logo
Stai leggendo: Preliminari per lui: le 4 cose che gli uomini vogliono ma non chiedono

Preliminari per lui: le 4 cose che gli uomini vogliono ma non chiedono

Prima di un rapporto sessuale, ci sono delle cose che gli uomini possono apprezzare: ecco alcuni consigli sui preliminari per lui.

Che cosa piace agli uomini quando parliamo di sesso? È una domanda da un milione di dollari, tanto più che gli uomini non sono tutti uguali o, pensandolo, incorreremmo nello stesso errore che fa chi generalizza sulle donne. Così abbiamo provato a stilare una lista di preliminari per lui: ecco quindi alcune attività che possono precedere un rapporto sessuale e che possono piacere ad alcuni uomini. Potete esplorare (e provare!) quale di queste possa eccitare di più il vostro partner.

Preliminari sessuali, che cosa sono?

Preliminari per lui
Fonte: Pretty Woman

Prendono il nome di preliminari sessuali tutte quelle attività che possono predisporre a un rapporto sessuale in termini di eccitazione e lubrificazione (quest’ultima in particolare per le donne). Sono molteplici le attività raggruppate in questo concetto e possono essere di tipo fisico o mentale: nel primo gruppo rientra la stimolazione vera e propria, attraverso baci, carezze o altro, mentre nel secondo gruppo rientra tutto ciò che coinvolge una fantasia, come ad esempio i giochi di ruolo che coinvolgono la coppia.

Sesso, cosa piace agli uomini

Preliminari per lui
Fonte: Zack & Miri – Amore a primo sesso

Dicevamo che appunto ci sono delle attività tra i preliminari sessuali che possono piacere ad alcuni e non ad altri, per cui raggiungere una buona intesa fisica con il proprio partner significa conoscere tutto quello che lui può gradire – e ovviamente lui dovrà conoscere ciò che noi possiamo gradire. In Rete esistono molte classifiche del genere, ma la sperimentazione è ciò che funziona meglio di qualunque classifica al mondo (che altro non è che un dato statistico). Magari i primi tempi si può esplorare appunto alcune tra queste attività ricreative per adulti: servirà solo a conoscersi meglio a livello fisico e a livello mentale. Eccone alcune.

4 utili consigli sui preliminari per lui

1. Preliminari per lui: la stimolazione del pene

Certi uomini amano arrivare subito al dunque e arrivarci appunto a livello fisico. La stimolazione del pene può avvenire in molti modi, i più classici sono con le mani, con il seno o con la bocca, ma ci si può anche servire di sex toy dedicati per raggiungere il medesimo risultato. Dipende appunto dalle preferenze di ognuno. Qualcuno potrebbe anche desiderare di associare all’attività fisica anche un’attività mentale come una fantasia, che può essere relativa a un ruolo, a una biancheria intima particolare o alla nudità della propria partner.

2. Preliminari per lui: la stimolazione della prostata

Qui siamo di fronte a un preliminare che divide un po’ gli uomini dal punto di vista psicologico. La stimolazione della prostata avviene infatti attraverso l’ano e taluni si sentono violati, non solo nel fisico ma nella propria virilità. Per quelli a cui piace invece si può andare a ruota libera, ma con una certa delicatezza in ogni caso. Per quelli a cui non piace… ricordatevelo nel caso neppure voi amiate certe pratiche come la penetrazione anale, e lui insista per sperimentarla nonostante siate state ben chiare sull’argomento.

3. Preliminari per lui: baci e carezze

Lungi dai luoghi comuni, anche agli uomini piacciono baci e carezze – così come esistono donne a cui non piacciono. Il petting può essere un preliminare molto interessante, in particolare i primi tempi in cui si sta con una persona perché consente di scoprire vicendevolmente le zone erogene che “funzionano” meglio.

4. Preliminari per lui: guardare

Non si tratta di vero e proprio voyeurismo, quando di giochi di coppia. Per esempio, si può mettere in scena uno strip tease o uno spettacolo burlesque per un pubblico composto da una sola persona (lui). O ancora ci si può masturbare davanti a lui invitandolo all’azione in un secondo momento: ad alcuni uomini piace veder godere la donna e provano eccitazione nel pensarla felice per esempio. Qualcuno potrebbe anche desiderare di guardare la propria partner con qualcun altro – uomo o donna che sia – e non necessariamente si tratta di tendenze di candualismo, ma anche di una fantasia che può avverarsi una tantum, come sempre di comune accordo.

Rating: 2.9/5. Su un totale di 7 voti.
Attendere prego...