Sesso tra donne: le posizioni del 'kamasutra lesbico' - Roba da Donne

A qualcuna di noi potrà essere capitato, soprattutto durante l’adolescenza, di avere un’amica che, a lezione di educazione sessuale, non riusciva a capire come fanno sesso le donne tra loro. L’argomento è affascinante per alcuni, misterioso per altri, normale menage per le donne che hanno delle relazioni o hanno rapporti occasionali con altre donne.

Potremmo parlare spiccatamente di lesbiche, ma non lo facciamo per una ragione: non solo le lesbiche fanno sesso tra donne. Lo fanno anche le bisessuali, le pansessuali, lo fa chi ha una sessualità fluida e anche i cosiddetti bi-curiosi, cioè coloro che si definiscono eterosessuali ma hanno un’inclinazione o una curiosità verso persone del loro stesso sesso (e cioè sono un 1 sulla scala di Kinsey).

Scala Kinsey: la classifica degli orientamenti sessuali e il test per scoprire il tuo

Sesso tra donne: cosa cambia?

Fondamentalmente non cambia molto, tranne per il fatto che la penetrazione non è necessariamente centrale nell’atto sessuale. Per alcune lo può essere, per altre può addirittura essere assente. Una delle cose che potenzialmente può cambiare è la possibilità di trovare una partner brava rispetto a un partner bravo: una donna che sa come è fatto il proprio corpo, quindi, potrebbe a fondo anche quello della sua compagna di letto.

Naturalmente non si può mai generalizzare, ma la possibilità c’è. Un uomo, soprattutto se agli inizi della sua attività sessuale, potrebbe riscontrare qualche problema a “prendere le misure”. Ma anche in questo ovviamente non si può generalizzare. Che si sia lesbiche, bisessuali, pansessuali o etero, nel sesso non c’è infatti nessuna regola e il godimento può dipendere da diversi fattori, quali il desiderio, l’intesa con il partner, l’umore del momento e così via.

Sesso tra donne e sex toy

Anche per quanto riguarda i sex toy non ci sono grosse differenze. Sia quando si fa sesso tra donne sia per il sesso etero, si può ricorrere a diversi giocattoli, dai dildo ai vibratori, fino a ovetti vibranti, geisha balls, plug anali e molto altro.

Alcune lesbiche o bisessuali, quando hanno rapporti con altre donne, ricorrono allo strap on, che è una sorta di cintura sulla quale è montato un dildo, per poter avere dei rapporti penetrativi anche in assenza di un pene.

Ciò non toglie che la penetrazione tra donne può avvenire in altri modi, anche con il solo ausilio della propria mano (ovviamente in presenza di una buona lubrificazione, che in realtà è consigliabile sempre, per qualunque tipo di rapporto sessuale).

Esiste il “kamasutra lesbico”?

Partiamo da un presupposto: il kamasutra è il libro dell’amore. Nella sua versione a fumetti, Milo Manara lo rivisita senza concentrarsi sul genere o sull’orientamento sessuale (o sul numero) dei partecipanti all’amplesso, ma solo sulla ricerca del piacere. Tuttavia, quel libro scritto nel III secolo parla anche e soprattutto di penetrazione tra uomo e donna, tanto che vi sono le corrispondenze tra uomo (coniglio, toro o stallone) e donna (cerva, giumenta o elefantessa).

Non esiste quindi, secondo quanto riporta LesbianNews, un vero e proprio kamasutra lesbico, storicamente parlando. Né si sa quando le donne abbiano iniziato a fare sesso tra loro. Quello che si sa è che ci sono determinate posizioni piacevoli o comuni (o quanto meno abbastanza note), e che molte di esse traggono spunto dal kamasutra, come se quel libro tanto famoso non avesse connotazioni vere e proprie di orientamento sessuale.

Le posizioni più comuni

Ecco quali sono secondo LesbianNews le posizioni più comuni per le donne che fanno sesso tra loro: il cucchiaio, il contatto tra seni, il 69, il doggy style lesbico, la ricompensa, il cucchiaio in piedi e la sforbiciata.

Per capire esattamente di cosa si tratta, possiamo sfogliare la gallery e provare a immaginare in cosa consistano queste posizioni dell’amore.

Sesso tra donne: il "kamasutra lesbico" e le sue posizioni
Fonte: Orange Is the New Black
Foto 1 di 8
Ingrandisci