logo
Stai leggendo: Giochi erotici da provare: parliamone senza censure

Giochi erotici da provare: parliamone senza censure

I giochi di ruolo erotici ci spingono a esplorare una fantasia: ecco come si fa e perché rappresentano un bene per la coppia.
Giochi di ruolo erotici

I giochi di ruolo erotici possono essere un passatempo divertente per una coppia. Diciamo coppia per delle ragioni: alcuni di questi roleplay richiedono una buona dose di fiducia tra le parti e inoltre la loro funzione può essere quella di ravvivare la fiamma della passione.

I giochi di ruolo a letto equivalgono a impersonare un personaggio, come se si stesse recitando. Certo, i personaggi potrebbero risultare un po’ parodiati – anche tra le lenzuola qualche risata non guasta mai e crea legame nella coppia – e magari qualcosa potrebbe andare storto. Una delle cose da ricordare è infatti di agire in sicurezza: in altre parole, se siete vestiti da Batman o da Batgirl, forse non è il caso di saltare dal comò al letto. L’altra cosa importante è ricordare che nel sesso è tutto concesso, purché si sia d’accordo e ci sia consensualità.

Giochi di ruolo erotici: perché provarli?

Giochi di ruolo erotici
Fonte: Secretary

In realtà, la domanda più corretta è: perché no? Abbiamo accennato prima al fatto che i giochi di ruolo erotici possono aiutare a uscire dalla routine. Se si sta insieme da molti anni, la problematica può non essere indifferente: col tempo che passa, le istanze della quotidianità che si fanno sempre più pressanti, il desiderio può diminuire. Capita, non è colpa di nessuno, ma si può sempre correre ai ripari.

Un altro punto a favore dei roleplay sta appunto nella fiducia che si deve instaurare tra le persone coinvolte: per esempio, in alcuni dei giochi che descriveremo, potrebbe essere previsto un bondage non professionale – quindi non esagerate, chi pratica Bdsm fa perfino dei corsi affinché le proprie pratiche risultino inoffensive – e questo può avvenire solo in un clima disteso e di completa fiducia.

I 5 giochi di ruolo erotici da provare

Giochi di ruolo erotici
Fonte: American Pie 3: Il matrimonio

1. Giocare al dottore

È un modo generico per descrivere un gioco di ruolo erotico già di per sé ambientato a letto. Lui o lei faranno finta di essere ammalati, facendosi visitare dal partner – il dottore in questo caso. Che saprà sicuramente prendersi cura del paziente e potrà prescrivere una terapia a base di tanto sesso.

2. Lo scenario da film porno

Tra le situazioni più scelte nei roleplay ci sono quelle ispirate alle trame dei film erotici. Spesso queste trame sono abbastanza antifemministe – questi film si rivolgono per lo più a uomini – e quindi non troverete idraulici donne che vengono ad aggiustare un certo tubo – anche se noi riteniamo che sia una strada plausibile nel roleplay che sceglierete, anzi addirittura più realistica dal punto di vista della similitudine anatomica.
Analogamente all’idraulico, si può ricevere la visita dell’elettricista, dello spazzacamino anche se non si ha il camino, dal tecnico della tv e così via. Naturalmente i ruoli del genere non sono appannaggio solo dell’uomo, ma possono essere interpretati dalla donna, secondo le proprie preferenze.

3. La spia

Qui si può entrare anche in argomento Bdsm – ricordando di concordare una parola di sicurezza, nel caso si andasse troppo oltre. Uno dei due componenti della coppia decide di interpretare il criminale internazionale e l’altro la spia della Cia o del Kgb – adeguando magari l’accento in base alla scelta. Chi interpreta il criminale può essere legato e venire indirizzato alla verità attraverso piccole concessioni sessuali o delle stimolazioni particolari. Resta ovvio che tutto deve essere assolutamente consensuale.

4. La fantasia fantasy

Questo roleplay è dedicato a tutti i nerd. Potete ispirarvi a opere già esistenti, come Il Signore degli Anelli o Game of Thrones, e interpretare due dei loro personaggi, oppure optare per qualcosa di completamente inventato, basandosi su elfi, nani, ninfe, principi e principesse e così via.

5. Schiavi e padroni

Un altro roleplay basato sul Bdsm ma stavolta le pratiche possono essere un po’ più marcate rispetto all’esempio precedente. Uno dei due interpreta lo schiavo e l’altro il padrone: lo schiavo dovrà accontentare il padrone in tutto e per tutto, ottenendo concessioni sessuali. C’è una variante interessante, che comporta il travestimento da animale domestico da coccolare, naturalmente in versione sexy.

Rating: 3.6/5. Su un totale di 8 voti.
Attendere prego...