logo
Stai leggendo: Sesso e calo del desiderio: si combatte in coppia

Sesso e calo del desiderio: si combatte in coppia

Quando si parla di "Calo del desiderio", spesso si fa riferimento al desiderio maschile, ma anche noi donne soffriamo di questa "disfunzione sessuale". Quali possono essere i fattori determinanti e come combatterli? La nascita di un figlio, la monotonia, i conflitti con il partner e lo stress lavorativo e familiare sono tutti elementi che possono contribuire a spegnere il desiderio.

Il desiderio è un bisogno fisico e mentale, che viene attivato da stimoli sia interiori che esterni ed ha un suo ciclo di vita: all’inizio di una relazione si è spinti a conoscere il partner e a fare nuove scoperte insieme a lui, mentre con il passare del tempo, il fuoco della passione tende gradualmente a scemare, per poi ravvivarsi alla comparsa di nuovi input stimolanti per entrambi. Quando un rapporto dura da molto, cominciano a subentrare problemi e variabili che possono compromettere l’equilibrio sessuale della coppia. Ma i fattori relativi al calo della libido non sono solo psicologici, cerchiamo di capire le altre cause e proviamo ad aiutarci con alcuni  piccoli “rimedi”:

  • Una delle cause della perdita del desiderio è l’uso di alcol. Se ingerito in dosi eccessive, puo’ darci problemi “a letto”.  Evitiamo di esagerare e godiamoci i nostri momenti di passione in piena lucidità.
  • La Televisione.  Alcuni ricercatori, hanno stabilito che con la tv in camera i rapporti mensili non sono più di 6 contro gli 11 delle coppie senza la tv nel loro nido d’amore. Le motivazioni, sostiene sempre la ricerca, non sono dovute solo alla presenza o meno della televisione nell’alcova, ma anche al fatto che i programmi del piccolo schermo inibiscono lo slancio comunicativo tra i partner.
  • Tenete fuori dalla camera da letto i problemi relativi alla vita di tutti i giorni.  Quando vi mettete a letto svuotate la mente. Sappiamo bene che è più facile a dirsi che a farsi, ma se tenete davvero al vostro “equilibrio di coppia“, dovete provare a farlo.
  • Aggiungete un po’ di “pepe” al vostro rapporto. Date libero sfogo alle vostre fantasie sessuali e cercate di rinnovare la complicità con il vostro partner anche sotto le lenzuola.  Ad esempio provate nuove posizioni, qualche giocattolo erotico, date libero sfogo alle vostre fantasie sessuali magari iniziando con un bel massaggio “pre-coccole” e cercate di rinnovare la complicità con il vostro partner anche sotto le lenzuola.

Infine non dimenticate che è importantissimo parlare con il vostro compagno. Se la vostra vita di coppia sta attraversando un momento di crisi risolvete i problemi prima a tavolino e poi a letto.

Ricordatevi che la sessualità non può essere accesa a comando. Soltanto con l’aiuto, la delicatezza, la pazienza e soprattutto l’amore del vostro compagno potrete ritrovare il desiderio sessuale in tutta la sua pienezza.

Rating: 1.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...