logo
Stai guardando: Sex toys o oggetti da cucina: copri tazza vs anello per il pene?

Sex toys o oggetti da cucina: copri tazza vs anello per il pene?

L'ultima puntata con la sfida al Fuori Salone: stiamo parlando di sex toys o oggetti da cucina? Dopo le tre precedenti puntate dovreste ormai essere ferrate sull'argomento.

Prossimo video

5, 10, 20 partner sessuali, esiste il "giusto" numero?

Annulla

Purtroppo siamo giunti al termine di questo fantastico viaggio: ecco l’ultima intervista di Roba da Donne al Fuori Salone per Pleasure 4 You. Nelle varie puntate vi abbiamo mostrato 4 oggetti da cucina e 4 sex toys mischiandoli tra loro e mettendovi un po’ in difficoltà (speriamo di esserci riusciti).

Nell’ultima puntata vedrete donne e uomini combattersi per trovare l’utilità di un oggetto misterioso, molto molto raro e sconosciuto per la maggior parte di noi, comparato a un anello vibrante per il pene. Per quest’ultimo si è capito quasi subito che potesse essere utilizzato come anello, peccato che nessuno degli intervistati capisse o fingesse di non capire (furbetti) a cosa servisse e soprattutto dove infilarlo.

Dopo qualche aiutino e la voce di qualche coraggioso siamo arrivati alla conclusione e una volta scoperta l’utilità, l’anello ha riscontrato molta popolarità e consenso, tanto che qualcuno ha anche cercato di portarcelo via.

E con questa quarta e ultima puntata chiudiamo il ciclo di interviste che ha messo a confronto porta banane e stimolatori, separatori di tuorli e succhia clitoride, tappi per bottiglia e vibratori, e infine questo oggetto misterioso e l’anello vibrante.

Perché penso non sia naturale se una donna non si masturba

Perché penso non sia naturale se una donna non si masturba

Speriamo che queste interviste vi abbiano fatto prima di tutto divertire e secondo poi, non meno importante, speriamo d’aver ampliato la vostra conoscenza in campo di sex toys: un terreno infinito e pieno di curiosità. E soprattutto speriamo d’aver contribuito a distruggere il tabù: la masturbazione è naturale.