possibilità di trovare una storia assurda da raccontare!

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...