logo
Stai leggendo: Coccole: ecco le ragioni per cui fanno bene dopo il sesso

Coccole: ecco le ragioni per cui fanno bene dopo il sesso

Le coccole sono divertenti e fanno bene, dopo aver avuto un rapporto sessuale. Ecco perché.
Coccole

Un rapporto sessuale viene spesso preceduto dai preliminari e seguito dalle coccole. Certo, non è una regola – anche perché nell’intimità non dovrebbero esserci regole a parte quelle che una coppia si dà al suo interno. L’ultima parte dell’incontro amoroso – le coccole, appunto – ha una certa importanza, anche se i luoghi comuni vorrebbero che siano le donne a gradirla maggiormente rispetto agli uomini.

La questione del gradimento naturalmente implica diverse variabili (e una di queste non è necessariamente essere uomo o donna): l’atteggiamento routinario in una coppia, il tempo a propria disposizione e la voglia di stare insieme per esempio. I baci e gli abbracci è meglio però non farseli mancare mai, perché presentano una serie di vantaggi, anche dal punto di vista psicologico.

Perché si ha voglia di coccole?

Coccole
Fonte: Pexels

Sebbene anche noi esseri umani, come gli animali, presentiamo la tendenza alla conservazione della specie – il sesso lo facciamo anche e soprattutto a scopo ricreativo. E le coccole giocano comunque un grosso ruolo. Il sito di psicologia Studio Bumbaca rovescia per un attimo la questione dei luoghi comuni sulle necessità diverse tra uomini e donne. E spiega che il bisogno di coccole è dovuto a un ormone, l’ossitocina – del quale la donna dispone in abbondanza e che nell’uomo viene rilasciato dopo l’orgasmo – da qui la coccola post-coito. È l’ossitocina che accresce stima e autostima, è un agente biologico dell’innamoramento, migliora l’empatia.

Insomma se lʼamore alimenta lʼamore – si legge sul sito – sembra quasi che per non stufarsi sia fondamentale comportarsi da “eterni fidanzatini”. Coccole, gentilezze e carezze sono essenziali per volersi bene “fino allʼeternità”.

5 motivi per cui fanno bene le coccole a letto

Coccole
Fonte: Pexels

1. Accrescono l’autostima

Non è raro sentirsi tristi dopo aver fatto sesso. Per dirla con Lawrence Ferlinghetti: ogni animale è triste dopo il coito. Ma le coccole sono importantissime per gli esseri umani, che in quei momenti che seguono il rapporto sessuale si possono sentire maggiormente apprezzati dal partner, soprattutto se c’è una relazione alla base. E, se solo qualche attimo prima ci si sentiva tristi, basta una carezza per cambiare tutto.

2. Fanno parte del processo di bonding

Soprattutto quando una relazione è all’inizio, si innesca il processo di bonding – cioè l’attaccamento, l’affezione tra le due persone. Le coccole dopo il sesso fanno parte integrante proprio di questo processo. Il sesso è bello, così come lo è chiacchierare, conoscersi, ma le coccole velocizzano di molto anche l’innamoramento.

3. Sono un tratto distintivo dell’amore

Mettendo da parte il fatto che le coccole dopo un rapporto sessuale avvengono anche con i cosiddetti friends with benefits, delle coccole prolungate sono il segno di una coppia che si prende il suo tempo e non dà nulla per scontato. Soprattutto se possono proseguire anche tutta la notte, per esempio.

4. Possono essere divertenti

Se all’interno della coppia si è molto autoironici, soprattutto sui tanti piccoli difetti fisici che ognuno di noi ha, può trattarsi di un momento di spasso – e di conoscenza reciproca – esattamente come i preliminari. Si può ridere di se stessi con l’altro, si può ridere di qualcosa che si è fatto prima ma non è andato esattamente come nei film. Si possono fare acrobazie. E soprattutto, tra un sorriso e l’altro, si può anche ritrovare l’eccitazione che precede il rapporto. E naturalmente ricominciare.

5. Rappresentano tempo di qualità per la coppia

Quando si è in una coppia consolidata, non sempre c’è abbastanza tempo da trascorrere insieme – soprattutto se si hanno dei figli o un lavoro a tempo pieno. Il tempo per le coccole vale la pena trovarlo, per incontrarsi di nuovo, come le prime volte in cui si è andati a letto insieme e in cui niente era routine, ma il rapporto era completamente da scoprire.

Le coccole a letto

Si tratta di una vera e propria parte integrante del rapporto sessuale in alcuni casi. Perché – soprattutto quando si è giovani e il rapporto è all’inizio – la coccola dopo l’orgasmo è solo un modo per riprendersi un attimo prima di ricominciare. A volte ancora e ancora Per tutti gli altri è invece il suggello di un bel momento, come se servisse questa pratica per fissare tutto, per prolungare quella sensazione di benessere post-orgasmica.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...