logo
Ogni giorno al fianco di 1.800.000 Donne

"Lui è cambiato, è assente, mi ignora e sta sempre al telefono. Cosa devo fare?"

Salve sono una ragazza di 23 anni da due anni sto con un ragazzo che all'inizio era molto premuroso mi riempiva di attenzioni... Nell'ultimo anno è molto cambiato, è sempre al telefono con giochini che prende molto sul serio, oppure in pagine Facebook a commentare... Ignorando me alla grande, parla solo lui, racconta solo lui, non ascolta neanche quello che dico... Ho provato a dirglielo ma è stato inutile e anche io sono diventata molto meno spontanea per paura di essere fastidiosa... E così non sembriamo neanche una coppia di fidanzati... A me dispiace molto questa cosa... Ma a lui sembra non gli interessi niente neanche se non mi vede da una settimana...Aspetto un vostro consiglioGrazie in anticipo

Come anticipare il ciclo e conseguenze

È possibile e come anticipare il ciclo?Ho letto che è possibile, è vero? E soprattutto ci sono effetti collaterali?

Sono affetta da gelosia ossessiva, come faccio a non rovinare il rapporto?

Salve, sono una ragazza di 22 anni e credo di essere affetta da gelosia ossessiva. Ho avuto solo una relazione, per altro a distanza, ma in tal caso ero molto tranquilla e gli lasciavo i suoi spazi e le sue libertà, solo che alla fine lui mi ha tradita. Ora, invece, sto con un ragazzo da più di 2 anni, anche stavolta purtroppo la relazione è a distanza, e inizialmente le cose andavano bene, ero gelosa ma al punto giusto. Col passare del tempo, però, la mia gelosia è diventata incontrollabile, al punto da farci lasciare più volte. Sono consapevole di essere troppo gelosa e di non lasciargli la sua libertà e la cosa fa stare male anche me, ma non riesco a controllarmi, sembra più forte di me.Provo rabbia e preoccupazione ogni volta che esce, anche solo con i suoi amici maschi, mi dà fastidio se fa amicizia con ...

Come chiedere scusa: ho tradito il mio compagno, ora cosa faccio?

"Salve, vi pongo una domanda perché sono in una situazione un po' disperata. Sono fidanzata da sette anni con il mio ragazzo e un mese fa ho commesso un terribile errore. L'ho tradito, una sola volta. Le cose tra di noi non andavano molto bene e purtroppo sono caduta in tentazione. Io lo amo e non voglio lasciarlo, perciò mi sento terribilmente in colpa per quello che ho fatto e vorrei tanto confessare. Però ho paura, come posso chiedergli scusa in modo che mi perdoni? Spero riusciate ad aiutarmi. Grazie"