diredonna network
logo
Stai leggendo: Erozon Max: quando ricorrervi e perché

Tease and Denial, pratica sessuale eccitante o tortura?

C'è chi ama praticare il trampling sessuale e chi... il soft trampling

Il sesso secondo il tuo segno zodiacale: scopri la tua posizione

3 falsi miti sull'orgasmo nei 50 video più visti su Pornhub

"Lo amo ma non riesco ad arrivare all'orgasmo"

"Perché è freddo e distante durante i rapporti sessuali?"

Clitorissima: "Vi presento 'la' clitoride. Perché dobbiamo parlarne alle bambine"

4 cose che non sai sull'imene (compresi i miti da sfatare)

Chi sono gli uomini che amano le donne transgender

Si può tradire senza sesso?

Erozon Max: quando ricorrervi e perché

Erozon Max
Fonte: Pixabay

L’Erozon Max è un farmaco contro le disfunzioni erettili che scatena da sempre grande interesse in Rete. Sono tantissimi i thread nei vari forum in cui utenti chiedono informazioni riguardo questo medicinale e le domande che si susseguono spingono a cercare sempre più chiarezza. Ma, per comprendere cosa fare e come comportarsi, bisogna fare sempre un passo indietro e uno in avanti.

Il passo indietro consiste nel comprendere cosa siano le disfunzioni erettili e da cosa possano dipendere. Il passo in avanti sta invece nel comprendere che è sempre necessario consultare un medico quando si devono assumere medicinali.

Cosa sono le disfunzioni erettili?

Erozon Max
Fonte: Pixabay

Un tempo si usava il termine «impotenza», ma in realtà si tratta di una parola impropria, che genera non poco imbarazzo e che in passato stava a indicare un complesso di fenomeni, che oggi chiamiamo genericamente «disfunzioni erettili». Spiegate in termini semplici, si tratta dell’effetto per cui il pene non risponde a un qualunque stimolo sessuale, il sangue non arriva nel modo in cui deve arrivare e quindi non c’è erezione.

Le ragioni di questi fenomeni possono essere di natura fisica ma anche di natura psichica o anche psicosomatica. Se già in condizioni standard la sessualità è qualcosa di molto complesso (e personale), quando si va a toccare il caso singolo le cose si complicano ulteriormente. Anche se le disfunzioni sessuali non sono rappresentate da un singolo caso: si stima che in Italia ne siano affetti quasi tre milioni di uomini, ben più del 10% della popolazione maschile adulta.

Cos’è Erozon Max?

L’Erozon Max è un farmaco che, stando alle indicazioni del bugiardino, dovrebbe ovviare alle disfunzioni erettili. Prima di assumerlo è però necessario consultare un medico: prima di prendere questi farmaci occorre conoscere la natura del proprio problema erettile, sapere se si è allergici agli eccipienti e così via. A livello esemplificativo, se l’erezione non arriva a causa di questioni psicologiche, nessun medicinale avrà il ruolo di quella che immaginate essere una bacchetta magica. Ma, se è per questo, neppure quando il problema è fisico.

Sta di fatto che l’Erozon Max si pone come prodotto per migliorare l’irrorazione sanguigna del pene. È composto da ginseng e di l-arginina – quindi esclusivamente estratti da piante – e, sempre sulla carta, aumenta la produzione di spermatozoi e il livello di testosterone. Mira ad aumentare il tempo di erezione di dieci minuti fin dal primo utilizzo, dieci minuti che si estendono fino alla mezz’ora quando uno completa il trattamento.

Si tace sulle controindicazioni, soprattutto quelle che potenzialmente potrebbero avere a che fare con il sistema circolatorio. Ma che un prodotto sia naturale non vuol dire che non abbia controindicazioni.

Cosa si legge in Rete a scopo promozionale su Erozon Max?

Erozon Max
Fonte: Pixabay

Dicevamo che sono tanti i thread che trattano l’argomento. I maschietti di solito sono un po’ più riservati di noi su certi argomenti, che vengono vissuti con vergogna. In realtà, è proprio quello che si deve evitare, almeno con il proprio medico: i dottori sono obbligati alla riservatezza e quindi non c’è nulla da temere nel confidarsi. Però i più finiscono per rifugiarsi in Internet per cercare risposte.

I feedback in Rete su Erozon Max sono positivi, ma appunto quello che va bene a una persona potrebbe non fare al caso di un’altra. Alcuni siti esaminano nel dettaglio cosa significhi Erozon Max dal punto di vista scientifico, mentre altri sono meri giudizi degli utenti.

Su Internet o in farmacia?

Nessun farmaco deve essere assunto a casaccio. Non ci possiamo svegliare un giorno, farci un’autodiagnosi e decidere cosa può aiutarci con il nostro problema. Analogamente, con l’Erozon Max è sempre bene chiedere il parere dapprima al proprio medico di famiglia, che nel caso vi indirizzerà a uno specialista, e in generale al proprio farmacista di fiducia. Una delle controindicazioni più comuni a qualunque farmaco può essere un’allergia, e comunque nulla va preso sottogamba.